Connect with us
Pubblicità

Trento

Centro natatorio Trento, Urbani di FDI:” La seconda vasca è possibile solo grazie al centro destra”

Pubblicato

-

E’ al centro del dibattito pubblico da un po’ di tempo la costruzione del nuovo centro natatorio di Trento. Sono state molte le polemiche sorte al riguardo. Prima si contestava l’assenza della piattaforma per i tuffi, poi il problema è sembrato vertere attorno alla richiesta di creare una seconda vasca oltre che a quella olimpica da 25 metri.

E’ stata allora richiesta dalle minoranze una seduta straordinaria del consiglio comunale per approfondire questo tema. Dopo un lungo dibattito si è giunti ad una conclusione. 

Per comprendere meglio quanto è stato deciso e come verranno trovati i fondi per questa seconda piscina, noi de “La Voce del Trentino” abbiamo intervistato il capogruppo di Fratelli d’Italia Giuseppe Urbani.

Pubblicità
Pubblicità

C’è stata una seduta del consiglio straordinaria ed è stata accolta la vostra richiesta di inserire la piscina da 25 metri. Mi sbaglio?

“Noi della minoranza, abbiamo fatto la richiesta di partire subito con le due piscine, mentre quello inziale, della giunta, prevedeva solo quella di 50 metri.

Questa nostra posizione era anche in qualche modo gradita da una parte della maggioranza ma si apriva un conflitto con la decisione presa dalla giunta.

Pubblicità
Pubblicità

Ad un certo punto abbiamo interrotto il consiglio straordinario richiesto da noi e abbiamo riunito i capigruppo. Il presidente Piccoli ha interrotto i lavori e ci siamo riuniti in una sala a parte.

Abbiamo affrontato il problema delle risorse economiche, che in questo momento non ci sono. Ci siamo fissati un termine entro il quale il denaro dovrà essere trovato. Abbiamo messo un termine di 24 mesi, due anni. La mozione è stata condivisa con tutti.

Il primo modulo prevede la piscina da 51 metri, com’è previsto dalla giunta e prevede nello stesso tempo un secondo modulo in cui verrà fatta la piscina da 25 metri che tutti volevamo.

Verrà fatta ma ci siamo dati due anni per ricercare le risorse economiche. E’ un grosso impegno che ci siamo presi e, alla fine le risorse ci saranno. Si parla di due milioni e quattrocento mila euro.

Per noi è importante che questo passaggio sia stato accolto da tutti. Un domani, gli avanzi di bilancio che ci sono stati per esempio, negli scorsi anni, potrebbero essere utilizzati per questo monumento.

Abbiamo, secondo me, il 95% di possibilità che queste risorse vengano trovate. Va da sé però che, se come centro destra, non avessimo fatto questa proposta, tutto questo non sarebbe stato possibile”.

Per quanto riguarda i soldi appunto; avete già un’idea di dove potreste trovarli?

“No, quest’anno le risorse non ci sono e per questo abbiamo messo il termine dei 24 mesi Noi vigileremo in questi due anni perché non vorremmo che le risorse venissero dirottate verso altri progetti.

Questo è un risultato ottenuto grazie all’opposizione del centro destra. Anche per trovare il denaro, noi dell’opposizione faremo la nostra parte”.

Come capogruppo di Fratelli d’Italia lei è soddisfatto del risultato ottenunto?

“Ci sono state molte resistenze ma alla fine il risultato è stato importante perché abbiamo fatto sì che la giunta prendesse in considerazione la seconda vasca.

Fare una piscina olimpionica per poi non poterla usare per delle competizioni a livello internazionale, non avrebbe avuto senso. Il dibattito è stato molto animato ma poi, per fortuna, abbiamo trovato la quadra.

Quando verrà costruito il centro natatorio, dovremo rivalutare i costi delle altre piscine che sono presenti nella stessa circoscrizione, ovvero la piscina di Madonna bianca e quella di Manazzon.

Ovviamente verranno fatti dei ripensamenti. Probabilmente una delle due piscine dovrà essere riconvertita in palestra o centro polifunzionale per gli sport minori. Questo verrà fatto per contenere i costi di gestione“.

 

 

  • Pubblicità
    Pubblicità
Italia ed estero6 ore fa

Elezione Presidente della Repubblica, fumata nera per la prima votazione: molte le schede bianche ma si apre al dialogo

Bolzano8 ore fa

Perde il controllo della macchina e finisce nel giardino di una casa

Val di Non – Sole – Paganella9 ore fa

Borgo d’Anaunia, affidato l’incarico per la variante al Prg

Piana Rotaliana9 ore fa

Visita oggi alla FEM del presidente nazionale di Coldiretti, Ettore Prandini

Trento9 ore fa

Capitale europea volontariato 2024: inizia il percorso partecipato per definire il piano strategico

Val di Non – Sole – Paganella10 ore fa

Coronavirus: oggi 48 nuovi casi nelle Valli del Noce

Trento10 ore fa

Inquinamento da internet e da microplastiche: i due nuovi video educativi di APPA

Trento10 ore fa

Circonvallazione ferroviaria, ecco le otto proposte del Comune

Piana Rotaliana10 ore fa

Mezzolombardo, ecco il calendario della raccolta rifiuti (secco e umido) per il primo quadrimestre del 2022

Trento10 ore fa

Degrado a Trento: trovata una siringa alla portata dei bambini vicino al centro

Trento10 ore fa

Coronavirus: 1.094 nuovi contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Rovereto e Vallagarina11 ore fa

Branco di lupi viene avvistato in Val di Gresta – IL VIDEO

Trento11 ore fa

Life Science: quattro aziende trentine volano a Dubai ad Arab Health

Trento12 ore fa

In un locale con il Green pass di altre persone, due giovani denunciati a Trento

Valsugana e Primiero13 ore fa

Prende fuoco un camino, rapido intervento dei Vigili del Fuoco

Trento4 settimane fa

Nel 2021 su «La Voce del Trentino» lette oltre 30 milioni di pagine da 8 milioni di lettori

Trento2 settimane fa

Coronavirus: una vittima e 972 nuovi contagi nelle ultime 24 ore

Trento3 settimane fa

Coronavirus: nuovo record di contagi nelle ultime 24 ore. Sempre stabili i ricoveri

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 2.372 contagi e due morti nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento3 settimane fa

Coronavirus: due morti e 2.290 contagi nelle ultime 24 ore. Calano sensibilmente i ricoveri

Trento3 settimane fa

Coronavirus: due vittime e 807 nuovi contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 408 nuovi casi e nessun decesso nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento3 settimane fa

Coronavirus: record di contagi in Trentino nelle ultime 24 ore. Morta una donna di 55 anni

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 1.307 nuovi contagi in Trentino nelle ultime 24 ore. Superato il milione di vaccinazioni

Trento4 settimane fa

Coronavirus: 1 decesso e 938 contagi nelle ultime 24 ore. Calano i ricoveri in terapia intensiva

Trento4 settimane fa

Coronavirus: 894 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino. C’è anche una vittima. Stabili i ricoveri

Trento4 settimane fa

Coronavirus: altri 3 morti nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento4 settimane fa

Fugatti: «Lupi grave problema di sicurezza, attendiamo l’approvazione del piano di gestione guida costruito per il Trentino»

Trento4 settimane fa

Coronavirus: nessun decesso e 139 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento2 settimane fa

Fugatti: «Per ora la scuola tiene. Ma siamo pronti a valutare nuovi provvedimenti»

  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Unico&Bello

La miniera di diamanti aperta al pubblico: l’incredibile esperienza di scavare e tentare la fortuna

Un’esperienza indimenticabile, ricca e fruttuosa: sono le caratteristiche principali della “Creater of Diamonds”, l’unica miniera di diamanti al mondo aperta al pubblico. Si tratta di un grande parco…

Orient Express la Dolce Vita: in Italia un nuovo modo di vivere il Paese

A breve in Italia arriverà un nuovo modo di vivere e conoscere il Paese, in carrozze di lusso ispirate al design degli anni ‘60/’70. L’Italia si presenta al…

Vaia Cube e Vaia Focus: nuova vita agli alberi abbattuti da Vaia

Sono numerose le aziende ed i privati che hanno deciso, negli ultimi anni, di donare nuova vita e dignità ai 42 milioni di alberi abbattuti dalla tempesta Vaia…

2050: come ci arriviamo? Mobilità sostenibile, più pulita, più veloce, più sicura e per tutti

Dal 22 dicembre 2021 al MUSE – Museo delle Scienze di Trento, la mostra “2050: COME CI ARRIVIAMO? Mobilità sostenibile, più pulita, più veloce, più sicura e per…

Necrologi

Categorie

di tendenza