Connect with us
Pubblicità

Telescopio Universitario

In 218 alla Cerimonia di laurea in Piazza Duomo. Il rettore: «UniTrento per sempre casa vostra»

Pubblicato

-

Una giornata di arrivi e di nuove partenze. Si chiudono percorsi di studio, se ne aprono altri e nuovi capitoli di vita personale e professionale iniziano a essere scritti.

È la cerimonia di laurea, il momento pubblico di conferimento dei diplomi che oggi è tornato ad animare Piazza Duomo dopo uno stop forzato per tre edizioni a causa della pandemia.

Tra rigide misure di sicurezza i 218 neolaureati e neolaureate hanno assistito in mattinata ai saluti istituzionali e ricevuto la pergamena dalle mani del rettore Flavio Deflorian e della prorettrice vicaria Paola Iamiceli accompagnati dai loro parenti e genitori in una piazza piena, festosa e ordinata.

Pubblicità
Pubblicità

Ad accoglierli e salutarli le parole del rettore che ha invitato neo alumni e alumne a tenere vivo il senso di appartenenza a un’università che li ha seguiti, formati e che vuole essere ancora presente nel sostenerli in futuro nelle loro carriere. «Non vi abbandonerà il ricordo della vita universitaria e della trasformazione che è avvenuta in voi durante questa esperienza» ha detto Deflorian nel suo debutto sul palco di Piazza Duomo.

«In questa crescita, lo dico come rettore e come docente, abbiamo cercato di accompagnarvi al meglio delle nostre possibilità. Perché a questa crescita personale come Università di Trento teniamo a tal punto da averla scritta nero su bianco nel primo articolo del nostro Statuto, un articolo nel quale la ricerca, l’insegnamento, l’apprendimento non sono indicati come fini, ma come strumenti per lo sviluppo umano, per l’affermazione democratica e la dignità sociale. Questa lezione ormai fa parte di voi. Vi auguro che muova i vostri passi nelle scelte a cui sarete chiamati d’ora in avanti. L’Università di Trento resterà per sempre casa vostra e noi saremo sempre a vostra disposizione per un consiglio, un’indicazione, una prospettiva sulla quale discutere assieme».

Poi un riferimento alla situazione sanitaria: «Questo anno e mezzo di pandemia ci ha complicato la vita, ci ha cambiato. Ma oggi siamo di nuovo qui tutti insieme. E la nostra semplice presenza, in questa bella piazza, ci riempie di orgoglio perché ci dice che ce l’abbiamo fatta, seppur nelle difficoltà ad affrontare questa prova. Abbiamo dato ognuno il proprio contributo, con lo studio, il lavoro, la pazienza, l’impegno dietro le quinte. Abbiamo saputo guardare avanti e cogliere le occasioni per uscire gradualmente da una situazione di emergenza. Noi, insieme alle vostre famiglie, siamo orgogliosi di voi».

Pubblicità
Pubblicità

Il rettore ha poi invitato a rendere omaggio con un applauso anche ai neolaureati e neolaureate non presenti oggi in piazza, che si hanno terminato il loro percorso di studi nei mesi scorsi e che non hanno potuto godere di un festeggiamento pubblico.

Durante la cerimonia hanno portato il loro saluto anche il sindaco di Trento e l’assessore provinciale all’istruzione, università e cultura Mirko Bisesti, che hanno voluto testimoniare la vicinanza della comunità trentina ai neo dottori e dottoresse.

Come da tradizione hanno preso la parola anche la rappresentante dei migliori laureati e laureate – quest’anno di Eleonora Zomer laureata in Comparative, European and International Legal Studies – e un testimonial scelto tra gli alumni UniTrento di maggior successo.

A raccontare la sua esperienza è stavolta stato Omar Bellicini, laureato in giurisprudenza nel 2013, giornalista, autore Einaudi e portavoce del sindaco di Pavia.

Il corteo accademico, la corale polifonica e l’orchestra dell’università di Trento hanno reso l’atmosfera della cerimonia universitaria in piazza, arricchita nel finale dallo sventolio dei tocchi all’unisono. Ad accompagnare l’evento, le note dell’inno universitario “Gaudeamus Igitur” e dell’inno nazionale e di quello europeo che, come da tradizione, sottolineano i momenti salienti delle cerimonie accademiche.

Università di Trento Cerimonia di Laurea, Trento Piazza Duomo 23 ottobre 2021 © foto SirioFilm/ Daniele Mosna

Università di Trento Cerimonia di Laurea, Trento Piazza Duomo 23 ottobre 2021 © foto SirioFilm/ Daniele Mosna

Università di Trento Cerimonia di Laurea, Trento Piazza Duomo 23 ottobre 2021 © foto SirioFilm/ Daniele Mosna

Università di Trento Cerimonia di Laurea, Trento Piazza Duomo 23 ottobre 2021 © foto SirioFilm/ Matteo Festi

Cerimonie di Laurea, Trento 23 ottobre piazza Duomo © foto Siriofilm/Matteo Festi

Cerimonie di Laurea, Trento 23 ottobre piazza Duomo © foto Siriofilm/Matteo Festi

Cerimonie di Laurea, Trento 23 ottobre piazza Duomo © foto Siriofilm/Matteo Festi

Università di Trento Cerimonia di Laurea, Trento Piazza Duomo 23 ottobre 2021 © foto SirioFilm/ Daniele Mosna

Università di Trento Cerimonia di Laurea, Trento Piazza Duomo 23 ottobre 2021 © foto SirioFilm/ Daniele Mosna

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Attivata la seconda sessione di contributi a fondo perduto per Associazioni sportive, come funziona
    Dopo i danni subiti dalle associazioni sportive a causa delle restrizioni dovute all’emergenza covid, il Dipartimento per lo Sport della Presidenza del CdM ha destinato un fondo di 50 milioni per Ssd e Asd. Contributi... The post Attivata la seconda sessione di contributi a fondo perduto per Associazioni sportive, come funziona appeared first on Benessere […]
  • Reddito di libertà, attivata la procedura per l’invio delle domande
    Dopo l’annuncio di qualche mese fa, il reddito di libertà ora è pronto per essere erogato a tutte le donne in difficoltà e vittime di violenza. Reddito di libertà, cos’è La misura che prevede un... The post Reddito di libertà, attivata la procedura per l’invio delle domande appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus idrico pronto, ma sito offline: le domande al via dal 2022
    Manca poco all’arrivo del Bonus idrico che permette di ricevere un rimborso di 1000 euro per chi sostituisce rubinetti di bagno e cucina. Ad oggi anche se sembra tutto pronto per l’avvio della nuova agevolazione,... The post Bonus idrico pronto, ma sito offline: le domande al via dal 2022 appeared first on Benessere Economico.
  • Il futuro corre verso un’economia circolare: nuovi modelli di rigenerazione e sviluppo
    Il futuro dell’economia, dovrà evolversi tenendo conto della missione che ormai accomuna tutti gli stati del mondo, la sostenibilità. Di fatto, per avvicinarsi verso un’economia circolare che riduca la produzione dei rifiuti, garantisca uno sviluppo... The post Il futuro corre verso un’economia circolare: nuovi modelli di rigenerazione e sviluppo appeared first on Benessere Economico.
  • Boom di adesioni per il Bonus Terme, cosa possono fare gli esclusi
    Dopo le difficoltà iniziali, il Bonus terme ha riscontrato un a grande affluenza, tanto da esaurire i fondi nel giro di poche ore. Un boom di adesioni che però ha lasciato milioni di italiani esclusi... The post Boom di adesioni per il Bonus Terme, cosa possono fare gli esclusi appeared first on Benessere Economico.
  • Ipotesi Easy tax per autonomi: un ponte tra aliquote troppo diverse tra loro
    All’interno del delicato tema sul fisco, tra le varie proposte spunta anche l’easy tax per autonomi. La proposta si inserisce nel tema dell’ampliamento della Flat Tax agli autonomi con ricavi tra 65 mila e 100... The post Ipotesi Easy tax per autonomi: un ponte tra aliquote troppo diverse tra loro appeared first on Benessere Economico.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

Categorie

di tendenza