Connect with us
Pubblicità

Val di Non – Sole – Paganella

Molveno: arrivano 7,7 milioni di euro per le infrastrutture viarie

Pubblicato

-

Oggi è stato il comune di Molveno ad ospitare la tradizionale riunionefuori portadella Giunta provinciale. Ad accogliere il presidente della Provincia e gli altri assessori, c’erano il sindaco, la giunta comunale, il commissario della Comunità, i referenti delle locali forze dell’ordine, dei vigili del fuoco, del soccorso alpino e del corpo forestale, e i rappresentanti delle principali associazioni del territorio, nonché delle società turistiche e impiantistiche della zona.

Fra i temi portati all’attenzione dell’esecutivo provinciale le infrastrutture stradali, comprese le ipotesi di realizzare un grande parcheggio di assestamento e una pista ciclopedonale capace di collegare l’altopiano della Paganella con il lago di Garda, e la ristrutturazione dell’edificio che ospita il Municipio.

Il presidente, nell’evidenziare la sensibilità della Provincia alle problematiche avanzate, ha messo in luce come ad oggi l’amministrazione abbia finanziato interventi sulla rete stradale pari a 7,7 milioni di euro. Nel dettaglio sono 4 gli interventi in previsione o avviati: si tratta dei lavori di allargamento e di mitigazione del rischio da crolli della statale 421 dei laghi di Molveno e Tenno, in particolare fra San Lorenzo in Banale e Molveno, per un importo di 2,1 milioni di euro, il cui appalto è già stato affidato e con una previsione di esecuzione pari a circa 330 giorni.

Pubblicità
Pubblicità

Riguardano lo stesso tratto anche i lavori di allargamento e rettifica stradale per 3,6 milioni di euro, di cui è in corso il progetto esecutivo il cui inizio lavori è previsto nell’autunno del 2022. Sempre la statale 421, nel tratto questa volta adiacente il lago di Molveno, sarà interessata anche da lavori di sistemazione e di allargamento per 500.000 euro, l’intervento è in fase di progettazione definitiva.

Infine l’ultimo intervento riguarda ancora una volta la statale statale 421 che collega Molveno al Garda: è stato redatto uno studio complessivo per la sistemazione e l’allargamento, che prevede una serie di interventi, il primo stralcio ha una previsione di spesa di 1,5 milioni di euro.

Dal sindaco di Molveno sono arrivati i ringraziamenti per la presenza dell’esecutivo provinciale e l’apprezzamento per la vicinanza e la volontà di confronto, fra i temi sollevati quella di un parcheggio di attestamento fra i 400 e i 500 posti, del quale l’amministrazione comunale ha approvato un progetto preliminare, la necessità di una ristrutturazione del municipio, un edificio di una sessantina d’anni che necessita di manutenzione e lavori di sbarrieramento, nonché la prospettiva di ampliare la rete ciclabile; in tal senso il primo cittadino ha evidenziato come a breve si partirà con la realizzazione della pista ciclopedonale finanziata dalla Comunità che collegherà Andalo a Molveno.

Pubblicità
Pubblicità

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Attivata la seconda sessione di contributi a fondo perduto per Associazioni sportive, come funziona
    Dopo i danni subiti dalle associazioni sportive a causa delle restrizioni dovute all’emergenza covid, il Dipartimento per lo Sport della Presidenza del CdM ha destinato un fondo di 50 milioni per Ssd e Asd. Contributi... The post Attivata la seconda sessione di contributi a fondo perduto per Associazioni sportive, come funziona appeared first on Benessere […]
  • Reddito di libertà, attivata la procedura per l’invio delle domande
    Dopo l’annuncio di qualche mese fa, il reddito di libertà ora è pronto per essere erogato a tutte le donne in difficoltà e vittime di violenza. Reddito di libertà, cos’è La misura che prevede un... The post Reddito di libertà, attivata la procedura per l’invio delle domande appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus idrico pronto, ma sito offline: le domande al via dal 2022
    Manca poco all’arrivo del Bonus idrico che permette di ricevere un rimborso di 1000 euro per chi sostituisce rubinetti di bagno e cucina. Ad oggi anche se sembra tutto pronto per l’avvio della nuova agevolazione,... The post Bonus idrico pronto, ma sito offline: le domande al via dal 2022 appeared first on Benessere Economico.
  • Il futuro corre verso un’economia circolare: nuovi modelli di rigenerazione e sviluppo
    Il futuro dell’economia, dovrà evolversi tenendo conto della missione che ormai accomuna tutti gli stati del mondo, la sostenibilità. Di fatto, per avvicinarsi verso un’economia circolare che riduca la produzione dei rifiuti, garantisca uno sviluppo... The post Il futuro corre verso un’economia circolare: nuovi modelli di rigenerazione e sviluppo appeared first on Benessere Economico.
  • Boom di adesioni per il Bonus Terme, cosa possono fare gli esclusi
    Dopo le difficoltà iniziali, il Bonus terme ha riscontrato un a grande affluenza, tanto da esaurire i fondi nel giro di poche ore. Un boom di adesioni che però ha lasciato milioni di italiani esclusi... The post Boom di adesioni per il Bonus Terme, cosa possono fare gli esclusi appeared first on Benessere Economico.
  • Ipotesi Easy tax per autonomi: un ponte tra aliquote troppo diverse tra loro
    All’interno del delicato tema sul fisco, tra le varie proposte spunta anche l’easy tax per autonomi. La proposta si inserisce nel tema dell’ampliamento della Flat Tax agli autonomi con ricavi tra 65 mila e 100... The post Ipotesi Easy tax per autonomi: un ponte tra aliquote troppo diverse tra loro appeared first on Benessere Economico.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

Categorie

di tendenza