Connect with us
Pubblicità

Trento

Itea, ieri a Trento Rovereto e Mori l’iniziativa “Vicini più vicini”

Pubblicato

-


Una giornata dedicata alla socializzazione, tra giochi e momenti di svago rivolti a tutti gli inquilini Itea.Vicini più vicini”, iniziativa dedicata a chi risiede negli appartamenti gestiti dalla Spa partecipata dalla Provincia autonoma di Trento, ha riscosso come di consueto un grande successo, sintomo di quanto la conoscenza reciproca tra vicini di casa sia un’esigenza molto sentita dalle persone.

Per lo svolgimento di questo appuntamento, sono stati coinvolti gli inquilini di Trento, Rovereto e Mori, grazie al fondamentale supporto delle associazioni del territorio.

Il momento conclusivo della giornata si è volto nel parco del Magnete, dove sono stati ripercorsi i vari momenti della giornata e le autorità hanno avuto modo di ringraziare le tante realtà coinvolte che hanno reso possibile l’iniziativa.

Pubblicità
Pubblicità

All’appuntamento sono intervenuti la presidente, i membri del Cda ed il direttore generale di Itea, il vicepresidente del consiglio regionale Roberto Paccher – che ha portato il saluto dell’assessore provinciale alla salute, politiche sociali, disabilità e famiglia –, l’assessore del Comune di Trento con delega in materia di politiche sociali, familiari ed abitative e il presidente del Sait.

Nel momento conclusivo della giornata, la presidente dell’istituto trentino ha voluto sottolineare l’importanza per la Società di assicurare la vivibilità all’interno degli immobili che gestisce, nella convinzione che il tema della coesione sociale ne sia sempre più il fondamento.

Per questo Itea ha promosso questa giornata che non a caso è stata chiamata dei “Vicini più Vicini”, un’iniziativa che va incontro alle persone che, sempre più, hanno bisogno di dialogo, conoscenza reciproca e condivisione, che sono la chiave per relazioni di vicinato serene e stabili.

Pubblicità
Pubblicità

Essere vicini di casa non basta: bisogna sentirsi vicini per esserlo veramente, nel senso più costruttivo possibile del termine. Itea vuole contribuire a questo percorso e, oggi, proponendo questa giornata, ne ha voluto dare dimostrazione.

La Società ha poi ringraziato gli inquilini Itea e le associazioni che hanno aderito all’iniziativa e organizzato i diversi momenti della giornata (l’associazione “Noi quartiere di Trento sud”, la cooperativa Arianna e il Gruppo Scout TN12-Madonna Bianca a Trento e il Gruppo Albora e il Circolo Cittadino Pensionati e Anziani a Mori), oltre alla Provincia autonoma di Trento e il Comune di Trento per il patrocinio concesso e il Sait – Coop Trentino per aver contribuito alla buona riuscita dell’iniziativa mettendo a disposizione dei buoni spesa.

Secondo il vicepresidente del Consiglio regionale Paccher, si tratta di un’iniziativa estremamente importante, perché consente a chi risiede negli alloggi itea di potersi conoscere e avere un confronto anche con i vertici della società su eventuali problematiche e raccogliere gli elementi per migliorarsi.

L’assessore comunale si è invece focalizzata sull’importanza di vivere momenti di socializzazione come quello di oggi e sull’importante dialogo avviato con Itea per migliorare ulteriormente il supporto ai soggetti più fragili.

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Attivata la seconda sessione di contributi a fondo perduto per Associazioni sportive, come funziona
    Dopo i danni subiti dalle associazioni sportive a causa delle restrizioni dovute all’emergenza covid, il Dipartimento per lo Sport della Presidenza del CdM ha destinato un fondo di 50 milioni per Ssd e Asd. Contributi... The post Attivata la seconda sessione di contributi a fondo perduto per Associazioni sportive, come funziona appeared first on Benessere […]
  • Reddito di libertà, attivata la procedura per l’invio delle domande
    Dopo l’annuncio di qualche mese fa, il reddito di libertà ora è pronto per essere erogato a tutte le donne in difficoltà e vittime di violenza. Reddito di libertà, cos’è La misura che prevede un... The post Reddito di libertà, attivata la procedura per l’invio delle domande appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus idrico pronto, ma sito offline: le domande al via dal 2022
    Manca poco all’arrivo del Bonus idrico che permette di ricevere un rimborso di 1000 euro per chi sostituisce rubinetti di bagno e cucina. Ad oggi anche se sembra tutto pronto per l’avvio della nuova agevolazione,... The post Bonus idrico pronto, ma sito offline: le domande al via dal 2022 appeared first on Benessere Economico.
  • Il futuro corre verso un’economia circolare: nuovi modelli di rigenerazione e sviluppo
    Il futuro dell’economia, dovrà evolversi tenendo conto della missione che ormai accomuna tutti gli stati del mondo, la sostenibilità. Di fatto, per avvicinarsi verso un’economia circolare che riduca la produzione dei rifiuti, garantisca uno sviluppo... The post Il futuro corre verso un’economia circolare: nuovi modelli di rigenerazione e sviluppo appeared first on Benessere Economico.
  • Boom di adesioni per il Bonus Terme, cosa possono fare gli esclusi
    Dopo le difficoltà iniziali, il Bonus terme ha riscontrato un a grande affluenza, tanto da esaurire i fondi nel giro di poche ore. Un boom di adesioni che però ha lasciato milioni di italiani esclusi... The post Boom di adesioni per il Bonus Terme, cosa possono fare gli esclusi appeared first on Benessere Economico.
  • Ipotesi Easy tax per autonomi: un ponte tra aliquote troppo diverse tra loro
    All’interno del delicato tema sul fisco, tra le varie proposte spunta anche l’easy tax per autonomi. La proposta si inserisce nel tema dell’ampliamento della Flat Tax agli autonomi con ricavi tra 65 mila e 100... The post Ipotesi Easy tax per autonomi: un ponte tra aliquote troppo diverse tra loro appeared first on Benessere Economico.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

Categorie

di tendenza