Connect with us
Pubblicità

Trento

Sostegno alle attività economiche di Trento, pioggia di domande. Ma i soldi sono finiti

Pubblicato

-

Resta la possibilità di presentare domanda solo per gli interventi finalizzati alla riqualificazione acustica. Le domande pervenute per il Fondo per il sostegno e la riqualificazione delle attività economiche recentemente istituito hanno già assorbito la somma stanziata allo scopo.

Rimane tuttavia la possibilità di presentare domanda unicamente per gli interventi finalizzati alla riqualificazione acustica (art. 5) fino al prossimo 20 dicembre.

L’avviso pubblico era stato predisposto dal servizio Sviluppo economico che si affiancava all’accordo “Sostegno alle imprese di Trento”, sottoscritto a metà luglio da Comune, Cassa di Trento, Confidi Trentino Imprese e Cooperfidi, che aveva definito le modalità di accesso a mutui a tasso agevolato, puntando al sostegno e la continuità delle attività economiche e a favorire nuove iniziative imprenditoriali.

Pubblicità
Pubblicità

I contributi erano destinati alle microimprese con sede operativa nel territorio del Comune di Trento che svolgono attività di somministrazione al pubblico, commerciale in forma ambulante o al dettaglio, artigianale, artigianale di servizio alla persona, di agriturismo con somministrazione al pubblico, palestre e centri sportivi al chiuso. Potevano beneficiare del contributo anche coloro che intendevano aprire una nuova attività economica in questi settori.

La somma complessiva destinata agli imprenditori locali era pari a 700mila euro, ed era destinata ad agevolare spese di investimento, funzionali all’attività economica: interventi finalizzati alla riqualificazione acustica, spese per opere edili, murarie, adeguamento degli impianti, acquisto di macchinari, attrezzature ed apparecchi, impianti per la diffusione sonora provvisti di limitatore audio, acquisto di arredi e corpi illuminanti, adozione/aggiornamento di dotazioni informatiche.

Le agevolazioni sono state concesse in forma di contributo a fondo perduto nella misura del 60 per cento della spesa. L’ammontare massimo del contributo per singolo beneficiario era pari a 14mila euro, la spesa minima per essere ammessi al contributo è pari a 5mila euro.

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Attivata la seconda sessione di contributi a fondo perduto per Associazioni sportive, come funziona
    Dopo i danni subiti dalle associazioni sportive a causa delle restrizioni dovute all’emergenza covid, il Dipartimento per lo Sport della Presidenza del CdM ha destinato un fondo di 50 milioni per Ssd e Asd. Contributi... The post Attivata la seconda sessione di contributi a fondo perduto per Associazioni sportive, come funziona appeared first on Benessere […]
  • Reddito di libertà, attivata la procedura per l’invio delle domande
    Dopo l’annuncio di qualche mese fa, il reddito di libertà ora è pronto per essere erogato a tutte le donne in difficoltà e vittime di violenza. Reddito di libertà, cos’è La misura che prevede un... The post Reddito di libertà, attivata la procedura per l’invio delle domande appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus idrico pronto, ma sito offline: le domande al via dal 2022
    Manca poco all’arrivo del Bonus idrico che permette di ricevere un rimborso di 1000 euro per chi sostituisce rubinetti di bagno e cucina. Ad oggi anche se sembra tutto pronto per l’avvio della nuova agevolazione,... The post Bonus idrico pronto, ma sito offline: le domande al via dal 2022 appeared first on Benessere Economico.
  • Il futuro corre verso un’economia circolare: nuovi modelli di rigenerazione e sviluppo
    Il futuro dell’economia, dovrà evolversi tenendo conto della missione che ormai accomuna tutti gli stati del mondo, la sostenibilità. Di fatto, per avvicinarsi verso un’economia circolare che riduca la produzione dei rifiuti, garantisca uno sviluppo... The post Il futuro corre verso un’economia circolare: nuovi modelli di rigenerazione e sviluppo appeared first on Benessere Economico.
  • Boom di adesioni per il Bonus Terme, cosa possono fare gli esclusi
    Dopo le difficoltà iniziali, il Bonus terme ha riscontrato un a grande affluenza, tanto da esaurire i fondi nel giro di poche ore. Un boom di adesioni che però ha lasciato milioni di italiani esclusi... The post Boom di adesioni per il Bonus Terme, cosa possono fare gli esclusi appeared first on Benessere Economico.
  • Ipotesi Easy tax per autonomi: un ponte tra aliquote troppo diverse tra loro
    All’interno del delicato tema sul fisco, tra le varie proposte spunta anche l’easy tax per autonomi. La proposta si inserisce nel tema dell’ampliamento della Flat Tax agli autonomi con ricavi tra 65 mila e 100... The post Ipotesi Easy tax per autonomi: un ponte tra aliquote troppo diverse tra loro appeared first on Benessere Economico.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

Categorie

di tendenza