Connect with us
Pubblicità

Trento

Comune di Trento: dopo il sindaco della notte nasce «l’esperto» della Circonvallazione ferroviaria

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

Sarà a disposizione dei residenti interessati dal cantiere e li aiuterà a cercare soluzioni.

A breve la nomina del coordinatore del dibattito pubblico e l’avvio della partecipazione.

Dopo il sindaco della notte ecco quindi che il Sindaco Ianeselli (quello vero) estrae dal proprio cilindro magico una nuova figura che probabilmente sarà lautamente pagato dai cittadini trentini. Nasce quindi «l’esperto della circonvallazione» 

Pubblicità
Pubblicità

L’Amministrazione comunale infatti metterà a disposizione dei cittadini direttamente interessati dalla realizzazione delle opere della Circonvallazione ferroviaria, in particolare su via del Brennero, una figuraterzadi riferimento, di provata esperienza, che li possa affiancare nell’individuare soluzioni adeguate per la cessione degli immobili e la ricerca di soluzioni alternative. L’iniziativa viene attivata d’intesa con Rete ferroviaria italiana, committente del progetto.

La novità è stata comunicata ieri mattina durante la conferenza stampa post Giunta, che si è soffermata anche sulla nomina, entro fine novembre, del coordinatore del dibattito pubblico, scelto da Rfi da un albo messo a disposizione dal Ministero delle infrastrutture.

Sarà il coordinatore ad avviare il dibattito entro fine anno e a guidare il processo partecipativo in modo che il progetto della Circonvallazione ferroviaria sia conosciuto e discusso dalla cittadinanza. Durante la conferenza stampa il sindaco Franco Ianeselli, dopo aver smentito alcune notizie circolate sui social nei giorni scorsi (“via Brennero non sarà chiusa per quattro anni“), ha sottolineato come il progetto di circonvallazione ferroviaria rientri pienamente nella strategia della conferenza sul clima di Glasgow, che valorizza proprio la ferrovia per ridurre i viaggi in auto e in aereo, con il relativo inquinamento.

Pubblicità
Pubblicità

Inoltre, riguardo all’interferenza del progetto con le aree inquinate dell’ex Sloi e alla possibilità di avviare la bonifica, Ianeselli ha precisato: “La nostra idea è quella di cercare di sfruttare tutte le opportunità che si aprono con la circonvallazione ferroviaria. Quest’opera deve essere l’occasione di risolvere i problemi che la città si porta dietro da decenni”.

Sulla stessa lunghezza d’onda l’assessore alla Transizione ecologica Ezio Facchin, che ha invitato a discutere “non solo delle grandi opere ma anche della grande città del futuro” e ha dichiarato che il gruppo di tecnici comunali al lavoro sul progetto di circonvallazione merci è disponibile per rispondere alle domande dei cittadini e approfondire tutti gli argomenti non chiari.

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Trento2 ore fa

Giovedì 7 luglio a Pergine la grande festa per i 10 anni di Aluray

Val di Non – Sole – Paganella3 ore fa

Val di Sole: volano per 50 metri in una scarpata, miracolati

Giudicarie e Rendena3 ore fa

Frana sulla ss 421 tra San Lorenzo in Banale e Nembia, strada chiusa

Giudicarie e Rendena3 ore fa

Salvato dal soccorso alpino sul ghiacciaio della Vedretta degli Sfulmini

Piana Rotaliana4 ore fa

Mezzolombardo, un aiuto ad anziani e persone in difficoltà per lo smaltimento dei rifiuti: l’ultima proposta del consigliere Giorgio Devigili

Trento5 ore fa

Fugatti: “Risorse umane centrali per l’attuazione del PNRR”

Trento5 ore fa

Distretto Trentino Digitale 2026, Spinelli: «Nel documento le azioni della Provincia sul digitale, anche con le risorse PNRR»

Arte e Cultura5 ore fa

Il rinoceronte tra passato, presente e futuro: l’ombra dell’unicorno

Val di Non – Sole – Paganella5 ore fa

Dalla Polonia a Cles grazie al gemellaggio con il Liceo Russell

Trento6 ore fa

Avviato il progetto “spazzino di quartiere” con la sperimentazione a Gardolo

Trento6 ore fa

La mostra sull’Autonomia diventa itinerante

Trento6 ore fa

Coronavirus: 565 contagi e rianimazioni vuote nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento8 ore fa

Kanova Playground, domani alle 18 l’inaugurazione del rinnovato campo di pallacanestro

Trento8 ore fa

Via libera alla riforma delle Comunità di Valle, Gottardi: «Una riforma che rimette al centro i Comuni e i Sindaci»

Valsugana e Primiero9 ore fa

Al Pergine Festival, il femminile senza tempo della “Penelope” di Martina Badiluzzi

Trento4 settimane fa

Coronavirus: 99 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino. Calano i ricoveri

eventi3 settimane fa

Dal 17 al 26 giugno tornano a Trento le Feste Vigiliane

Valsugana e Primiero3 settimane fa

Sbanda, va in contromano e rischia di scontrarsi con altre auto prima di entrare in statale – IL VIDEO

Trento2 settimane fa

Coronavirus: 267 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Alto Garda e Ledro3 settimane fa

Stop alla viabilità a Riva del Garda: si girano le scene di un film americano

Trento4 settimane fa

Coronavirus: 166 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Politica3 settimane fa

Referendum, vittoria dei sì ma niente quorum. Amministrative: nei grandi comuni avanti il centro destra

Telescopio Universitario3 settimane fa

UniTrento: da vent’anni il mondo fa tappa qui

Trento4 settimane fa

Coronavirus: 49 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino con nessun positivo al molecolare

Trento3 settimane fa

Attimi di paura alla stazione delle corriere di Trento!

Valsugana e Primiero2 settimane fa

Trovato morto in piscina Stefano Lorenzini di Levico Terme

Le Vignette di Fabuffa4 settimane fa

Il 51% degli adolescenti italiani non capisce un testo scritto. Una scuola che fa acqua da tutte le parti

Società4 settimane fa

L’impresa di Melissa Mariotti tra lavoro in Germania e progetti turistici in Valbrenta

Politica2 settimane fa

L’abbraccio mortale col PD affonda definitivamente il M5stelle

Italia ed estero3 settimane fa

Crolla un ponte sospeso durante l’naugurazione: 25 feriti – IL VIDEO

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza