Connect with us
Pubblicità

Alto Garda e Ledro

Riva del Garda: pedina la rivale in amore e l’aggredisce, denunciata. Tre stranieri non pagano il conto, interviene la Polizia

Pubblicato

-

Giornata movimentata quella accaduta ieri pomeriggio agli uomini del Commissariato di P.S. di Riva del Garda.

Il risultato della giornata è di una donna denunciata per minacce e porto abusivo di oggetti atti ad offendere e di due uomini denunciati per rifiuto di generalità.

Il tutto è iniziato verso le 14, quando alla centrale operativa del Commissariato è arrivata la richiesta di aiuto di una donna che sostieneva che la sua amica era minacciata da una altra donna che voleva colpirla con una mazza da baseball.

Pubblicità
Pubblicità

Gli Agenti, hanno immediatamente raggiunto le tre donne e le hanno trovate che discutevano in modo molto animato per questioni di un presunto rapporto sentimentale che si sarebbe instaurato con il marito di una delle tre coinvolta nella discussione.

A fatica gli Agenti, dopo aver riportato la calma, hanno compreso che una delle tre, pochi minuti prima dell’arrivo degli Agenti, aveva atteso la presunta rivale fuori dal lavoro, ma non riuscendo a fermarla l’aveva seguita fino a casa dell’amica.

A quel punto, mentre scendeva dall’auto, è passata alle vie di fatto aggredendo la rivale in amore dapprima tirandole i capelli, graffiandola, e poi colpendola con dei calci.

Pubblicità
Pubblicità

Visto l’epilogo, l’amica della vittima, dopo aver chiesto aiuto alla centrale del Commissariato, si frapponeva fra le due. Questa circostanza, però, non faceva desistere la donna che raggiungeva la propria auto e ne estraeva una mazza da baseball.

Nel frattempo la Volante con le sirene in funzione raggiungeva in pochi minuti il posto. La donna sentendo il sopraggiungere della Volante, per evitare ulteriori conseguenze, riponeva la mazza nel cofano dell’auto.

All’arrivo gli Agenti dopo aver sentito le parti e sequestrato l’oggetto contundente, accompagnavano la donna al Commissariato, dove, dopo le attività di rito, veniva segnalata alla Autorità Giudiziaria per minaccia e porto abusivo di oggetto atto ad offendere.

Sempre nel pomeriggio, verso le 17, la Volante veniva chiamata ad intervenire in centro a Riva perché alcuni avventori, dopo aver consumato in un bar del centro, si erano allontanati senza pagare.

I tre individuati poco distanti dal luogo dell’ultima consumazione dopo aver ribadito che non avrebbero pagato, perché non erano in possesso di denaro, sfidavano ripetutamente gli Agenti e due di questi rifiutavano, anche, di fornire le generalità.

Per tale motivo, con non poca fatica e grazie anche all’intervento di una pattuglia dell’Arma dei Carabinieri, i due venivano condotti al Commissariato e una volta in Ufficio venivano compiutamente identificati e denunciati per rifiuto di generalità.

I tre, peraltro, non sono stati segnalati anche per insolvenza fraudolenta perché nelle prime ore di questa mattina si sono recati dal titolare dell’esercizio commerciale per pagare il conto del pomeriggio precedente.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Attivata la seconda sessione di contributi a fondo perduto per Associazioni sportive, come funziona
    Dopo i danni subiti dalle associazioni sportive a causa delle restrizioni dovute all’emergenza covid, il Dipartimento per lo Sport della Presidenza del CdM ha destinato un fondo di 50 milioni per Ssd e Asd. Contributi... The post Attivata la seconda sessione di contributi a fondo perduto per Associazioni sportive, come funziona appeared first on Benessere […]
  • Reddito di libertà, attivata la procedura per l’invio delle domande
    Dopo l’annuncio di qualche mese fa, il reddito di libertà ora è pronto per essere erogato a tutte le donne in difficoltà e vittime di violenza. Reddito di libertà, cos’è La misura che prevede un... The post Reddito di libertà, attivata la procedura per l’invio delle domande appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus idrico pronto, ma sito offline: le domande al via dal 2022
    Manca poco all’arrivo del Bonus idrico che permette di ricevere un rimborso di 1000 euro per chi sostituisce rubinetti di bagno e cucina. Ad oggi anche se sembra tutto pronto per l’avvio della nuova agevolazione,... The post Bonus idrico pronto, ma sito offline: le domande al via dal 2022 appeared first on Benessere Economico.
  • Il futuro corre verso un’economia circolare: nuovi modelli di rigenerazione e sviluppo
    Il futuro dell’economia, dovrà evolversi tenendo conto della missione che ormai accomuna tutti gli stati del mondo, la sostenibilità. Di fatto, per avvicinarsi verso un’economia circolare che riduca la produzione dei rifiuti, garantisca uno sviluppo... The post Il futuro corre verso un’economia circolare: nuovi modelli di rigenerazione e sviluppo appeared first on Benessere Economico.
  • Boom di adesioni per il Bonus Terme, cosa possono fare gli esclusi
    Dopo le difficoltà iniziali, il Bonus terme ha riscontrato un a grande affluenza, tanto da esaurire i fondi nel giro di poche ore. Un boom di adesioni che però ha lasciato milioni di italiani esclusi... The post Boom di adesioni per il Bonus Terme, cosa possono fare gli esclusi appeared first on Benessere Economico.
  • Ipotesi Easy tax per autonomi: un ponte tra aliquote troppo diverse tra loro
    All’interno del delicato tema sul fisco, tra le varie proposte spunta anche l’easy tax per autonomi. La proposta si inserisce nel tema dell’ampliamento della Flat Tax agli autonomi con ricavi tra 65 mila e 100... The post Ipotesi Easy tax per autonomi: un ponte tra aliquote troppo diverse tra loro appeared first on Benessere Economico.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

Categorie

di tendenza