Connect with us
Pubblicità

Trento

Fugatti vince la battaglia con il governo: dal prossimo anno in bilancio 130 milioni in più per il Trentino

Pubblicato

-

In apertura di seduta dei lavori in consiglio provinciale il presidente della Giunta Maurizio Fugatti ha comunicato all’aula che la trattativa col Governo sui rapporti finanziari si sta chiudendo.

L’accordo prevede una riduzione strutturale del 20% del concorso al risanamento della finanzia pubblica nazionale e la definizione di poste che aumenteranno il bilancio in termini di riserve all’erario e tributi sui giochi. Si tratta in poche parole di circa un 20% che il Trentino non dovrà più versare al governo centrale di Roma, e per sempre.

Dal 2022 il bilancio potrà contare di 130 milioni aggiuntivi all’anno derivanti dalla riduzione del 20% del concorso al risanamento della finanza pubblica nazionale e dal riconoscimento delle riserve all’erario per 20 milioni all’anno (l’arretrato è di 500 milioni) e il gettito sui giochi sui circa 15 milioni.

Pubblicità
Pubblicità

L’accordo prevede il posticipo al 2028 della clausola sulla variazione degli oneri sul debito nazionale. «Risultato importante – ha aggiunto Fugatti –  nella previsione delle restituzione all’Ue dei finanziamenti del Pnrr».

A questo si aggiunge una una tantum sul passato di 190 milioni, 100 per Bolzano e 90 per Trento sugli arretrati sui giochi.

«Un accordo importante – ha concluso il presidente – che mette in maggiore sicurezza negli anni a venire le finanze della Pat. Un accordo portato avanti nelle ultime settimane col presidente della Provincia di Bolzano che si è chiusa con l’accordo. Accordo verrà contenuto in una delibera e poi ratificato dal Consiglio».

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Bonus idrico pronto, ma sito offline: le domande al via dal 2022
    Manca poco all’arrivo del Bonus idrico che permette di ricevere un rimborso di 1000 euro per chi sostituisce rubinetti di bagno e cucina. Ad oggi anche se sembra tutto pronto per l’avvio della nuova agevolazione,... The post Bonus idrico pronto, ma sito offline: le domande al via dal 2022 appeared first on Benessere Economico.
  • Il futuro corre verso un’economia circolare: nuovi modelli di rigenerazione e sviluppo
    Il futuro dell’economia, dovrà evolversi tenendo conto della missione che ormai accomuna tutti gli stati del mondo, la sostenibilità. Di fatto, per avvicinarsi verso un’economia circolare che riduca la produzione dei rifiuti, garantisca uno sviluppo... The post Il futuro corre verso un’economia circolare: nuovi modelli di rigenerazione e sviluppo appeared first on Benessere Economico.
  • Boom di adesioni per il Bonus Terme, cosa possono fare gli esclusi
    Dopo le difficoltà iniziali, il Bonus terme ha riscontrato un a grande affluenza, tanto da esaurire i fondi nel giro di poche ore. Un boom di adesioni che però ha lasciato milioni di italiani esclusi... The post Boom di adesioni per il Bonus Terme, cosa possono fare gli esclusi appeared first on Benessere Economico.
  • Ipotesi Easy tax per autonomi: un ponte tra aliquote troppo diverse tra loro
    All’interno del delicato tema sul fisco, tra le varie proposte spunta anche l’easy tax per autonomi. La proposta si inserisce nel tema dell’ampliamento della Flat Tax agli autonomi con ricavi tra 65 mila e 100... The post Ipotesi Easy tax per autonomi: un ponte tra aliquote troppo diverse tra loro appeared first on Benessere Economico.
  • Buono viaggio Taxi e Ncc: fino al 50% di sconto sul totale della corsa
    Per alcune categorie di persone, viaggiare in taxi potrebbe essere più conveniente. All’interno del Decreto Rilancio e successivamente nel Dl infrastrutture è stata inserita una particolare agevolazione che prevede viaggi in auto con conducente e... The post Buono viaggio Taxi e Ncc: fino al 50% di sconto sul totale della corsa appeared first on Benessere […]
  • Bonus Partite Iva, fino al 13 dicembre la presentazione delle domande
    Bonus Partite Iva Il bonus, messo a disposizione del Governo è un sussidio erogato a favore dei soggetti esercenti di titolari di partita Iva, soggetti esercenti di attività di impresa che hanno subito perdite a... The post Bonus Partite Iva, fino al 13 dicembre la presentazione delle domande appeared first on Benessere Economico.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

Categorie

di tendenza