Connect with us
Pubblicità

Trento

Tonina: “Soddisfazione per il 1° posto di Trento nella classifica di Legambiente delle città green”

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

Trento si riconferma città più ‘verde’ d’Italia, nella 28esima edizione del rapporto Ecosistema Urbano di Legambiente. La notizia, rilanciata in queste ore dai media nazionali e locali, ci riempie di soddisfazione, e ci sembra un buon viatico per il Patto per lo sviluppo sostenibile che la Provincia ha sottoscritto venerdì assieme ai principali attori territoriali, dando continuità all’impegno assunto con l’approvazione della Strategia provinciale omonima.

Scorrendo le diverse voci che contribuiscono a far raggiungere al capoluogo trentino il punteggio più alto, ovvero 84,71%, troviamo ad esempio la grande disponibilità di verde pubblico, l’alta percentuale di raccolta differenziata, la diffusione dell’energia solare e la ridotta dispersione idrica, problema che affligge tanti capoluoghi di provincia.

Sono dati che ci riempiono di soddisfazione, ma che ci devono spronare a fare ancora meglio. Penso ad esempio alla mobilità sostenibile e all’offerta di trasporto pubblico, già molto alta, ma che vogliamo continuare a potenziare. In termini di medio e lungo periodo penso però soprattutto alle grandi trasformazioni che attendono Trento con lo sviluppo del Metaprogetto, a seguito della realizzazione della circonvallazione ferroviaria.

Pubblicità
Pubblicità

La ‘certificazione’ di Legambiente in questo senso ci conforta: ci fa capire che siamo sulla buona strada, e che abbiamo le basi necessarie per affrontare con fiducia e determinazione una sfida così ambiziosa“. Con queste parole il vicepresidente della Provincia e assessore all’urbanistica e ambiente Mario Tonina ha commentato la diffusione dei risultati del classifica di Legambiente sulle città più green d’Italia.

I dati del rapporto, curato da Legambiente assieme a Ambiente Italia, sono riferiti in gran parte al 2020, ma in realtà l’impatto della pandemia non sembra essere, a detta gli esperti, così determinante. In generale la situazione non muta radicalmente rispetto all’edizione precedente, compreso il primo posto di Trento (per il terzo anno consecutivo) e compreso il divario fra Nord e Sud del Paese. Dietro a Trento, al secondo posto, si colloca Reggio Emilia, con un distacco di circa 7 punti (il punteggio della città emiliana è pari a 77,89). Seguono Mantova, Cosenza (prima città del Mezzogiorno), e quindi, per restare alle prime 10, Pordenone, Bolzano, Belluno, Treviso, Ferrara.

Il rapporto è stato presentato stamani con un evento ufficiale, trasmesso anche online sui siti di Legambiente e della testata Il Sole 24 ore, a cui ha preso parte il ministro delle infrastrutture e mobilità Enrico Giovannini, e a cui sono stato invitati numerosi sindaci, fra cui quello di Trento Franco Ianeselli. Il rapporto assegna i punteggi ai 105 capoluoghi italiani sulla base di 18 indicatori che coprono 6 principali aree tematiche: aria, acqua, rifiuti, mobilità, energia e ambiente urbano.

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Trento6 ore fa

Marmolada, proseguono le ricerche. Draghi a Canazei: «Grazie agli operatori per la loro generosità, professionalità e coraggio»

Val di Non – Sole – Paganella7 ore fa

Giovani “parcheggiatori” cercansi a Castel Thun

Fiemme, Fassa e Cembra8 ore fa

Strage Marmolada: era davvero impossibile da prevedere?

Piana Rotaliana8 ore fa

Nuovo calendario di raccolta rifiuti (secco e umido) a Mezzocorona

Val di Non – Sole – Paganella8 ore fa

Fango e detriti sulla SP67 dopo il temporale: intervengono i Vigili del Fuoco di Campodenno

Alto Garda e Ledro9 ore fa

Ad Arco la festa per il 50° anniversario del record di Renato Dionisi

Trento9 ore fa

Strage Marmolada, Facchini (Sat): «Vanno cambiati i modelli di sviluppo»

Rovereto e Vallagarina10 ore fa

Rovereto si risveglia indifesa e fragile: il grido d’allarme degli imprenditori: «Le Istituzioni preposte facciano qualcosa»

Fiemme, Fassa e Cembra10 ore fa

Strage Marmolada: i nomi delle prime vittime

Trento10 ore fa

Coronavirus: risalgono i ricoveri. In Trentino 4.647 persone in quarantena

Fiemme, Fassa e Cembra11 ore fa

Marmolada: sale a 8 il numero delle vittime, cala quello dei dispersi

Trento11 ore fa

Gardolo: ancora violenza e scontri fra stranieri

Trento11 ore fa

Difensore civico, crescono gli interventi. Temi “caldi”: il diritto di accesso agli atti e la sanità, Covid in testa

Val di Non – Sole – Paganella12 ore fa

Successo per la prima edizione del Torneo di calcio tennis di Cles

Fiemme, Fassa e Cembra12 ore fa

Crollo Marmolada – Ghiaccio Bollente, WWF: dati e analisi disponibili da tempo, manca azione

Trento4 settimane fa

Coronavirus: 99 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino. Calano i ricoveri

Valsugana e Primiero4 settimane fa

Sbanda, va in contromano e rischia di scontrarsi con altre auto prima di entrare in statale – IL VIDEO

eventi4 settimane fa

Dal 17 al 26 giugno tornano a Trento le Feste Vigiliane

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 267 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Telescopio Universitario4 settimane fa

UniTrento: da vent’anni il mondo fa tappa qui

Alto Garda e Ledro4 settimane fa

Stop alla viabilità a Riva del Garda: si girano le scene di un film americano

Politica3 settimane fa

Referendum, vittoria dei sì ma niente quorum. Amministrative: nei grandi comuni avanti il centro destra

Trento4 settimane fa

Attimi di paura alla stazione delle corriere di Trento!

Italia ed estero4 settimane fa

Crolla un ponte sospeso durante l’naugurazione: 25 feriti – IL VIDEO

Valsugana e Primiero3 settimane fa

Trovato morto in piscina Stefano Lorenzini di Levico Terme

Politica3 settimane fa

L’abbraccio mortale col PD affonda definitivamente il M5stelle

Telescopio Universitario3 settimane fa

UniTrento – Ucraina, accolte le prime due studiose

Rovereto e Vallagarina4 settimane fa

Rovereto, continuano gli atti vandalici: prese di mira le auto parcheggiate

Politica3 settimane fa

Claudio Cia: «Patt è solo l’ombra del suo passato e pronto a mettersi con tutti per il potere»

Val di Non – Sole – Paganella2 settimane fa

Fausto Iob è stato ucciso, arrestato il presunto colpevole

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza