Connect with us
Pubblicità

Italia ed estero

Scandalo nelle università: favoritismo, falsificazioni e corruzione. Nei guai anche Massimo Galli

Pubblicato

-

E’ l’ennesimo caso di favoritismo e corruzione che colpisce il mondo delle università. Questa volta, ad essere coinvolti, sono ventiquattro docenti.

Fra questi però c’è anche il professor Massimo Galli che, in questo periodo di Coronavirus è stato “elevato” a star televisiva.

E’ uno dei virologi più seguiti ed ascoltati dagli italiani per quanto riguarda la lotta al virus.

Pubblicità
Pubblicità

I carabinieri del Nas stanno indagando anche su di lui. I reati di cui si pensa sia responsabile sono turbata libertà degli incanti, falso ideologico in atto pubblico atti a pilotare concorsi pubblici e associazione per delinquere.

Per gli stessi reati sono sotto accusa altre trentadue persone dell’ambiente . Si sospetta che i concorsi pubblici “truccati” siano tredici.

La procura ha indagato al riguardo per ben tre anni, ha fatto una trentina di perquisizioni e ha fatto emergere un “sistematico condizionamento nelle procedure” di assegnazione di posti in università.

Pubblicità
Pubblicità

Sotto la lente d’ingrandimento gli atenei di Roma, Palermo, Torino e Pavia.

In queste università infatti, l’assegnazione di ruoli da parte delle commissioni giudicatrici, non sarebbe stato fatto in base al merito, bensì in base al favoritismo di alcuni candidati scelti preventivamente.

Per il professor Galli si mette male.I primo capo d’accusa riguarderebbe una procedura del giugno 2019 per il posto di professore di ruolo dell’ospedale Sacco.

Massimo Galli era il presidente della commissione e secondo le indagini, sarebbe stato lui a condizionare l’intera procedura.

I due candidati sarebbero stati valutati secondo parametri diversi e questo avrebbe portato a svantaggiare un candidato a favore dell’altro.

Secondo le indagini il virologo avrebbe anche falsificato il verbale della stessa riunione.

In un secondo momento è stato accusato per un episodio risalente a giugno dell’anno scorso. Questo riguarda la selezione per l’assegnazione di quattro dirigenti a tempo determinato.

Qui qualcosa sarebbe andato storto nella raccomandazione a causa di una dissidente che si sarebbe opposta.

Vi è anche l’accusa per un altro concorso per un posto da professore. In questo caso, come gli altri, ci sarebbe stata raccomandazione da parte di Galli.

Infine egli è accusato ancora di falso ideologico per un altro concorso.

Il virologo che si vede più spesso in televisione che in ospedale, risulta essere quindi in guai grossi anche se lui respinge tutte le accuse e si dice molto sorpreso.

(SP)

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Bonus idrico pronto, ma sito offline: le domande al via dal 2022
    Manca poco all’arrivo del Bonus idrico che permette di ricevere un rimborso di 1000 euro per chi sostituisce rubinetti di bagno e cucina. Ad oggi anche se sembra tutto pronto per l’avvio della nuova agevolazione,... The post Bonus idrico pronto, ma sito offline: le domande al via dal 2022 appeared first on Benessere Economico.
  • Il futuro corre verso un’economia circolare: nuovi modelli di rigenerazione e sviluppo
    Il futuro dell’economia, dovrà evolversi tenendo conto della missione che ormai accomuna tutti gli stati del mondo, la sostenibilità. Di fatto, per avvicinarsi verso un’economia circolare che riduca la produzione dei rifiuti, garantisca uno sviluppo... The post Il futuro corre verso un’economia circolare: nuovi modelli di rigenerazione e sviluppo appeared first on Benessere Economico.
  • Boom di adesioni per il Bonus Terme, cosa possono fare gli esclusi
    Dopo le difficoltà iniziali, il Bonus terme ha riscontrato un a grande affluenza, tanto da esaurire i fondi nel giro di poche ore. Un boom di adesioni che però ha lasciato milioni di italiani esclusi... The post Boom di adesioni per il Bonus Terme, cosa possono fare gli esclusi appeared first on Benessere Economico.
  • Ipotesi Easy tax per autonomi: un ponte tra aliquote troppo diverse tra loro
    All’interno del delicato tema sul fisco, tra le varie proposte spunta anche l’easy tax per autonomi. La proposta si inserisce nel tema dell’ampliamento della Flat Tax agli autonomi con ricavi tra 65 mila e 100... The post Ipotesi Easy tax per autonomi: un ponte tra aliquote troppo diverse tra loro appeared first on Benessere Economico.
  • Buono viaggio Taxi e Ncc: fino al 50% di sconto sul totale della corsa
    Per alcune categorie di persone, viaggiare in taxi potrebbe essere più conveniente. All’interno del Decreto Rilancio e successivamente nel Dl infrastrutture è stata inserita una particolare agevolazione che prevede viaggi in auto con conducente e... The post Buono viaggio Taxi e Ncc: fino al 50% di sconto sul totale della corsa appeared first on Benessere […]
  • Bonus Partite Iva, fino al 13 dicembre la presentazione delle domande
    Bonus Partite Iva Il bonus, messo a disposizione del Governo è un sussidio erogato a favore dei soggetti esercenti di titolari di partita Iva, soggetti esercenti di attività di impresa che hanno subito perdite a... The post Bonus Partite Iva, fino al 13 dicembre la presentazione delle domande appeared first on Benessere Economico.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

Categorie

di tendenza