Connect with us
Pubblicità

Val di Non – Sole – Paganella

Alla Cocea di Taio e all’Unione Frutticoltori Coredo tamponi rapidi per il Green Pass dei lavoratori stagionali

Pubblicato

-

Ha preso il via nel tardo pomeriggio di ieri alla Cocea (Cooperativa Ortofrutticola Centro Anaunia) di Taio e all’Unione Frutticoltori di Coredo, entrambi aderenti al Consorzio Melinda, l’iniziativa dei tamponi rapidi riservata ai lavoratori stagionali che hanno bisogno di ottenere il Green Pass, obbligatorio da oggi.

L’iniziativa è stata messa in campo da Federazione Trentina della Cooperazione, Provincia Autonoma di Trento e Azienda Provinciale per i Servizi Sanitari.

A condividere il “piano di azione” è stato un gruppo di lavoro formato oltre che da Assessorato Provinciale all’Agricoltura, Azienda Sanitaria, Federazione Trentina della Cooperazione, da Coldiretti, Cia, Confagricoltura, Act-Associazione Contadini Trentini, Acli Terra, Ebot – Ente Bilaterale Ortofrutta Trentino.

Pubblicità
Pubblicità

Iniziativa molto importante perché dimostra che l’organizzazione ha risposto in tempi veloci a un bisogno, a una necessitàha osservato Michele Odorizzi, vicepresidente della Federazione Trentina della Cooperazione per il settore agricolo (qui l’intervista) – Abbiamo fatto un primo monitoraggio per capire le esigenze e sono circa duemila le persone interessate al servizio di tamponi rapidi. In questo periodo siamo in coda alla raccolta perché rimangono le zone alte collocate a 650/700 metri di quota. Qui si stanno raccogliendo quantità importanti di mele”.

Per il territorio della Val di Non, considerati i numeri segnalati dalle aziende agricole e in accordo con i Sindacati agricoli, sono stati predisposti degli hub dalla Federazione Trentina della Cooperazione in collaborazione con il Consorzio Melinda e Apot-Associazione Produttori Ortofrutticoli Trentini. In queste postazioni attrezzate si effettuano i tamponi per ottenere il Green Pass.

Per usufruire del servizio è obbligatoria la prenotazione: le aziende agricole vengono contattate dagli uffici amministrativi del magazzino di riferimento per confermare le preadesioni trasmesse nei giorni precedenti. Il personale amministrativo inserisce la prenotazione confermata dall’azienda.

Pubblicità
Pubblicità

In caso di positività al test da parte del lavoratore vengono adottate tutte le misure previste dall’Azienda Sanitaria.

Da oggi, 15 ottobre, al 23 ottobre (sabato e domenica compresi) il calendario degli hub tamponi rapidi della Cooperazione Trentina propone altri diciotto appuntamenti presso i magazzini frutta della Val di Non aderenti a Melinda.

Per la richiesta di tamponi nella Valle dell’Adige ci si potrà rivolgere ai servizi erogati dalle Farmacie. Da evidenziare la disponibilità della cooperativa Ecoopera, attraverso la controllata Sea Spa, per effettuare i tamponi presso la propria sede di via Giambattista Unterveger 52.

Anche per il territorio della Valle dell’Adige si sta verificando il numero di richieste: se questo risultasse elevato la Federazione Trentina della Cooperazione è disponibile a promuovere iniziative identiche a quelle organizzate in Val di Non.                      

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Attivata la seconda sessione di contributi a fondo perduto per Associazioni sportive, come funziona
    Dopo i danni subiti dalle associazioni sportive a causa delle restrizioni dovute all’emergenza covid, il Dipartimento per lo Sport della Presidenza del CdM ha destinato un fondo di 50 milioni per Ssd e Asd. Contributi... The post Attivata la seconda sessione di contributi a fondo perduto per Associazioni sportive, come funziona appeared first on Benessere […]
  • Reddito di libertà, attivata la procedura per l’invio delle domande
    Dopo l’annuncio di qualche mese fa, il reddito di libertà ora è pronto per essere erogato a tutte le donne in difficoltà e vittime di violenza. Reddito di libertà, cos’è La misura che prevede un... The post Reddito di libertà, attivata la procedura per l’invio delle domande appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus idrico pronto, ma sito offline: le domande al via dal 2022
    Manca poco all’arrivo del Bonus idrico che permette di ricevere un rimborso di 1000 euro per chi sostituisce rubinetti di bagno e cucina. Ad oggi anche se sembra tutto pronto per l’avvio della nuova agevolazione,... The post Bonus idrico pronto, ma sito offline: le domande al via dal 2022 appeared first on Benessere Economico.
  • Il futuro corre verso un’economia circolare: nuovi modelli di rigenerazione e sviluppo
    Il futuro dell’economia, dovrà evolversi tenendo conto della missione che ormai accomuna tutti gli stati del mondo, la sostenibilità. Di fatto, per avvicinarsi verso un’economia circolare che riduca la produzione dei rifiuti, garantisca uno sviluppo... The post Il futuro corre verso un’economia circolare: nuovi modelli di rigenerazione e sviluppo appeared first on Benessere Economico.
  • Boom di adesioni per il Bonus Terme, cosa possono fare gli esclusi
    Dopo le difficoltà iniziali, il Bonus terme ha riscontrato un a grande affluenza, tanto da esaurire i fondi nel giro di poche ore. Un boom di adesioni che però ha lasciato milioni di italiani esclusi... The post Boom di adesioni per il Bonus Terme, cosa possono fare gli esclusi appeared first on Benessere Economico.
  • Ipotesi Easy tax per autonomi: un ponte tra aliquote troppo diverse tra loro
    All’interno del delicato tema sul fisco, tra le varie proposte spunta anche l’easy tax per autonomi. La proposta si inserisce nel tema dell’ampliamento della Flat Tax agli autonomi con ricavi tra 65 mila e 100... The post Ipotesi Easy tax per autonomi: un ponte tra aliquote troppo diverse tra loro appeared first on Benessere Economico.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

Categorie

di tendenza