Connect with us
Pubblicità

Italia ed estero

Il Nobel Giorgio Parisi sbugiarda Repubblica

Pubblicato

-

Recentemente, il 7 ottobre, ho avuto modo di commentare il vero pensiero del premio Nobel per la Fisica Giorgio Parisi riguardo al rapporto scienza e fede.

Notavo tra l’altro che gli “atei militanti dell’Uaar, convinti di poter usare questo Nobel per le loro battaglie ideologiche” avevano completamente frainteso, o falsato, il pensiero del Nobel.

A dire la verità i militanti dell’Uaar erano ricorsi ad una vecchia intervista, di 11 anni orsono, di Antonio Gnoli, su Repubblica, allo stesso Parisi. Gnoli gli aveva messo in bocca questa frase lapidaria: «Dio per me non è neanche un’ipotesi».

Pubblicità
Pubblicità

Ebbene, sarebbe bastato cercare un po’ di articoli o di interventi di Parisi per rendersi conto che essa non rispecchiava il vero pensiero del fisico italiano.

Ma tant’è! Lo ha detto Repubblica, quindi sarà così!

Per fortuna è stato lo stesso Parisi, in una lettera al quotidiano Avvenire del 12 ottobre, a ritenere di dover intervenire per chiarire quella frase, divenuta virale a tanti anni di distanza.

Pubblicità
Pubblicità

Queste alcune delle precisazioni di Parisi: «Gentile direttore, quando ho letto la bella intervista di Gnoli, anche io sono stato colpito dalla frase «Dio, per me, non è neanche un’ipotesi ». Era un tentativo di sintetizzare quello che avevo detto, ma a volte le sintesi estreme sono traditrici. Avevo pronunciato parole che testualmente erano simili, ma che avevano ben altro significato. Commentando la frase di Laplace sull’ipotesi Dio, «non ho avuto bisogno di questa ipotesi», ho detto che l’esistenza di Dio non può essere usata alla stregua di una qualsiasi ipotesi scientifica: è qualcosa di diverso che trascende la scienza, e non può essere oggetto di indagine scientifica».

Bene, adesso chi vuole conoscere il pensiero di Parisi, al di là di “sintesi estreme traditrici”, lo può fare. Resta una domanda: Gnoli e il quotidiano Repubblica non capirono il significato della frase di Parisi, o la tradirono volutamente?

A pensar male si fa peccato, ma spesso ci si azzecca. Repubblica è il quotidiano, per fare un solo esempio, che ha contribuito a mitizzare il matematico ateo Piergiorgio Odifreddi, dimostrando invece un totale disinteresse per altri matematici italiani, credenti ed enormemente più stimati nella comunità dei matematici, come la medaglia Fields Enrico Bombieri e molti altri.

E’ anche il quotidiano, per citare solo un altro caso eclatante, che alcuni anni orsono falsificò le foto di Samantha Cristoforetti e degli altri astronauti nella Stazione Spaziale Internazionale, cancellando volutamente le icone in bella mostra nell’astronave medesima (vedi foto in alto)

Ora, a prescindere dal credo di ognuno, appare comunque vergognoso che un grande quotidiano, che magari non esita a pontificare contro le fake news altrui, abbia questo scarsissimo rispetto per la verità.

Un quotidiano può esprimere apertamente e liberamente le sue posizioni, ma mettere in bocca ad altri il proprio pensiero è quanto di più scorretto ci sia; arrivare poi a sbianchettare le fotografie, rasenta il ridicolo e ci ricorda quanto la battaglia per l’informazione passi spesso da titoli urlati, frasi estrapolate o immagini falsificate (https://voce24news.it/fake-news-luso-delle-immagini/?series=2784)

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Bonus idrico pronto, ma sito offline: le domande al via dal 2022
    Manca poco all’arrivo del Bonus idrico che permette di ricevere un rimborso di 1000 euro per chi sostituisce rubinetti di bagno e cucina. Ad oggi anche se sembra tutto pronto per l’avvio della nuova agevolazione,... The post Bonus idrico pronto, ma sito offline: le domande al via dal 2022 appeared first on Benessere Economico.
  • Il futuro corre verso un’economia circolare: nuovi modelli di rigenerazione e sviluppo
    Il futuro dell’economia, dovrà evolversi tenendo conto della missione che ormai accomuna tutti gli stati del mondo, la sostenibilità. Di fatto, per avvicinarsi verso un’economia circolare che riduca la produzione dei rifiuti, garantisca uno sviluppo... The post Il futuro corre verso un’economia circolare: nuovi modelli di rigenerazione e sviluppo appeared first on Benessere Economico.
  • Boom di adesioni per il Bonus Terme, cosa possono fare gli esclusi
    Dopo le difficoltà iniziali, il Bonus terme ha riscontrato un a grande affluenza, tanto da esaurire i fondi nel giro di poche ore. Un boom di adesioni che però ha lasciato milioni di italiani esclusi... The post Boom di adesioni per il Bonus Terme, cosa possono fare gli esclusi appeared first on Benessere Economico.
  • Ipotesi Easy tax per autonomi: un ponte tra aliquote troppo diverse tra loro
    All’interno del delicato tema sul fisco, tra le varie proposte spunta anche l’easy tax per autonomi. La proposta si inserisce nel tema dell’ampliamento della Flat Tax agli autonomi con ricavi tra 65 mila e 100... The post Ipotesi Easy tax per autonomi: un ponte tra aliquote troppo diverse tra loro appeared first on Benessere Economico.
  • Buono viaggio Taxi e Ncc: fino al 50% di sconto sul totale della corsa
    Per alcune categorie di persone, viaggiare in taxi potrebbe essere più conveniente. All’interno del Decreto Rilancio e successivamente nel Dl infrastrutture è stata inserita una particolare agevolazione che prevede viaggi in auto con conducente e... The post Buono viaggio Taxi e Ncc: fino al 50% di sconto sul totale della corsa appeared first on Benessere […]
  • Bonus Partite Iva, fino al 13 dicembre la presentazione delle domande
    Bonus Partite Iva Il bonus, messo a disposizione del Governo è un sussidio erogato a favore dei soggetti esercenti di titolari di partita Iva, soggetti esercenti di attività di impresa che hanno subito perdite a... The post Bonus Partite Iva, fino al 13 dicembre la presentazione delle domande appeared first on Benessere Economico.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

Categorie

di tendenza