Connect with us
Pubblicità

Trento

Effetto Green pass: boom di vaccini in Trentino Alto Adige. Prima in Italia

Pubblicato

-

Boom di vaccini in Trentino Alto Adige nelle ultime 72 ore. È cominciato l’effetto green pass voluto dal governo Draghi dopo la firma del decreto entrato in vigore venerdì 15 ottobre.

La nostra regione risulta essere sul podio delle prime dosi in attesa di ricevere la seconda. Qualcuno azzarda anche di una possibile conversioni di massa dei no vax e degli indecisi. 

La lunghe code davanti alle farmacie trentine e soprattutto a quelle dell’Alto Adige stanno probabilmente convincendo molte persone a mettere termini a questi terribili disagi che continueranno ancora per molto. Con la possibilità che il vaccino diventi addirittura obbligatorio. 

Pubblicità
Pubblicità

Come detto oggi a Bolzano si sono viste scene surreali con centinaia di bolzanini in coda per effettuare un tampone presso alcune farmacie che offrono test liberi da prenotazione.

Le immagini che vediamo (clicca qui) si riferiscono a Corso Libertà, nel cuore della città. Fino a 400 persone in coda, nella serata di domenica, per ottenere (o rivalidare) il tanto agognato Green pass, ma senza doversi vaccinare.

Già nel primo pomeriggio, intorno alle 14, si stavano formando lunghissime file per arrivare fino all’ingresso agli esercizi e magari acquistare anche dei pacchetti di tamponi con lo sconto. 

Pubblicità
Pubblicità

Ma torniamo ai dati: il Trentino guida la classifica con un incremento del 6,7% di prime dosi, davanti al Piemonte con il 5,8% e la Provincia di Bolzano con il 5,5%, mentre a livello nazionale solo il 2,8% è in attesa della seconda dose.

In Alto Adige l’accelerata riguarda soprattutto i giovanissimi e gli super anziani con il tasso più alto a livello nazionale tra i 12-19enni (8,7% in attesa della seconda dose) e gli over 90 (4,3%).

Il Trentino è invece prima per i ventenni (12,4%), trentenni (11,1%) e quarantenni (8,1%), ovvero le fasce d’età finora meno vaccinate e ora maggiormente colpite dall’introduzione dell’obbligo di Green pass sui posti di lavoro.

A sorpresa sopra la media nazionale (7,8% della platea) anche i dati sulla somministrazione della terza dose: Bolzano 9,7% e Trento 9,4%. L’Alto Adige resta comunque in bassa classifica per quanto riguarda la campagna vaccinale con il 20% della popolazione con nessuna dose (14,4% a livello nazionale e 12,2% in Trentino). Peggio solo la Sicilia (21,4%) e la Calabria (20,5%).

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Attivata la seconda sessione di contributi a fondo perduto per Associazioni sportive, come funziona
    Dopo i danni subiti dalle associazioni sportive a causa delle restrizioni dovute all’emergenza covid, il Dipartimento per lo Sport della Presidenza del CdM ha destinato un fondo di 50 milioni per Ssd e Asd. Contributi... The post Attivata la seconda sessione di contributi a fondo perduto per Associazioni sportive, come funziona appeared first on Benessere […]
  • Reddito di libertà, attivata la procedura per l’invio delle domande
    Dopo l’annuncio di qualche mese fa, il reddito di libertà ora è pronto per essere erogato a tutte le donne in difficoltà e vittime di violenza. Reddito di libertà, cos’è La misura che prevede un... The post Reddito di libertà, attivata la procedura per l’invio delle domande appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus idrico pronto, ma sito offline: le domande al via dal 2022
    Manca poco all’arrivo del Bonus idrico che permette di ricevere un rimborso di 1000 euro per chi sostituisce rubinetti di bagno e cucina. Ad oggi anche se sembra tutto pronto per l’avvio della nuova agevolazione,... The post Bonus idrico pronto, ma sito offline: le domande al via dal 2022 appeared first on Benessere Economico.
  • Il futuro corre verso un’economia circolare: nuovi modelli di rigenerazione e sviluppo
    Il futuro dell’economia, dovrà evolversi tenendo conto della missione che ormai accomuna tutti gli stati del mondo, la sostenibilità. Di fatto, per avvicinarsi verso un’economia circolare che riduca la produzione dei rifiuti, garantisca uno sviluppo... The post Il futuro corre verso un’economia circolare: nuovi modelli di rigenerazione e sviluppo appeared first on Benessere Economico.
  • Boom di adesioni per il Bonus Terme, cosa possono fare gli esclusi
    Dopo le difficoltà iniziali, il Bonus terme ha riscontrato un a grande affluenza, tanto da esaurire i fondi nel giro di poche ore. Un boom di adesioni che però ha lasciato milioni di italiani esclusi... The post Boom di adesioni per il Bonus Terme, cosa possono fare gli esclusi appeared first on Benessere Economico.
  • Ipotesi Easy tax per autonomi: un ponte tra aliquote troppo diverse tra loro
    All’interno del delicato tema sul fisco, tra le varie proposte spunta anche l’easy tax per autonomi. La proposta si inserisce nel tema dell’ampliamento della Flat Tax agli autonomi con ricavi tra 65 mila e 100... The post Ipotesi Easy tax per autonomi: un ponte tra aliquote troppo diverse tra loro appeared first on Benessere Economico.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

Categorie

di tendenza