Connect with us
Pubblicità

Politica

I coordinatori regionali di Forza Italia incontrano Silvio Berlusconi

Pubblicato

-

Si è svolto ieri  ad Arcore l’incontro dei coordinatori regionali di Forza Italia con il Presidente Silvio Berlusconi, durante il quale è stato ribadito il sostegno al Governo Draghi, che proprio Forza Italia ha fortemente voluto alla guida del Paese al fine di  garantire quell’unità nazionale necessaria per uscire dalla difficile situazione economica e sanitaria connessa alla pandemia.

Una soluzione temporanea che avrà termine a scadenza naturale della legislatura nel 2023, quando con le  nuove elezioni si tornerà alla contrapposizione tradizionale fra centrodestra e centrosinistra.

Berlusconi ha sottolineato come la struttura di Forza Italia, a livello nazionale e regionale, è stata in grado di svolgere un lavoro importante, grazie al quale è riuscita a resistere, in occasione delle elezioni amministrative, ottenendo in alcune realtà risultati davvero significativi.

Pubblicità
Pubblicità

Risultati dei quali, ovviamente, Forza Italia non si accontenta, ma che costituiscono la dimostrazione che lavorando bene si può tornare ad occupare un ruolo indispensabile e centrale sia nel centrodestra che nella politica italiana.

Forza Italia è e rimarrà sempre liberale, cristiana, europeista e garantista, come Berlusconi ha voluto ricordare.  I mesi a venire  – ha detto il leader di Forza Italia – saranno dedicati alla riorganizzazione del Movimento azzurro sul territorio, grazie e soprattutto all’impegno e alla passione dei coordinatori regionali affinché la presenza del movimento forzista torni ad essere capillare e omogenea nelle 100 province e possibilmente negli 8000 comuni italiani.

Pubblicità
Pubblicità

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Boom di adesioni per il Bonus Terme, cosa possono fare gli esclusi
    Dopo le difficoltà iniziali, il Bonus terme ha riscontrato un a grande affluenza, tanto da esaurire i fondi nel giro di poche ore. Un boom di adesioni che però ha lasciato milioni di italiani esclusi... The post Boom di adesioni per il Bonus Terme, cosa possono fare gli esclusi appeared first on Benessere Economico.
  • Ipotesi Easy tax per autonomi: un ponte tra aliquote troppo diverse tra loro
    All’interno del delicato tema sul fisco, tra le varie proposte spunta anche l’easy tax per autonomi. La proposta si inserisce nel tema dell’ampliamento della Flat Tax agli autonomi con ricavi tra 65 mila e 100... The post Ipotesi Easy tax per autonomi: un ponte tra aliquote troppo diverse tra loro appeared first on Benessere Economico.
  • Buono viaggio Taxi e Ncc: fino al 50% di sconto sul totale della corsa
    Per alcune categorie di persone, viaggiare in taxi potrebbe essere più conveniente. All’interno del Decreto Rilancio e successivamente nel Dl infrastrutture è stata inserita una particolare agevolazione che prevede viaggi in auto con conducente e... The post Buono viaggio Taxi e Ncc: fino al 50% di sconto sul totale della corsa appeared first on Benessere […]
  • Bonus Partite Iva, fino al 13 dicembre la presentazione delle domande
    Bonus Partite Iva Il bonus, messo a disposizione del Governo è un sussidio erogato a favore dei soggetti esercenti di titolari di partita Iva, soggetti esercenti di attività di impresa che hanno subito perdite a... The post Bonus Partite Iva, fino al 13 dicembre la presentazione delle domande appeared first on Benessere Economico.
  • Cambia la lotteria degli scontrini, ipotesi estrazione istantanea dal 2022
    Il programma lotteria degli scontrini che ha accompagnato molti italiani per tutto il 2021, potrebbe subire dei cambiamenti a partire dal 2022. A differenza del cashback, la lotteria degli scontrini infatti, è stata confermata anche... The post Cambia la lotteria degli scontrini, ipotesi estrazione istantanea dal 2022 appeared first on Benessere Economico.
  • P. Iva, quando arrivano i contributi fondo perduto fino a 150 mila euro
    Dopo l’ok ufficiale da parte dell’Unione Europea, i contributi a fondo perduto per le P.Iva disposti dal Decreto Sostegni Bis vengono sbloccati e arriveranno entro l’anno. I dettagli della misura Il sostegno finanziato con 4,5... The post P. Iva, quando arrivano i contributi fondo perduto fino a 150 mila euro appeared first on Benessere Economico.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

Necrologi

Categorie

di tendenza