Connect with us
Pubblicità

Val di Non – Sole – Paganella

Morì folgorato mentre pescava: indagati Terna, Comune e Provincia per omicidio colposo

Pubblicato

-


Si apre l’ipotesi dell’omicidio colposo sul caso della morte di Dajko Bardosh, il 52enne che nel giugno del 2020 era rimasto folgorato da dei cavi dell’alta tensione, mentre pescava.

Iscritti nel registro degli indagati i legali rappresentanti del Comune di Ossana e della Provincia di Trento, nonché di Terna Rete Italia.

La possibile archiviazione del caso è stata respinta dal giudice Borrelli su richiesta degli avvocati della famiglia, Angelica Domenichelli e Andrea Bolner. Bardosh, che gestiva una pizzeria ed era un esperto pescatore, il giorno della tragedia perse la vita sul fiume Vermigliana, a Cusiano in val di Sole, dove aveva deciso di trascorrere qualche ora in relax.

Pubblicità
Pubblicità

Nel tentativo di lanciare la lenza, l’uomo aveva inavvertitamente colpito i cavi. I residenti della zona avevano avvertito un forte botto provocato dalla scarica e non sapendo cosa fosse hanno immediatamente chiamato il 112.

L’esercente di origini albanesi morì sul colpo, folgorato. Nonostante non vi siano responsabilità penali per il rispetto delle distanze dei cavi da terra, non furono adottate misure di sicurezza per prevenire rischi per le persone. Su questo punta l’accusa. 

Del resto lo stesso giudice Enrico Borrelli conferma la correttezza della condotta di Bardosh, munito di regolare permesso per la pesca e con una canna a norma. Nessun cartello era stato invece apposto sul luogo per avvisare dell’eventuale pericolo.

Pubblicità
Pubblicità

L’interramento della linea ad alta tensione era stato più volte sollecitato dagli amministratori locali, come risulta dagli atti depositati da Bolner e Domenichelli “in una zona ad alto valore paesaggistico e molto frequentata”.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Attivata la seconda sessione di contributi a fondo perduto per Associazioni sportive, come funziona
    Dopo i danni subiti dalle associazioni sportive a causa delle restrizioni dovute all’emergenza covid, il Dipartimento per lo Sport della Presidenza del CdM ha destinato un fondo di 50 milioni per Ssd e Asd. Contributi... The post Attivata la seconda sessione di contributi a fondo perduto per Associazioni sportive, come funziona appeared first on Benessere […]
  • Reddito di libertà, attivata la procedura per l’invio delle domande
    Dopo l’annuncio di qualche mese fa, il reddito di libertà ora è pronto per essere erogato a tutte le donne in difficoltà e vittime di violenza. Reddito di libertà, cos’è La misura che prevede un... The post Reddito di libertà, attivata la procedura per l’invio delle domande appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus idrico pronto, ma sito offline: le domande al via dal 2022
    Manca poco all’arrivo del Bonus idrico che permette di ricevere un rimborso di 1000 euro per chi sostituisce rubinetti di bagno e cucina. Ad oggi anche se sembra tutto pronto per l’avvio della nuova agevolazione,... The post Bonus idrico pronto, ma sito offline: le domande al via dal 2022 appeared first on Benessere Economico.
  • Il futuro corre verso un’economia circolare: nuovi modelli di rigenerazione e sviluppo
    Il futuro dell’economia, dovrà evolversi tenendo conto della missione che ormai accomuna tutti gli stati del mondo, la sostenibilità. Di fatto, per avvicinarsi verso un’economia circolare che riduca la produzione dei rifiuti, garantisca uno sviluppo... The post Il futuro corre verso un’economia circolare: nuovi modelli di rigenerazione e sviluppo appeared first on Benessere Economico.
  • Boom di adesioni per il Bonus Terme, cosa possono fare gli esclusi
    Dopo le difficoltà iniziali, il Bonus terme ha riscontrato un a grande affluenza, tanto da esaurire i fondi nel giro di poche ore. Un boom di adesioni che però ha lasciato milioni di italiani esclusi... The post Boom di adesioni per il Bonus Terme, cosa possono fare gli esclusi appeared first on Benessere Economico.
  • Ipotesi Easy tax per autonomi: un ponte tra aliquote troppo diverse tra loro
    All’interno del delicato tema sul fisco, tra le varie proposte spunta anche l’easy tax per autonomi. La proposta si inserisce nel tema dell’ampliamento della Flat Tax agli autonomi con ricavi tra 65 mila e 100... The post Ipotesi Easy tax per autonomi: un ponte tra aliquote troppo diverse tra loro appeared first on Benessere Economico.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

Categorie

di tendenza