Connect with us
Pubblicità

Trento

Flood Risk Day. Al MUSE la giornata per la prevenzione degli eventi alluvionali

Pubblicato

-

Per ridurre gli eventi calamitosi servono opere di mitigazione, prevenzione ma soprattutto consapevolezza.

Mercoledì 13 ottobre, iI MUSE assieme agli altri partner del progetto europeo Life Franca aderisce alla Giornata mondiale per la riduzione dei disastri naturali con il suo Flood risk day – un programma di conferenze e attività gratuite per il pubblico e le scuole.

Alle 18, la conferenza con dibattito “Alluvioni, pericolo scampato?”, presenterà la situazione idrogeologica in Trentino e le attività messe in campo dal Dipartimento della Protezione Civile della Provincia autonoma di Trento per la mitigazione del rischio alluvionale. Interverranno i referenti del Servizio Bacini Montani della PAT.

Pubblicità
Pubblicità

Istituita dall’ONU nel 1989 per diffondere la conoscenza sui disastri naturali, sensibilizzare e infondere consapevolezza sull’importanza delle pratiche della prevenzione e mitigazione dei rischi al fine di ridurre gli eventi calamitosi, la Giornata mondiale per la riduzione dei disastri naturali ricorda a tutti che, in ambito alluvionale, la prevenzione e anticipazione sono elementi chiave per dare la possibilità alle comunità che vivono in territori a rischio di rispondere alle sfide generate dal cambiamento climatico.

Le conseguenze dei disastri naturali – infatti – si manifestano su più fronti e si misurano sia in vittime umane, sia in danni ingenti ai territori, alle attività produttive e agli insediamenti urbani coinvolti.

Flood risk day, al MUSE propone – nel corso della mattinata – per gli studenti delle scuole di ogni ordine e grado laboratori e attività educative gratuite, in presenza e online.
Nel pomeriggio, una serie di science show nelle sale espositive, tra cui “GeoShow: Acqua, Terra, Fuoco”, “Allerta alluvioni & emergenza terremoti: tutti pronti!” e “Salvataggio in alta quota” è invece a disposizione del pubblico, a fruizione libera nelle sale del museo.

Pubblicità
Pubblicità

A chiusura della giornata, alle 18, la conferenza con dibattito “Alluvioni, pericolo scampato?”, presenterà la situazione idrogeologica in Trentino e le attività messe in campo dal Dipartimento della Protezione Civile della Provincia autonoma di Trento per la mitigazione del rischio alluvionale. Interverranno i referenti del Servizio Bacini Montani della PAT.

La conferenza – Si può convivere con i pericoli, senza paura e allarmismo, ma con un senso di responsabilità condivisa? Il pericolo alluvionale costituisce una tematica concreta e attuale per l’intero territorio alpino, solcato da una fitta rete di piccoli torrenti montani e da grandi corsi d’acqua di fondovalle.

Il territorio trentino, in particolare, presenta un delicato equilibrio dinamico tra una terra di montagna idrogeologicamente complessa e un fondovalle densamente popolato, i cui centri abitati sorgono in gran parte su conoidi alluvionali.

Per questi motivi si tratta di una zona particolarmente soggetto a frane, alluvioni e colate detritiche e gli eventi alluvionali sono quindi tutt’altro che rari.

La difesa dal rischio alluvionale non può prescindere da una diffusa conoscenza dei pericoli presenti sul territorio e dalla prevenzione, che è una responsabilità sociale, ovvero dipende dalla collaborazione di tutti: decisori, tecnici e cittadini.

Per i docenti la partecipazione alla conferenza ha validità ai fini dell’aggiornamento e a conclusione dell’incontro verrà rilasciato l’attestato di partecipazione.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Bonus idrico pronto, ma sito offline: le domande al via dal 2022
    Manca poco all’arrivo del Bonus idrico che permette di ricevere un rimborso di 1000 euro per chi sostituisce rubinetti di bagno e cucina. Ad oggi anche se sembra tutto pronto per l’avvio della nuova agevolazione,... The post Bonus idrico pronto, ma sito offline: le domande al via dal 2022 appeared first on Benessere Economico.
  • Il futuro corre verso un’economia circolare: nuovi modelli di rigenerazione e sviluppo
    Il futuro dell’economia, dovrà evolversi tenendo conto della missione che ormai accomuna tutti gli stati del mondo, la sostenibilità. Di fatto, per avvicinarsi verso un’economia circolare che riduca la produzione dei rifiuti, garantisca uno sviluppo... The post Il futuro corre verso un’economia circolare: nuovi modelli di rigenerazione e sviluppo appeared first on Benessere Economico.
  • Boom di adesioni per il Bonus Terme, cosa possono fare gli esclusi
    Dopo le difficoltà iniziali, il Bonus terme ha riscontrato un a grande affluenza, tanto da esaurire i fondi nel giro di poche ore. Un boom di adesioni che però ha lasciato milioni di italiani esclusi... The post Boom di adesioni per il Bonus Terme, cosa possono fare gli esclusi appeared first on Benessere Economico.
  • Ipotesi Easy tax per autonomi: un ponte tra aliquote troppo diverse tra loro
    All’interno del delicato tema sul fisco, tra le varie proposte spunta anche l’easy tax per autonomi. La proposta si inserisce nel tema dell’ampliamento della Flat Tax agli autonomi con ricavi tra 65 mila e 100... The post Ipotesi Easy tax per autonomi: un ponte tra aliquote troppo diverse tra loro appeared first on Benessere Economico.
  • Buono viaggio Taxi e Ncc: fino al 50% di sconto sul totale della corsa
    Per alcune categorie di persone, viaggiare in taxi potrebbe essere più conveniente. All’interno del Decreto Rilancio e successivamente nel Dl infrastrutture è stata inserita una particolare agevolazione che prevede viaggi in auto con conducente e... The post Buono viaggio Taxi e Ncc: fino al 50% di sconto sul totale della corsa appeared first on Benessere […]
  • Bonus Partite Iva, fino al 13 dicembre la presentazione delle domande
    Bonus Partite Iva Il bonus, messo a disposizione del Governo è un sussidio erogato a favore dei soggetti esercenti di titolari di partita Iva, soggetti esercenti di attività di impresa che hanno subito perdite a... The post Bonus Partite Iva, fino al 13 dicembre la presentazione delle domande appeared first on Benessere Economico.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

Categorie

di tendenza