Connect with us
Pubblicità

Trento

6 ragioni valide per scegliere di diventare un web developer

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

I motivi più immediati per i quali una persona dovrebbe prendere in considerazione di seguire un corso per diventare web developer sono nella sostanza due: le possibilità elevate d’inserimento nel mondo del lavoro e lo stipendio, particolarmente interessante anche per le posizioni di base. Le offerte formative sono varie e in tal senso il corso Hackademy di aulab – un bootcamp intensivo della durata di 3 mesi – rappresenta la perfetta sintesi tra lato teorico e pratico per poter ambire a una posizione da protagonista in un ambito stimolante e in continuo fermento. In realtà esistono tante altre ragioni che rendono il mondo della programmazione attraente per chi è alla ricerca della propria strada e di uno sbocco professionale per il proprio futuro, ma anche per chi non è contento della propria professione e ha la necessità di trovare nuovi stimoli.
Ne passiamo in rassegna alcune.

1. Il piacere della sfida

Per molti il non avere un quadro preciso e stabile della situazione può essere frustrante, per altri invece fa parte degli aspetti della programmazione a cui non rinuncerebbe mai. Basta entrare nell’ottica giusta e abbandonare le l’idea di spadroneggiare ogni singolo aspetto relativo ai tantissimi strumenti che fanno parte dell’armamentario tipico di un coder. Fare il programmatore, in sostanza, implica un impegno nell’assimilazione di concetti e di funzionalità sempre nuove, e la necessità di aggiornarsi in qualsiasi livello di preparazione ci si trovi ad operare. Nuove sfide senza soluzione di continuità significano un impegno costante ma anche stimoli sempre nuovi per una professione magmatica che in un certo senso cambia volto ogni giorno.

Pubblicità
Pubblicità

2. Spazio per la creatività

Il coding permette di esprimere la propria creatività, anzi, spinge a farlo. Questo offre la possibilità di realizzare concretamente una propria idea, con un tipo di soddisfazione che non può essere paragonato a quella di un mero esecutore. I codici possono essere la cosa più bella al mondo per un appassionato, a maggior ragione se inserito all’interno di un progetto pensato e realizzato personalmente.

3. La sicurezza di essere necessari

Pubblicità
Pubblicità

In un mercato del lavoro che in determinati settori risulta essere in forte crisi, il settore informatico, e nello specifico quello della programmazione, non conosce battute d’arresto, e si prevede che nei prossimi anni riuscirà a toccare nuovi record in termini di crescita del numero dei professionisti che entreranno a farvi parte. In un modo o nell’altro, le aziende hanno la necessità della figura degli sviluppatori web, perché la nostra società non potrà più fare a meno della rete e delle sue risorse. Questo significa che le opportunità per reinventarsi e trovare un nuovo sbocco magari ancora più appagante, non mancheranno mai.

4. Tante prospettive, tutte valide

Nella programmazione non esiste una sola risposta giusta e non ci sono quindi soluzioni uniche da applicare automaticamente ai problemi che ci si ritrova ad affrontare. Certo, tra le varie opzioni c’è sempre quella migliore per quel caso specifico, ed è proprio questo l’aspetto divertente e che differenzia il coder capace da quello che ancora deve migliorare: il sapere scegliere la strada giusta da percorrere tra le tante a disposizione.

5. Un linguaggio universale

Il coding utilizza principalmente parole in lingua inglese, conosciute dalla globalità dei professionisti operanti in tutto il mondo. Questo permette di partire da una base comune da applicare in qualsiasi circostanza e a qualsiasi latitudine, a prescindere dalla lingua parlata da ciascun componente di un team o dal paese in cui ci si ritrova ad operare.

6. Opportunità senza confini

Il mondo della programmazione offre il privilegio di poter lavorare in remoto da qualsiasi parte del mondo. Questo non significa soltanto comodità e flessibilità ai massimi livelli senza il bisogno di perdere tempo prezioso in mezzo al traffico o a cercare parcheggio, ma anche la possibilità di cercare delle opportunità non più soltanto a livello locale ma globale.

