Connect with us
Pubblicità

Trento

“Trieste chiama, Trento risponde” Si arriva anche da Trento per le proteste ‘No Green pass’ nel porto di Trieste

Pubblicato

-

Continuano le proteste triestine; una parte di manifestanti oggi si è trasferita al Porto Vecchio per continuare a far sentire la propria voce come accordato con le autorità.

Alcune persone questa notte si sono persino fermate in piazza nella quale sabato arriverà il ministro Patuanelli. Stefano Patuanelli, il ministro delle politiche agricole, incontrerà i No green pass che gli chiederanno appunto l’abolizione dell”infame tessera verde”.

Pochi sono invece i manifestanti del Varco 4. Nella mattinata infatti alcuni hanno tentato di ricominciare a presidiare l’accesso al molo VII ma le forze dell’ordine hanno sgomberato gli inermi manifestanti.

Pubblicità
Pubblicità

Sono diventate virali le immagini di coloro i quali sono stati manganellati e cacciati con gli idranti. Costoro erano fermi a terra e sono stati scacciati.

Ora il Varco è controllato dalla polizia e “sicuro”. Una ventina di persone però ha ugualmente tentato di raggiungere lo spazio per persistere nella manifestazione. Niente da fare. Il gruppo è stato cacciato.

Il lavoro del porto, nonostante tutto continua attraverso l’operatività del Varco 1 che è aperto senza problemi anche se sotto la sorveglianza della polizia.

Pubblicità
Pubblicità

Dopo i cortei di ieri, in piazza d’Italia, le persone rimaste a dormire con il sacco a pelo sono state più di cinquanta e questa mattina il luogo di ritrovo si è ripopolato.

Sono diverse centinaia le persone che manifestano. La situazione è però per ora tranquilla e i carabinieri vigilano sul palazzo della regione mentre le forze dell’ordine vigilano sulla quiete pubblica.

La piazza è popolata da persone che arrivano da tutta Italia per sostenere la causa “No Green Pass”. Qualcuno è arrivato anche da Trento e si è presentato con la maglia con sopra scritto: “Trieste chiama, Trento risponde”. (clicca qui per vedere il video integrale)

In molti stanno pensando di tornare a bloccare il porto per far valere i propri diritti.

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Attivata la seconda sessione di contributi a fondo perduto per Associazioni sportive, come funziona
    Dopo i danni subiti dalle associazioni sportive a causa delle restrizioni dovute all’emergenza covid, il Dipartimento per lo Sport della Presidenza del CdM ha destinato un fondo di 50 milioni per Ssd e Asd. Contributi... The post Attivata la seconda sessione di contributi a fondo perduto per Associazioni sportive, come funziona appeared first on Benessere […]
  • Reddito di libertà, attivata la procedura per l’invio delle domande
    Dopo l’annuncio di qualche mese fa, il reddito di libertà ora è pronto per essere erogato a tutte le donne in difficoltà e vittime di violenza. Reddito di libertà, cos’è La misura che prevede un... The post Reddito di libertà, attivata la procedura per l’invio delle domande appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus idrico pronto, ma sito offline: le domande al via dal 2022
    Manca poco all’arrivo del Bonus idrico che permette di ricevere un rimborso di 1000 euro per chi sostituisce rubinetti di bagno e cucina. Ad oggi anche se sembra tutto pronto per l’avvio della nuova agevolazione,... The post Bonus idrico pronto, ma sito offline: le domande al via dal 2022 appeared first on Benessere Economico.
  • Il futuro corre verso un’economia circolare: nuovi modelli di rigenerazione e sviluppo
    Il futuro dell’economia, dovrà evolversi tenendo conto della missione che ormai accomuna tutti gli stati del mondo, la sostenibilità. Di fatto, per avvicinarsi verso un’economia circolare che riduca la produzione dei rifiuti, garantisca uno sviluppo... The post Il futuro corre verso un’economia circolare: nuovi modelli di rigenerazione e sviluppo appeared first on Benessere Economico.
  • Boom di adesioni per il Bonus Terme, cosa possono fare gli esclusi
    Dopo le difficoltà iniziali, il Bonus terme ha riscontrato un a grande affluenza, tanto da esaurire i fondi nel giro di poche ore. Un boom di adesioni che però ha lasciato milioni di italiani esclusi... The post Boom di adesioni per il Bonus Terme, cosa possono fare gli esclusi appeared first on Benessere Economico.
  • Ipotesi Easy tax per autonomi: un ponte tra aliquote troppo diverse tra loro
    All’interno del delicato tema sul fisco, tra le varie proposte spunta anche l’easy tax per autonomi. La proposta si inserisce nel tema dell’ampliamento della Flat Tax agli autonomi con ricavi tra 65 mila e 100... The post Ipotesi Easy tax per autonomi: un ponte tra aliquote troppo diverse tra loro appeared first on Benessere Economico.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

Categorie

di tendenza