Connect with us
Pubblicità

Rovereto e Vallagarina

Lega Ala: “Presentata mozione sulle malattie oncologiche”

Pubblicato

-

Il gruppo Lega Ala ha depositato la settimana scorsa una mozione che prevede l’inserimento nel programma delle attivita’ culturali Alensi di serate informative in merito alle malattie oncologiche, alla loro cura, prevenzione non solo attraverso lo screening ma anche attraverso uno stile di vita sano.

«Abbiamo deciso di attendere il mese di ottobre in quanto Ottobre e’ il mese della prevenzione del tumore al seno. Molte sono le famiglie anche Alensi che vivono e convivono con questa malattia. Considerato che nel corso del 2020, si sono stimati circa 55mila nuovi casi di cancro al seno e considerato che quest’anno ci avvicineremo ai 60mila. Considerato che nel corso dell’anno 2020 si son registrate ben 377mila nuove diagnosi di cancro in Italia» – spiegano i consiglieri della Lega di Ala

Nella mozione viene spiegato che il tumore, soprattutto quello al seno, e’ una malattia diffusa che puo’ e deve essere combattuta attraverso l’attivita’ di screening, prevenzione e informazione. Dato atto che se la diagnosi tarda ad arrivare, i trattamenti diventano più invasivi, le terapie sono più lunghe e complesse e purtroppo viene compromessa la qualità di vita di queste donne oltre alla stessa probabilità di guarire definitivamente.

Pubblicità
Pubblicità

Secondo i consiglieri della Lega è «ritenuto necessario per una buona amministrazione favorire la diffusione di una cultura della prevenzione nella propria Comunita’ diffondere un messaggio che promuova uno stile di vita sano da intendersi legato al comportamento di vita quotidiano di ognuno di noi,  come la lotta al fumo, una corretta alimentazione  (un’errata alimentazione è responsabile del 35% di tutti i tipi di cancro, compreso quello della mammella) ed una regolare attività fisica (l’obesità ed il diabete contribuiscono a sviluppare il cancro).

Ritenuto altresì che questi elementi sono essenziali ma sono legati al comportamento individuale della persona che puo’ esser educata anche e soprattutto se sul territorio viene fatta una buona attivita’ informativa. Si impegna il Sindaco e la Giunta a programmare all’interno del calendario degli eventi culturali serate informative volte a sensibilizzare  la cumunita’ Alense in merito alle malattie oncologiche, alla loro cura ma soprattutto prevenzione non solo attraverso l’attività di screening ma anche attraverso uno stile di vita sano (lotta al fumo, corretta alimentazione e regolare attività fisica).

«Auspichiamo  – conclude la mozione – che questa iniziativa sia l’inizio di un percorso che deve far in modo che la cultura sia anche questo ovvero educare ed informare le nostre Comunità ad uno stile di vita sano con la consapevolezza che la cultura del benessere psico-fisico incide positivamente ed è un’importante forma di prevenzione che se accompagnata ad una costante attività di screening permette di combattere al meglio le malattie oncologiche».

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Bonus idrico pronto, ma sito offline: le domande al via dal 2022
    Manca poco all’arrivo del Bonus idrico che permette di ricevere un rimborso di 1000 euro per chi sostituisce rubinetti di bagno e cucina. Ad oggi anche se sembra tutto pronto per l’avvio della nuova agevolazione,... The post Bonus idrico pronto, ma sito offline: le domande al via dal 2022 appeared first on Benessere Economico.
  • Il futuro corre verso un’economia circolare: nuovi modelli di rigenerazione e sviluppo
    Il futuro dell’economia, dovrà evolversi tenendo conto della missione che ormai accomuna tutti gli stati del mondo, la sostenibilità. Di fatto, per avvicinarsi verso un’economia circolare che riduca la produzione dei rifiuti, garantisca uno sviluppo... The post Il futuro corre verso un’economia circolare: nuovi modelli di rigenerazione e sviluppo appeared first on Benessere Economico.
  • Boom di adesioni per il Bonus Terme, cosa possono fare gli esclusi
    Dopo le difficoltà iniziali, il Bonus terme ha riscontrato un a grande affluenza, tanto da esaurire i fondi nel giro di poche ore. Un boom di adesioni che però ha lasciato milioni di italiani esclusi... The post Boom di adesioni per il Bonus Terme, cosa possono fare gli esclusi appeared first on Benessere Economico.
  • Ipotesi Easy tax per autonomi: un ponte tra aliquote troppo diverse tra loro
    All’interno del delicato tema sul fisco, tra le varie proposte spunta anche l’easy tax per autonomi. La proposta si inserisce nel tema dell’ampliamento della Flat Tax agli autonomi con ricavi tra 65 mila e 100... The post Ipotesi Easy tax per autonomi: un ponte tra aliquote troppo diverse tra loro appeared first on Benessere Economico.
  • Buono viaggio Taxi e Ncc: fino al 50% di sconto sul totale della corsa
    Per alcune categorie di persone, viaggiare in taxi potrebbe essere più conveniente. All’interno del Decreto Rilancio e successivamente nel Dl infrastrutture è stata inserita una particolare agevolazione che prevede viaggi in auto con conducente e... The post Buono viaggio Taxi e Ncc: fino al 50% di sconto sul totale della corsa appeared first on Benessere […]
  • Bonus Partite Iva, fino al 13 dicembre la presentazione delle domande
    Bonus Partite Iva Il bonus, messo a disposizione del Governo è un sussidio erogato a favore dei soggetti esercenti di titolari di partita Iva, soggetti esercenti di attività di impresa che hanno subito perdite a... The post Bonus Partite Iva, fino al 13 dicembre la presentazione delle domande appeared first on Benessere Economico.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

Categorie

di tendenza