Connect with us
Pubblicità

Valsugana e Primiero

Domenica a Bedollo la 14^ Mostra «Capra Pezzata Mochena»

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

La mostra della Capra pezzata Mòchena (Pletzet goes van der Bernstol in lingua mochena), giunta alla sua quattordicesima edizione, è una manifestazione dedicata all’omonima e caratteristica razza caprina, specie autoctona molto diffusa in passato nel territorio provinciale, ma che ha rischiato di scomparire.

L’associazione Allevatori della Capra Pezzata Mòchena di Bedollo ha come obiettivo il recupero di questa specie, riconosciuta dalla Provincia Autonoma di Trento quale razza locale a limitata diffusione, e la valorizzazione dei suoi prodotti, in collaborazione con la condotta Slow Food Valsugana e Lagorai.

Quest’anno la manifestazione è dedicata al ricordo di Agitu Ideo Gudeta, conosciuta allevatrice e imprenditrice casearia di origine etiope, stabilitasi in Trentino per vivere in armonia con la natura e recuperare dall’estinzione la capra Mòchena. L’evento  si terrà presso il Centro Polifunzionale di Centrale di Bedollo.

Pubblicità
Pubblicità

Il programma prevede dalle 8.00 alle 9.30, il raduno dei capi di bestiame, in seguito la valutazione degli esperti e dalle 10.30 la sfilata dei migliori soggetti. Alle 14.00 avranno luogo le premiazioni di categoria e l’assegnazione dei premi di riconoscimento.

Durante l’intera giornata si potranno degustare cucina tipica trentina, dolci, castagne e vin brulé. Sarà possibile visitare il mercatino agricolo e dell’artigianato locale e per curiosi o intenditori l’esposizione di trattori e moto d’epoca.

Per poter accedere all’interno dell’area della manifestazione è richiesto il green pass e il rispetto delle normative vigenti.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza