Connect with us
Pubblicità

Val di Non – Sole – Paganella

Lavori in vista ai cimiteri di Dercolo, Quetta e Lover

Pubblicato

-

Il cimitero di Lover (foto Sergio Zanotti), insieme a quelli di Dercolo e Quetta, sarà interessato da lavori di messa in sicurezza e riqualificazione

Lavori in vista ai cimiteri comunali di Dercolo, Quetta e Lover, frazioni di Campodenno.

È stato approvato in linea tecnica da parte della giunta comunale il progetto redatto dal geometra Paolo Paoli, per un costo complessivo di 250 mila euro, di cui 180.501 euro per lavori e 69.499 euro come somme a disposizione dell’amministrazione.

Nello specifico, come detto, gli interventi riguardano tre dei cinque cimiteri comunali: Dercolo (per cui si prevedono opere per 73.449,65 euro), Quetta (59.773,21 euro) e Lover (47.278,14 euro).

Pubblicità
Pubblicità

Come spiega il sindaco di Campodenno Daniele Biada, i lavori si sono resi necessari per la messa in sicurezza principalmente degli accessi, dei percorsi pedonali e delle murature perimetrali dei tre cimiteri.

«Gli interventi previsti puntano a riqualificare i cimiteri, rendendoli sicuri e funzionali – sono le parole del primo cittadino –. In passato abbiamo lavorato su quelli di Campodenno e Termon, ora ci dedichiamo a quelli di Dercolo, Quetta e Lover che hanno urgente bisogno di manutenzione e di ripristinarne il decoro».

L’approvazione in linea tecnica della progettazione preliminare da parte della giunta comunale è finalizzata alla presentazione della richiesta di ammissione a finanziamento sui canali di contribuzione della Provincia autonoma di Trento, in particolare sul Fondo di Riserva.

Pubblicità
Pubblicità

Una volta ottenuto il finanziamento, il progetto, in quanto prevede una previsione di spesa superiore ai 200 mila euro, verrà portato all’esame del Consiglio comunale.

Il primo cimitero interessato dai lavori sarà quello di Dercolo, dove verranno messi in sicurezza l’ingresso, le zone ammalorate della muratura perimetrale compreso il cancello in ferro, la pavimentazione, con la completa rimozione delle piastre attuali e la posa di nuovi cubetti in porfido, e la scala. Esternamente si prevede di realizzare un nuovo parcheggio con 16 posti auto, con l’eliminazione dell’attuale zona a verde, risolvendo così anche il problema d’accesso. Verrà poi messa a dimora, a est e a sud, una siepe a protezione del parcheggio dai terreni agricoli circostanti.

Per quanto riguarda il cimitero di Quetta, invece, l’intento è quello di mettere in sicurezza l’accesso principale, con la demolizione e il rifacimento  della scalinata, e di sistemare i muri perimetrali. Anche la pavimentazione in porfido sarà rifatta.

Al cimitero di Lover, infine, l’intervento principale riguarderà il rivestimento esterno in lastre di porfido, che sarà rinforzato e messo così in sicurezza. Saranno riposizionate inoltre le cordonate interne che presentano maggiori criticità, anche se per risolvere definitivamente il problema la soluzione migliore sarebbe quella di rifare completamente la pavimentazione.

  • Pubblicità
    Pubblicità
Trento3 settimane fa

Nel 2021 su «La Voce del Trentino» lette oltre 30 milioni di pagine da 8 milioni di lettori

Trento2 settimane fa

Coronavirus: una vittima e 972 nuovi contagi nelle ultime 24 ore

Trento2 settimane fa

Coronavirus: nuovo record di contagi nelle ultime 24 ore. Sempre stabili i ricoveri

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 2.372 contagi e due morti nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento3 settimane fa

Coronavirus: due morti e 2.290 contagi nelle ultime 24 ore. Calano sensibilmente i ricoveri

Trento3 settimane fa

Coronavirus: due vittime e 807 nuovi contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 408 nuovi casi e nessun decesso nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento3 settimane fa

Coronavirus: record di contagi in Trentino nelle ultime 24 ore. Morta una donna di 55 anni

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 1.307 nuovi contagi in Trentino nelle ultime 24 ore. Superato il milione di vaccinazioni

Trento4 settimane fa

Coronavirus: 1 decesso e 938 contagi nelle ultime 24 ore. Calano i ricoveri in terapia intensiva

Trento4 settimane fa

Coronavirus: 894 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino. C’è anche una vittima. Stabili i ricoveri

Trento4 settimane fa

Coronavirus: altri 3 morti nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento4 settimane fa

Fugatti: «Lupi grave problema di sicurezza, attendiamo l’approvazione del piano di gestione guida costruito per il Trentino»

Trento4 settimane fa

Coronavirus: nessun decesso e 139 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento4 settimane fa

Coronavirus: 3 vittime e 502 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Unico&Bello

La miniera di diamanti aperta al pubblico: l’incredibile esperienza di scavare e tentare la fortuna

Un’esperienza indimenticabile, ricca e fruttuosa: sono le caratteristiche principali della “Creater of Diamonds”, l’unica miniera di diamanti al mondo aperta al pubblico. Si tratta di un grande parco…

Orient Express la Dolce Vita: in Italia un nuovo modo di vivere il Paese

A breve in Italia arriverà un nuovo modo di vivere e conoscere il Paese, in carrozze di lusso ispirate al design degli anni ‘60/’70. L’Italia si presenta al…

Vaia Cube e Vaia Focus: nuova vita agli alberi abbattuti da Vaia

Sono numerose le aziende ed i privati che hanno deciso, negli ultimi anni, di donare nuova vita e dignità ai 42 milioni di alberi abbattuti dalla tempesta Vaia…

2050: come ci arriviamo? Mobilità sostenibile, più pulita, più veloce, più sicura e per tutti

Dal 22 dicembre 2021 al MUSE – Museo delle Scienze di Trento, la mostra “2050: COME CI ARRIVIAMO? Mobilità sostenibile, più pulita, più veloce, più sicura e per…

Necrologi

Categorie

di tendenza