Connect with us
Pubblicità

Bolzano

Incredibile escalation di violenze e furti, arrestato 36 enne pakistano pregiudicato

Pubblicato

-

I militari della sezione radiomobile dei carabinieri di Bolzano hanno tratto in arresto un trentaseienne pakistano, ritenuto responsabile di numerosi gravi reati commessi negli ultimi mesi nel Capoluogo altoatesino.

L’uomo è stato destinatario di una ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Giudice per le indagini preliminari di Bolzano su proposta del Pubblico ministero della Procura della Repubblica di Bolzano.

A suo carico sono ipotizzati i gravi reati di minaccia e violenza a pubblico ufficiale, lesioni personali aggravate e rapina aggravata. Peraltro il violento indagato è pure recidivo per aver subito condanne negli ultimi cinque anni.

Pubblicità
Pubblicità

In particolare lo scorso luglio, in piazza Verdi a Bolzano, aveva aggredito prima una guardia particolare giurata (che nel corso del proprio servizio è pubblico ufficiale nell’esercizio delle proprie funzioni) e quindi quattro poliziotti della Squadra volante della Questura di Bolzano che erano intervenuti in suo aiuto. Aveva colpito alcuni dei presenti e quindi li aveva minacciati di morte.

Quindi, a fine settembre, a Bolzano, in piena mattina, aveva aggredito un uomo causandogli gravissime lesioni con calci e con oggetti contundenti. Poi, dopo averlo lasciato a terra esanime, lo aveva rapinato dei soldi che aveva in tasca, diverse centinaia di euro. E nel pomeriggio dello stesso giorno aveva aggredito un altro uomo in maniera violentissima con oggetti contundenti, tra cui un bastone.

Per tutti i reati aveva proceduto la Polizia di Stato che lo aveva identificato e denunciato a piede libero. La Procura della Repubblica, visti i gravi indizi di colpevolezza e ritenendo sussistere un concreto e attuale pericolo ha proposto al GIP la più restrittiva delle misure cautelari personali. Il Giudice, concordando, ne ha disposto la custodia in carcere e ordinato alla polizia giudiziaria la cattura.

Pubblicità
Pubblicità

Immediatamente carabinieri e polizia si sono messi sulle sue tracce per poterlo accompagnare in carcere al più presto. I più «fortunati» sono stati i carabinieri che avevano competenza nel settore del centro di Bolzano che lo hanno trovato a vagabondare per la città. Rimane però il merito della Squadra volante che aveva riferito con tempestività e precisione alla Procura.

Portato in caserma e sottoposto ai consueti rilievi foto-dattiloscopici, da lì è passato direttamente al palazzo accanto, quello del carcere.

La misura cautelare è giunta tempestivamente e ha anche aiutato le forze di polizia a bloccare un’escalation di ruberie, danni e violenze di cui l’indagato si è reso protagonista negli ultimi tempi a Bolzano e per cui Polizia e Carabinieri lo hanno ripetutamente denunciato.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Boom di adesioni per il Bonus Terme, cosa possono fare gli esclusi
    Dopo le difficoltà iniziali, il Bonus terme ha riscontrato un a grande affluenza, tanto da esaurire i fondi nel giro di poche ore. Un boom di adesioni che però ha lasciato milioni di italiani esclusi... The post Boom di adesioni per il Bonus Terme, cosa possono fare gli esclusi appeared first on Benessere Economico.
  • Ipotesi Easy tax per autonomi: un ponte tra aliquote troppo diverse tra loro
    All’interno del delicato tema sul fisco, tra le varie proposte spunta anche l’easy tax per autonomi. La proposta si inserisce nel tema dell’ampliamento della Flat Tax agli autonomi con ricavi tra 65 mila e 100... The post Ipotesi Easy tax per autonomi: un ponte tra aliquote troppo diverse tra loro appeared first on Benessere Economico.
  • Buono viaggio Taxi e Ncc: fino al 50% di sconto sul totale della corsa
    Per alcune categorie di persone, viaggiare in taxi potrebbe essere più conveniente. All’interno del Decreto Rilancio e successivamente nel Dl infrastrutture è stata inserita una particolare agevolazione che prevede viaggi in auto con conducente e... The post Buono viaggio Taxi e Ncc: fino al 50% di sconto sul totale della corsa appeared first on Benessere […]
  • Bonus Partite Iva, fino al 13 dicembre la presentazione delle domande
    Bonus Partite Iva Il bonus, messo a disposizione del Governo è un sussidio erogato a favore dei soggetti esercenti di titolari di partita Iva, soggetti esercenti di attività di impresa che hanno subito perdite a... The post Bonus Partite Iva, fino al 13 dicembre la presentazione delle domande appeared first on Benessere Economico.
  • Cambia la lotteria degli scontrini, ipotesi estrazione istantanea dal 2022
    Il programma lotteria degli scontrini che ha accompagnato molti italiani per tutto il 2021, potrebbe subire dei cambiamenti a partire dal 2022. A differenza del cashback, la lotteria degli scontrini infatti, è stata confermata anche... The post Cambia la lotteria degli scontrini, ipotesi estrazione istantanea dal 2022 appeared first on Benessere Economico.
  • P. Iva, quando arrivano i contributi fondo perduto fino a 150 mila euro
    Dopo l’ok ufficiale da parte dell’Unione Europea, i contributi a fondo perduto per le P.Iva disposti dal Decreto Sostegni Bis vengono sbloccati e arriveranno entro l’anno. I dettagli della misura Il sostegno finanziato con 4,5... The post P. Iva, quando arrivano i contributi fondo perduto fino a 150 mila euro appeared first on Benessere Economico.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

Necrologi

Categorie

di tendenza