Connect with us
Pubblicità

Fiemme, Fassa e Cembra

Aerei militari in val di Fiemme: Testor (Lega) presenta interrogazione a Roma

Pubblicato

-

La senatrice Elena Testor (Lega) si è subito mossa presso il parlamento romano dopo il passaggio a bassa quota di 3 aerei militari sulla val di Fiemme. Il passaggio è stato sentito nitidamente anche sulla val di Sole e in altri luoghi della provincia.

“Abbiamo presentato un’interrogazione al ministro Guerini perché chiarisca i contorni di una vicenda estremamente grave se venisse confermata nelle modalità comunicate dai mezzi di informazione. Nelle giornate di ieri e l’altro ieri molti cittadini della Val di Fiemme, hanno segnalato diversi sorvoli di aerei militari a bassa quota che hanno provocato boati, forti rumori e generato grande spavento tra la popolazione.

Se ciò corrispondesse al vero, saremmo di fronte ad un episodio grave ed inquietante se letto alla luce della ferita mai rimarginata inferta alla nostra gente dalla strage del Cermis del 1988. Le nostre valli non possono essere la palestra di nessuno: esistono protocolli e regolamenti che debbono essere rispettati e seguiti alla lettera, così da non rischiare la vita di tanti ignari cittadini”. – Così la senatrice della Lega Elena Testor, prima firma dell’interrogazione in oggetto.

Pubblicità
Pubblicità

Nel tardo pomeriggio di ieri il consigliere provinciale Luca Guglielmi ha presentato un’interrogazione nel merito. «Preso atto che tali velivoli sono stati notati ad occhio nudo a quote particolarmente basse – si legge nella premessa del documento – tanto che gli stessi non procedevano in maniera lineare ma “svoltavano” attorno alle cime montuose. Annotato che l’episodio in questione ha destato scalpore e preoccupazione fra i cittadini della valle di Fassa e non solo, anche in ricordo di quanto accaduto al Cermis il 3 febbraio 1998».

Guglielmi ha chiesto alla giunta se fosse a conoscenza di quanto sopra. Quale sia l’opinione dello stesso in merito a ciò. Se non si ritenga opportuno far sì che episodi simili non si ripetano più.

Il passaggio dei tre caccia militari  che hanno sorvolato a bassa quota la valle di Fiemme è avvnuto ieri poco dopo le 11.00.

Pubblicità
Pubblicità

Erano molti anni che non succedeva e la memoria di molti, mista a seria preoccupazione è ritornata al 3 febbraio del 1998, quando un aereo militare statunitense Grumman EA-6B Prowler della United States Marine Corps, volando a una quota inferiore a quanto concesso e in violazione dei regolamenti, tranciò il cavo della funivia del Cermis, facendo precipitare la cabina e provocando la morte dei venti occupanti.

Nel merito si è subito mosso anche il governatore Fugatti che ha chiesto al Commissariato del governo di attivarsi presso il Ministero alla Difesa ed gli enti internazionali preposti per ottenere informazioni e spiegazioni su questa vicenda.

  • Pubblicità
    Pubblicità
Trento4 settimane fa

Nel 2021 su «La Voce del Trentino» lette oltre 30 milioni di pagine da 8 milioni di lettori

Trento3 settimane fa

Coronavirus: una vittima e 972 nuovi contagi nelle ultime 24 ore

Trento3 settimane fa

Coronavirus: nuovo record di contagi nelle ultime 24 ore. Sempre stabili i ricoveri

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 2.372 contagi e due morti nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento3 settimane fa

Coronavirus: due morti e 2.290 contagi nelle ultime 24 ore. Calano sensibilmente i ricoveri

Trento3 settimane fa

Coronavirus: due vittime e 807 nuovi contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento4 settimane fa

Coronavirus: 408 nuovi casi e nessun decesso nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento4 settimane fa

Coronavirus: record di contagi in Trentino nelle ultime 24 ore. Morta una donna di 55 anni

Trento4 settimane fa

Coronavirus: 1.307 nuovi contagi in Trentino nelle ultime 24 ore. Superato il milione di vaccinazioni

Trento4 settimane fa

Coronavirus: 1 decesso e 938 contagi nelle ultime 24 ore. Calano i ricoveri in terapia intensiva

Trento2 settimane fa

Fugatti: «Per ora la scuola tiene. Ma siamo pronti a valutare nuovi provvedimenti»

Trento1 settimana fa

Coronavirus: 4 vittime e 885 nuovi contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Val di Non – Sole – Paganella2 settimane fa

Altri 336 contagi da Coronavirus nelle Valli del Noce

Rovereto e Vallagarina2 settimane fa

Infermiera no vax di Rovereto muore di Covid a soli 57 anni: aveva deciso di non curarsi

Trento2 settimane fa

Coronavirus: contagi in calo e ricoveri stabili nelle ultime 24 ore in Trentino

  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Unico&Bello

Hotel di lusso nello spazio, dal 2022 la possibilità di soggiornare a 320 km di altezza

Il turismo spaziale è sempre più vicino a diventare realtà, completando la sua offerta con la realizzazione di un hotel di lusso nello spazio. Dopo aver visto Elon…

La miniera di diamanti aperta al pubblico: l’incredibile esperienza di scavare e tentare la fortuna

Un’esperienza indimenticabile, ricca e fruttuosa: sono le caratteristiche principali della “Creater of Diamonds”, l’unica miniera di diamanti al mondo aperta al pubblico. Si tratta di un grande parco…

Orient Express la Dolce Vita: in Italia un nuovo modo di vivere il Paese

A breve in Italia arriverà un nuovo modo di vivere e conoscere il Paese, in carrozze di lusso ispirate al design degli anni ‘60/’70. L’Italia si presenta al…

Vaia Cube e Vaia Focus: nuova vita agli alberi abbattuti da Vaia

Sono numerose le aziende ed i privati che hanno deciso, negli ultimi anni, di donare nuova vita e dignità ai 42 milioni di alberi abbattuti dalla tempesta Vaia…

Categorie

di tendenza