Connect with us
Pubblicità

Trento

Quali sono i numeri e le erogazioni non dovute del reddito di cittadinanza in Trentino? Luca Guglielmi interroga la giunta

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

Un reddito di cittadinanza che in Italia si è trasformato in un gigantesco flop dove gli unici a non riceverlo sono quelli che poveri lo sono veramente. Sembra un paradosso che però è certificato anche dalla Caritas che, documenti alla mano, dimostra che il 56% dei poveri non lo percepisce. Ma allora chi beneficia del reddito di cittadinanza? La risposta è anche nelle scandalose notizie di questi giorni, che ormai si ripetono da mesi sconcertando i cittadini italiani.

Non solo, ma tra chi percepisce il reddito di cittadinanza, solo uno su dieci ha trovato lavoro: altro fallimento. Ma la Caritas denuncia anche come un terzo di chi incassa l’assegno, non sia per nulla povero. Insomma, il cavallo di battaglia del movimento cinque stelle si è rivelato il più gigantesco fallimento della storia italiana.

Ma ora l’argomento finirà anche sui banchi della giunta provinciale grazie all’interrogazione presentata dal consigliare Luca Guglielmi dell’associazione Fassa.

Pubblicità
Pubblicità

Nella premessa del documento Guglielmi ricorda che nel 2019 è stato istituito a livello nazionale il cosiddetto “Reddito di Cittadinanza”, ovvero un sostegno economico finalizzato al reinserimento nel mondo del lavoro e all’inclusione sociale.

Sono stati i frequenti episodi di truffa saliti alla ribalta delle recenti cronache italiane a mettere in allarme il consigliere delle minoranze che hanno spinto, visto l’azione economica che impegna delle somme così elevate di denaro pubblico, a presentare una interrogazione sullo scottante argomento.

Luca Guglielmi ha chiesto alla giunta quante siano le persone che hanno diritto e ottengono il Reddito di Cittadinanza nella nostra Provincia; quali siano i controlli svolti affinché si evitino erogazioni di sostegni pubblici a persone che non ne hanno diritto e quanti siano i casi riscontrati di erogazioni “non dovute” e per quale importo.

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza