Connect with us
Pubblicità

Trento

Trentino Startup Valley, ultimi giorni per candidarsi

Pubblicato

-

C’è tempo fino al 7 novembre per accedere alla Trentino Startup, Valley, il programma di accompagnamento d’eccellenza per idee d’impresa innovative promosso da Trentino Sviluppo e HIT – Hub Innovazione Trentino.

In questa sua terza edizione il programma ha incrementato in maniera significativa le premialità: i primi tre team classificati riceveranno fino a 30 mila euro per implementare il proprio modello di business, mentre tutte le altre iniziative imprenditoriali promosse avranno a disposizione fino a 15 mila euro da spendere in beni, servizi e consulenze utili all’avvio dell’attività. L’iniziativa è rivolta a singoli e gruppi di aspiranti imprenditori.

Ai blocchi di partenza Trentino Startup Valley. Il programma promosso da Trentino Sviluppo e HIT – Hub Innovazione Trentino che nei suoi primi due anni di attività ha formato oltre 50 innovatori e innovatrici nel loro progetto di avvio di impresa hi tech sul territorio – si prepara a una terza edizione ricca di novità.

Pubblicità
Pubblicità

Cambia il format e aumenta l’importo delle premialità per le startup più meritevoli, che potranno ricevere fino a 30 mila euro per far crescere la propria attività, contando anche sul supporto di consulenti esterni a scelta.

La prima fase di Trentino Startup Valley è denominata Bootstrap, ha una durata di quattro mesi e ha come obiettivo quello di fornire agli startupper le competenze necessarie per relazionarsi con successo con il mercato e gli investitori. Si compone di incontri di coaching con mentor dedicati e formazione obbligatoria in merito a strategie di marketing, costruzione del business model e del business plan, fondamenti di comunicazione per raccontarsi in maniera efficace.

Segue poi la fase di Validation, cioè di validazione del prodotto sul mercato, della durata di otto mesi. Invariati rispetto alle edizioni precedenti gli step di selezione: in fase di ingresso, dopo 4 mesi in occasione del Demo Day, e, per accedere all’ultima presentazione pubblica prevista durante il Validation Day.

Pubblicità
Pubblicità

Completamente nuovo è invece il format e l’importo della premialità: i team e le startup costruiranno con il proprio mentor un budget di spesa già durante la fase Bootstrap. I team che al Demo Day verranno promossi alla fase Validation si vedranno riconoscere tutto o in parte il budget di spesa individuato: i primi tre team classificati riceveranno complessivamente 30 mila euro, mentre tutti gli altri team promossi avranno a disposizione complessivamente 15 mila euro.

Il budget assegnato potrà essere speso nei 20 mesi successivi al Demo Day per beni, servizi e consulenze utili all’avvio dell’attività. I termini per candidarsi scadono domenica 7 novembre. Le lezioni della fase Bootstrap inizieranno a fine novembre e saranno in forma mista, online e dal vivo. Maggiori Informazioni e iscrizioni su www.trentinostartupvalley.it 

Pubblicità
Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Attivata la seconda sessione di contributi a fondo perduto per Associazioni sportive, come funziona
    Dopo i danni subiti dalle associazioni sportive a causa delle restrizioni dovute all’emergenza covid, il Dipartimento per lo Sport della Presidenza del CdM ha destinato un fondo di 50 milioni per Ssd e Asd. Contributi... The post Attivata la seconda sessione di contributi a fondo perduto per Associazioni sportive, come funziona appeared first on Benessere […]
  • Reddito di libertà, attivata la procedura per l’invio delle domande
    Dopo l’annuncio di qualche mese fa, il reddito di libertà ora è pronto per essere erogato a tutte le donne in difficoltà e vittime di violenza. Reddito di libertà, cos’è La misura che prevede un... The post Reddito di libertà, attivata la procedura per l’invio delle domande appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus idrico pronto, ma sito offline: le domande al via dal 2022
    Manca poco all’arrivo del Bonus idrico che permette di ricevere un rimborso di 1000 euro per chi sostituisce rubinetti di bagno e cucina. Ad oggi anche se sembra tutto pronto per l’avvio della nuova agevolazione,... The post Bonus idrico pronto, ma sito offline: le domande al via dal 2022 appeared first on Benessere Economico.
  • Il futuro corre verso un’economia circolare: nuovi modelli di rigenerazione e sviluppo
    Il futuro dell’economia, dovrà evolversi tenendo conto della missione che ormai accomuna tutti gli stati del mondo, la sostenibilità. Di fatto, per avvicinarsi verso un’economia circolare che riduca la produzione dei rifiuti, garantisca uno sviluppo... The post Il futuro corre verso un’economia circolare: nuovi modelli di rigenerazione e sviluppo appeared first on Benessere Economico.
  • Boom di adesioni per il Bonus Terme, cosa possono fare gli esclusi
    Dopo le difficoltà iniziali, il Bonus terme ha riscontrato un a grande affluenza, tanto da esaurire i fondi nel giro di poche ore. Un boom di adesioni che però ha lasciato milioni di italiani esclusi... The post Boom di adesioni per il Bonus Terme, cosa possono fare gli esclusi appeared first on Benessere Economico.
  • Ipotesi Easy tax per autonomi: un ponte tra aliquote troppo diverse tra loro
    All’interno del delicato tema sul fisco, tra le varie proposte spunta anche l’easy tax per autonomi. La proposta si inserisce nel tema dell’ampliamento della Flat Tax agli autonomi con ricavi tra 65 mila e 100... The post Ipotesi Easy tax per autonomi: un ponte tra aliquote troppo diverse tra loro appeared first on Benessere Economico.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

Categorie

di tendenza