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
Trento5 minuti fa

Vasco Live: chiuso in uscita il casello autostradale di Trento sud, già 15.000 persone hanno preso posto nella Trentino Music Arena

Trento12 minuti fa

Coronavirus: un decesso, 147 contagi mentre scendono a 39 i pazienti in ospedale

Trento1 ora fa

Topi in un supermercato: i Carabinieri di Silandro e i NAS di Trento lo chiudono

Trento2 ore fa

Concerto Vasco: le attività sanitarie, dal pomeriggio presidi rinforzati con ulteriori Pma, ambulanze e soccorritori

Val di Non – Sole – Paganella3 ore fa

Un evento speciale al Parco Fluviale Novella per celebrare la Giornata mondiale della Biodiversità

Piana Rotaliana4 ore fa

Il Comune di Terre d’Adige concede in affitto “Casa Santel”

Val di Non – Sole – Paganella4 ore fa

Dopo il successo del “Festival delle Bande Nonese”, Palazzo Arzberg Freihaus si prepara a ospitare il raduno dei Gruppi Storici

Trento6 ore fa

Violento incidente sulla SS47 della Valsugana, una persona ferita e un’auto ribaltata. Disagi al traffico

Val di Non – Sole – Paganella6 ore fa

All’Auditorium Russel di Cles i cittadini della Val di Non si chiedono “Quale futuro?” in un incontro aperto al pubblico

economia e finanza6 ore fa

Il paradosso del gas russo: tra le reali necessità energetiche dei Paesi e le intenzioni di sanzionare Putin

Trento6 ore fa

Trentino Music Arena: un luogo da tenere in grande considerazione per i giovani

Trento6 ore fa

Viabilità Vasco, chiusa la tangenziale: riaprirà sabato alle 8. Via Lidorno interdetta ai pedoni

Italia ed estero7 ore fa

Draghi non molla, cessate il fuoco, negoziati e aiuti militari. Salvini: “io non ci sto”

Trento7 ore fa

Concerto di Vasco Rossi: nessun disagio per lo sciopero sul trasporto pubblico

Italia ed estero8 ore fa

Ddl concorrenza, Draghi alla maggioranza: “Chiudere entro maggio o Pnrr a rischio”

Trento2 settimane fa

Mauro Ottobre perde anche in appello con La Voce del Trentino. Dovrà pagare altri 22 mila euro

Politica3 settimane fa

Nella prossima seduta consiliare in discussione 6 ddl, compreso quello sulla terza preferenza

Trento3 settimane fa

Coronavirus: contagi contenuti e nessun decesso nelle ultime 24 ore

Val di Non – Sole – Paganella3 settimane fa

Orso a spasso tra i meleti di Mechel – IL VIDEO

Trento1 settimana fa

Coronavirus: un decesso e 326 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Val di Non – Sole – Paganella4 settimane fa

Fiamme in centro storico a Denno – IL VIDEO

Trento1 settimana fa

Coronavirus: contagi e ricoveri in calo nelle ultime 24 ore

Trento4 settimane fa

Concerto Vasco Rossi: ecco la viabilità alternativa per minimizzare i disagi

Telescopio Universitario3 settimane fa

Ricerca, l’Europa premia ancora l’Università di Trento

Trento1 settimana fa

Coronavirus: 426 contagi nelle ultime 24 ore. In salita i ricoveri

Trento2 settimane fa

Coronavirus: 66 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento4 settimane fa

Coronavirus: 156 contagi e nuovo balzo in avanti dei ricoveri nelle ultime 24 ore

Politica3 settimane fa

Anche una delegazione Trentina alla conferenza di Fratelli d’Italia, Meloni: «E’ arrivato il nostro tempo»

Trento3 settimane fa

Vasco diffonde la prime foto del grande palco del Concerto di Trento. Saranno 11 i musicisti impegnati nel live

Rovereto e Vallagarina3 settimane fa

In fiamme un camioncino nel parcheggio del Rovercenter – IL VIDEO

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza