Connect with us
Pubblicità

Trento

Il Maso Librar a Montevaccino in fiamme: danni per 200 mila euro

Pubblicato

-

Incendio devastante ieri sera, mercoledì 20 ottobre alle ore 21.00 circa al Maso Librar a Montevaccino, sulla collina di Trento. Il maso era stato appena ristrutturato.

Secondo una prima ricostruzione ad innescare l’incendio pare sia stato un corto circuito partito da una lampada oppure una presa esterna. In pochi minuti le fiamme hanno avvolto la parte delle abitazioni dell’agritur dove erano presenti mamma, papà e tre figli.

È stato uno dei bambini che dalla sua camera da letto ha sentito degli strani rumori provenire da fuori, «una specie di grattio sui vetri» – dice il bimbo che dopo essersi affacciato alla finestra ha visto subito le fiamme che stavano salendo fin sopra il tetto. 

Pubblicità
Pubblicità

Lanciato l’allarme tutta la famiglia è riuscita a fuggire rimanendo illesa. A limitare i danni è stato anche il tempestivo intervento in forze dei vigili del fuoco permanenti di Trento e i volontari di Meano e Cognola. «Devo davvero ringraziare i vigili del fuoco che sono intervenuti – dichiara la famiglia Mazzalai, proprietaria dells struttura – per la professionalità e la preparazione con cui hanno agito spegnendo l’incendio»

L’arrivo tempestivo dei vigili del fuoco ha permesso di salvare tutta la parte dell’agritur che non è stata per fortuna intaccata. I danni ammontano comunque a circa 200 mila euro. I vigili del fuoco hanno lavorato alacremente per tutta la notte. Verso le 4 del mattino il fuoco ha ripreso corpo nuovamente ma è stato definitivamente spento. La zona è stata messa completamente in sicurezza solo alle 7.00 si stamattina.

Pubblicità
Pubblicità

Pubblicità
Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Buono viaggio Taxi e Ncc: fino al 50% di sconto sul totale della corsa
    Per alcune categorie di persone, viaggiare in taxi potrebbe essere più conveniente. All’interno del Decreto Rilancio e successivamente nel Dl infrastrutture è stata inserita una particolare agevolazione che prevede viaggi in auto con conducente e... The post Buono viaggio Taxi e Ncc: fino al 50% di sconto sul totale della corsa appeared first on Benessere […]
  • Bonus Partite Iva, fino al 13 dicembre la presentazione delle domande
    Bonus Partite Iva Il bonus, messo a disposizione del Governo è un sussidio erogato a favore dei soggetti esercenti di titolari di partita Iva, soggetti esercenti di attività di impresa che hanno subito perdite a... The post Bonus Partite Iva, fino al 13 dicembre la presentazione delle domande appeared first on Benessere Economico.
  • Cambia la lotteria degli scontrini, ipotesi estrazione istantanea dal 2022
    Il programma lotteria degli scontrini che ha accompagnato molti italiani per tutto il 2021, potrebbe subire dei cambiamenti a partire dal 2022. A differenza del cashback, la lotteria degli scontrini infatti, è stata confermata anche... The post Cambia la lotteria degli scontrini, ipotesi estrazione istantanea dal 2022 appeared first on Benessere Economico.
  • P. Iva, quando arrivano i contributi fondo perduto fino a 150 mila euro
    Dopo l’ok ufficiale da parte dell’Unione Europea, i contributi a fondo perduto per le P.Iva disposti dal Decreto Sostegni Bis vengono sbloccati e arriveranno entro l’anno. I dettagli della misura Il sostegno finanziato con 4,5... The post P. Iva, quando arrivano i contributi fondo perduto fino a 150 mila euro appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus Natale, a dicembre voucher e bonus per pensionati e categorie meno abbienti
    Con l’avvicinarsi delle festività si incomincia a parlare di Bonus Natale, una misura di sostegno al reddito introdotta dalla legge finanziaria del 2001 e rifinanziata nell’ultimo decreto legge. Si tratta quindi di un voucher, erogato... The post Bonus Natale, a dicembre voucher e bonus per pensionati e categorie meno abbienti appeared first on Benessere Economico.
  • Il ritmo dell’inflazione preoccupa, aumentano anche i prezzi del carrello della spesa
    Anche nel mese di ottobre il tasso di inflazione ha continuato a salire. In particolare, per il quarto mese consecutivo l’ISTAT ha registrato una crescita più alta di quanto previsto in precedenza. L’aumento del prezzo... The post Il ritmo dell’inflazione preoccupa, aumentano anche i prezzi del carrello della spesa appeared first on Benessere Economico.

Necrologi

  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

Categorie

di tendenza