Connect with us
Pubblicità

Io la penso così…

Drammatica situazione in zona Port’Aquila. La denuncia di un cittadino

Pubblicato

-

Gentile Direttore,

le scrivo per segnalarLe una situazione insostenibile che si sta perpetuando da mesi nella zona di Port’Aquila.

Agli inizi di via Saluga c’è un cantiere nel quale si stanno effettuando profondi sbancamenti su roccia con l’uso di martelloni che provocano un rumore intenso, costante e insopportabile, non solo per gli abitanti della zona (in prevalenza anziani), ma anche per i bambini che frequentano la scuola primaria della Sacra Famiglia, attaccata al cantiere.

Pubblicità
Pubblicità

Le vibrazioni procurate dai martelloni si propagano a tutti gli edifici circostanti, in quanto tutta la zona poggia su un basamento di roccia calcarea (le vecchie cave delle Laste – allego mappa catastale del 1835 al primo impianto del catasto urbano di Trento).

Questa assurda situazione è stata segnalata al Comune tramite il Servizio Sostenibilità e Transizione Ecologica e alla Polizia Locale, ma non c’è stato nessun intervento, nonostante vi sia una palese violazione del Regolamento di Polizia Urbana per quanto riguarda le emissioni rumorose e la protezione dalle polveri.

Ma il disagio costante e giornaliero che si è venuto a creare ha origini precise, nella scelta superficiale con la quale la Commissione Edilizia Comunale ha concesso la possibilità di edificare in un contesto densamente antropizzato come quello di Port’Aquila, con le quotidiane e e perenni strozzature provocate dal semaforo, autentico collo di bottiglia della circolazione che proviene dalla Collina e da Pergine.

Pubblicità
Pubblicità

Con un’aggravante pesantissima: nel cantiere è previsto che gli scavi creino box in sovrannumero rispetto a quanto previsto dallo standard parcheggi ai fini della concessione edilizia. L’impresa costruttrice ha inondato tutte le cassette postali della zona con un bigliettino che segnala la disponibilità di box nell’erigendo condominio.

Un vero e proprio business aggiuntivo per l’azienda, con la complicità del Comune!

Ritengo che un sopralluogo da parte del Sindaco, dell’Assessore competente e del Presidente della Circoscrizione possa contribuire a far capire all’Amministrazione Comunale la gravità della situazione e la necessità di un provvedimento urgente che riduca la cubatura dello sbancamento previsto e diminuisca l’orario di lavoro di scavo, unitamente a provvedimenti atti a contenere l’emissione sonora e la protezione dalle polveri con l’utilizzo di tecnologie alternative già in uso da parte di aziende che hanno a cuore la sostenibilità ambientale.

Un cordialissimo saluto e un augurio di buon lavoro.

Lorenza Pretti

Potete inviare le email al direttore da inserire nella rubrica «io la penso così» scrivendo a: redazione@lavocedeltrentino.it – La vostra opinione conta, sempre…

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Boom di adesioni per il Bonus Terme, cosa possono fare gli esclusi
    Dopo le difficoltà iniziali, il Bonus terme ha riscontrato un a grande affluenza, tanto da esaurire i fondi nel giro di poche ore. Un boom di adesioni che però ha lasciato milioni di italiani esclusi... The post Boom di adesioni per il Bonus Terme, cosa possono fare gli esclusi appeared first on Benessere Economico.
  • Ipotesi Easy tax per autonomi: un ponte tra aliquote troppo diverse tra loro
    All’interno del delicato tema sul fisco, tra le varie proposte spunta anche l’easy tax per autonomi. La proposta si inserisce nel tema dell’ampliamento della Flat Tax agli autonomi con ricavi tra 65 mila e 100... The post Ipotesi Easy tax per autonomi: un ponte tra aliquote troppo diverse tra loro appeared first on Benessere Economico.
  • Buono viaggio Taxi e Ncc: fino al 50% di sconto sul totale della corsa
    Per alcune categorie di persone, viaggiare in taxi potrebbe essere più conveniente. All’interno del Decreto Rilancio e successivamente nel Dl infrastrutture è stata inserita una particolare agevolazione che prevede viaggi in auto con conducente e... The post Buono viaggio Taxi e Ncc: fino al 50% di sconto sul totale della corsa appeared first on Benessere […]
  • Bonus Partite Iva, fino al 13 dicembre la presentazione delle domande
    Bonus Partite Iva Il bonus, messo a disposizione del Governo è un sussidio erogato a favore dei soggetti esercenti di titolari di partita Iva, soggetti esercenti di attività di impresa che hanno subito perdite a... The post Bonus Partite Iva, fino al 13 dicembre la presentazione delle domande appeared first on Benessere Economico.
  • Cambia la lotteria degli scontrini, ipotesi estrazione istantanea dal 2022
    Il programma lotteria degli scontrini che ha accompagnato molti italiani per tutto il 2021, potrebbe subire dei cambiamenti a partire dal 2022. A differenza del cashback, la lotteria degli scontrini infatti, è stata confermata anche... The post Cambia la lotteria degli scontrini, ipotesi estrazione istantanea dal 2022 appeared first on Benessere Economico.
  • P. Iva, quando arrivano i contributi fondo perduto fino a 150 mila euro
    Dopo l’ok ufficiale da parte dell’Unione Europea, i contributi a fondo perduto per le P.Iva disposti dal Decreto Sostegni Bis vengono sbloccati e arriveranno entro l’anno. I dettagli della misura Il sostegno finanziato con 4,5... The post P. Iva, quando arrivano i contributi fondo perduto fino a 150 mila euro appeared first on Benessere Economico.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

Necrologi

Categorie

di tendenza