Connect with us
Pubblicità

Trento

Smart working: 3 consigli per lavorare dalla casa in montagna

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

Complice la pandemia, lo smart working è sempre più diffuso in Italia e negli ultimi 2 anni ha coinvolto migliaia di dipendenti.

Lavorare da casa era inizialmente strano per chi da sempre è stato abituato a recarsi in ufficio, ma nel giro di pochi mesi la maggior parte delle persone che hanno avuto tale possibilità si sono adattate al meglio.

Oggi, lo smart working è apprezzato sia dalle aziende che dagli stessi dipendenti perché i vantaggi sono innegabili ed uno dei principali è la possibilità di lavorare anche dalla casa in montagna: cosa che sempre più trentini stanno scegliendo di fare.

Pubblicità
Pubblicità

Vediamo allora alcuni consigli per lavorare in smart working dalle località immerse nella natura senza rischiare un calo della produttività.

Scegliere una connessione ad internet via radio – Per poter lavorare da casa senza alcun problema è innanzitutto indispensabile una buona connessione ad internet e per chi sceglie di trasferirsi in montagna questo può rappresentare un problema. Non tutte le località ed i comuni sono infatti coperti da una connessione ADSL di qualità e men che meno dalla fibra ottica, dunque occorre trovare un’alternativa che sia altrettanto efficiente.

La soluzione è la connessione via radio, che sfrutta la tecnologia FWA e che viene oggi offerta da Eolo. Grazie a tale tecnologia è possibile avere internet con la banda ultra larga anche in luoghi che altrimenti rischierebbero di essere tagliati fuori, come appunto le località di montagna.

Pubblicità
Pubblicità

Optare per un abbonamento ad hoc – Sempre per quanto riguarda la connessione, per ridurre i costi conviene scegliere un’offerta che sia conveniente e che non preveda un canone mensile fisso. Chi decide infatti di lavorare in smart working dalla casa in montagna, solitamente, lo fa per brevi periodi e non per tutto l’anno. Non vale dunque la pena pagare un abbonamento standard ed un operatore che propone soluzioni ad hoc in questo caso è Eolo.

Tra le varie offerte internet a casa disponibili infatti ce n’è proprio una pensata appositamente per questi casi, che consente di evitare i costi di un canone mensile fisso e di pagare esclusivamente per il periodo di tempo in cui si necessita della connessione.

Organizzare al meglio la propria giornata – Per evitare un calo della produttività è inoltre importantissimo pianificare al meglio la propria giornata. Uno dei maggiori vantaggi dello smart working infatti è che non si è vincolati ad orari da ufficio ma si può decidere quando lavorare: l’importante è portare a termine le proprie mansioni e dimostrare di aver svolto il proprio compito con efficienza.

In montagna il tempo scorre in modo differente: le ore di luce sono diverse così come i momenti in cui ci si può dedicare ad altre attività. Conviene dunque valutare tutti gli aspetti ed organizzarsi a dovere, scandendo la giornata in modo ragionato per poter approfittare del vantaggio dello smart working senza rischiare di risultare meno produttivi.

Si può ad esempio decidere di lavorare fino a tarda sera, in modo da lasciarsi qualche ora libera nel pomeriggio o al mattino per fare una bella passeggiata rigenerante nella natura.

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Trento5 ore fa

Preso il vandalo di Piazza Duomo: scontro fra Ianeselli e azienda sanitaria

Trento5 ore fa

L’addio del questore Francini: «Occorre fare di più contro la mafia e lo spaccio»

Val di Non – Sole – Paganella6 ore fa

Dal 1° luglio artisti all’opera a Borgo d’Anaunia: in cima alla Val di Non torna “Fontane d’Artista”

Italia ed estero6 ore fa

«Revisione scaduta»: la polizia stradale ferma tre carri armati italiani diretti in Ucraina

Piana Rotaliana7 ore fa

Carenza idrica, a Lavis fontane a secco e l’invito a un uso corretto e razionale dell’acqua

Trento8 ore fa

Firmato in Provincia il nuovo accordo per il lavoro agile con le organizzazioni

Trento8 ore fa

Prorogata fino a fine anno la misura «rimborsi visite specialistiche»

Bolzano9 ore fa

Caldaro, violento schianto auto-moto: muore un motociclista

Trento9 ore fa

Coronavirus, salgono a 50 i pazienti ricoverati nelle ultime 24 ore

Alto Garda e Ledro10 ore fa

Piante avvelenate: l’amministrazione di Riva del Garda ha sporto denuncia

Arte e Cultura10 ore fa

Al Museo di San Michele l’inaugurazione della mostra fotografica «La contemporaneità della tradizione. Sguardi sulle comunità cimbra, ladina e mòchena»

Giudicarie e Rendena10 ore fa

Villa Rendena, motociclista scivola sull’asfalto e finisce nella scarpata: elitrasportato al Santa Chiara

Politica11 ore fa

Sondaggio Mentana: continua l’ascesa di Fratelli d’Italia. Profondo rosso per il M5S

Trento11 ore fa

Il sindaco: “Il raid in piazza Duomo opera di una persona malata”

Politica11 ore fa

Il PATT chiude definitivamente alla Lega

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 99 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino. Calano i ricoveri

eventi3 settimane fa

Dal 17 al 26 giugno tornano a Trento le Feste Vigiliane

Trento2 settimane fa

Coronavirus: 267 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Valsugana e Primiero3 settimane fa

Sbanda, va in contromano e rischia di scontrarsi con altre auto prima di entrare in statale – IL VIDEO

Alto Garda e Ledro3 settimane fa

Stop alla viabilità a Riva del Garda: si girano le scene di un film americano

Trento4 settimane fa

Coronavirus: 166 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Politica2 settimane fa

Referendum, vittoria dei sì ma niente quorum. Amministrative: nei grandi comuni avanti il centro destra

Trento4 settimane fa

Coronavirus: 49 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino con nessun positivo al molecolare

Telescopio Universitario3 settimane fa

UniTrento: da vent’anni il mondo fa tappa qui

Trento3 settimane fa

Attimi di paura alla stazione delle corriere di Trento!

Valsugana e Primiero2 settimane fa

Trovato morto in piscina Stefano Lorenzini di Levico Terme

Società4 settimane fa

L’impresa di Melissa Mariotti tra lavoro in Germania e progetti turistici in Valbrenta

Le Vignette di Fabuffa4 settimane fa

Il 51% degli adolescenti italiani non capisce un testo scritto. Una scuola che fa acqua da tutte le parti

Politica2 settimane fa

L’abbraccio mortale col PD affonda definitivamente il M5stelle

Italia ed estero3 settimane fa

Crolla un ponte sospeso durante l’naugurazione: 25 feriti – IL VIDEO

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza