Connect with us
Pubblicità

Italia ed estero

Insetti in tavola, attenzione alle allergie

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

Secondo la FAO, l’Organizzazione delle Nazioni Unite per l’Alimentazione e l’Agricoltura, in futuro anche le popolazioni dei paesi occidentali dovrebbero mangiare insetti.

Grilli, cavallette e compagnia bella, infatti, sono ricchi di proteine, vitamine, minerali e fibre. Rispetto a suini o bovini, gli insetti consumano una quantità proporzionalmente inferiore di acqua, mangime e terreno, convertono ciò che mangiano in proteine in modo più efficiente e provocano meno emissioni di gas serra.

Dal consumo alimentare di insetti la FAO si aspetta niente meno che la soluzione al problema dell’alimentazione mondiale, un miglioramento della situazione alimentare nelle società più povere e il contenimento del mutamento climatico.

Pubblicità
Pubblicità

Guardando ai meri fatti, gli uomini mangiano coleotteri, bruchi, formiche, cavallette, grilli e molti altri insetti già da millenni e attualmente nel mondo sono circa due miliardi le persone che se ne nutrono, principalmente in Asia, Africa, America Latina e Australia, dove sono addirittura considerati delle prelibatezze.

Nei paesi occidentali, invece, c’è ancora molta avversione. Ciò nonostante, molte start-up stanno cercando di creare un mercato per i cibi realizzati con insetti o che li contengono anche nei paesi europei, soprattutto attraverso il commercio online, tanto che per questo settore si prevede una crescita di dimensioni notevoli.

Nell’Unione Europea, gli insetti commestibili e gli alimenti contenenti insetti sono giuridicamente considerati nuovi alimenti (Novel Food) e richiedono una valutazione del rischio e un’autorizzazione. Da maggio 2021, la larva gialla essiccata del tenebrione mugnaio (c.d. “tarma della farina”), appartenente alla famiglia dei tenebrionidi, è stata riconosciuta in tutta l’UE come nuovo alimento e può essere utilizzata nei cibi in forma intera o trasformata (ad esempio come farina).

Pubblicità
Pubblicità

Tuttavia, “le persone che sono allergiche ai crostacei o agli acari potrebbero manifestare reazioni allergiche anche agli insetti“, fa notare Silke Raffeiner, nutrizionista presso il Centro Tutela Consumatori Utenti. “Inoltre, esistono critiche in merito alle condizioni di produzione“. Del crescente mercato degli insetti beneficiano in primo luogo alcuni investitori potenti e meno la popolazione rurale del posto.

In Thailandia, dove gli insetti commestibili sono sia raccolti in natura sia coltivati nelle fattorie, il lavoro minorile è all’ordine del giorno. In alcune zone le specie di insetti raccolti in natura cominciano già a scarseggiare. I prezzi sono aumentati, in alcuni casi gli insetti commestibili costano più della carne e non sono accessibili alle persone meno abbienti.

Sotto il profilo ecologico, inoltre sono problematici alcuni mangimi, come la soia d’importazione e la farina di pesce. Secondo le analisi, nel complesso gli allevamenti di grilli non sono più rispettosi dell’ambiente degli allevamenti di polli da ingrasso.

Inoltre, l’allevamento di massa di insetti, così come l’allevamento di animali convenzionale, potrebbe comportare malattie, uso di antibiotici e sofferenza degli animali.

  • Pubblicità
    Pubblicità
Trento7 minuti fa

Ubriachi e drogati alla guida: denunciate tre persone in val di Non

Giudicarie e Rendena17 minuti fa

Nuova legge «slot machine»: arrivano le prime sanzioni in Trentino

Val di Non – Sole – Paganella42 minuti fa

Terribile caduta per due motociclisti a Vermiglio: in azione anche l’elisoccorso

L'Editoriale57 minuti fa

Cara Sara Ferrari, io voto centro destra e non sono fascista

Trento2 ore fa

Coronavirus in Trentino: un decesso e 105 nuovi contagi nelle ultime 24 ore

Trento2 ore fa

Anche piazza Cesare Battisti ostaggio di degrado e spacciatori. Le drammatiche testimonianze dei residenti

Alto Garda e Ledro3 ore fa

Il Festival Confluenze torna a colorare la Valle dei Laghi dal 16 al 21 agosto 2022

Rovereto e Vallagarina7 ore fa

Vallagarina: 2 arresti e due denunce per spaccio

Val di Non – Sole – Paganella7 ore fa

Molveno, perde il controllo dell’auto e finisce contro la roccia: 22enne elitrasportato al Santa Chiara

eventi7 ore fa

“Valentin Silvestrov & Friends”: un evento storico straordinario, in esclusiva mondiale a Cles

Alto Garda e Ledro7 ore fa

Riva del Garda: bagno di folla per l’Assunta – la Foto Gallery

Politica8 ore fa

PD nel caos: addio al parlamento per Monica Cirinnà

Val di Non – Sole – Paganella9 ore fa

“Anna Toscani e la famiglia Valenti di Monclassico”: il Centro Studi per la Val di Sole presenta l’ultimo libro di Franco Pedrotti

Val di Non – Sole – Paganella9 ore fa

“Note nella notte” – concerto in notturna al Lago di Tovel del coro Lago Rosso

Politica9 ore fa

Urzì (FdI): «Pd Trentino ormai alla disperazione e verso il tramonto»

Rovereto e Vallagarina3 giorni fa

Tragico incidente nella notte a Isera, perde la vita un 21 enne di Avio

Val di Non – Sole – Paganella5 giorni fa

Mamma orsa in giro con i cuccioli a Spormaggiore – IL VIDEO

Trento2 giorni fa

Rischia di travolgere i bambini, bloccato dai genitori: «Sono soggetto alla 104, non possono farmi nulla»

Trento5 giorni fa

Tutti animalisti con gli orsi degli altri

Rovereto e Vallagarina3 giorni fa

Noriglio in mano alle baby gang e al degrado. La denuncia di Andrea Bertotti

Fiemme, Fassa e Cembra4 settimane fa

Trentasette anni fa la tragedia di Stava: per non dimenticare!

Trento5 giorni fa

Mega rissa tra stranieri in centro storico nella notte – IL VIDEO

eventi5 giorni fa

Miss Italia: è Eleonora Lepore di San Candido «Miss Schenna»

Val di Non – Sole – Paganella6 giorni fa

Per ferragosto a Cles quattro giorni di eventi ‘fantastici’

Trento2 giorni fa

Vittoria De Felice contro il PD Trentino: «Partito borghese che non vede i veri problemi della gente»

Trento5 giorni fa

Morì durante una pratica sadomaso a Trento: assicurazioni condannate a risarcire la famiglia

Rovereto e Vallagarina5 giorni fa

Ritrovato dopo due giorni il corpo di Willy, il ragazzo annegato nel lago di Lavarone

fashion4 giorni fa

Ecco la donna più desiderata dagli italiani per una «scappatella»

Val di Non – Sole – Paganella5 giorni fa

Escono di strada con la moto, deceduti due motociclisti

Fiemme, Fassa e Cembra2 giorni fa

Miss Italia torna a Moena: la reginetta è Giulia Barberini. Eletta anche la Soreghina 2023

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza