Connect with us
Pubblicità

Trento

Il Trentino si presenta al Forum internazionale IFIB 2021 al Muse

Pubblicato

-

Un territorio, nel cuore dell’Europa, al primo posto tra le province italiane per start up innovative.

Con oltre 300 milioni di euro di investimenti annui in ricerca e sviluppo, oltre 4.300 addetti specializzati in R&S, una rete di 40 soggetti della ricerca e dell’innovazione con l’università di Trento, prima in Italia tra i medi atenei e con elevati livelli di internazionalizzazione, 12 centri di ricerca pubblici (fra cui Fbk e Fem), 20 istituti di ricerca nazionali e internazionali.

Realtà che assieme formano un sistema per l’alta formazione con 16,9 addetti/e ogni 1.000 occupati/e, contro una media italiana di 11,2 ed europea di 12,6. Sono alcuni dati che il Trentino mostrerà in occasione di IFIB 2021, il Forum Internazionale sulle biotecnologie industriali e la bioeconomia che approda al Muse da giovedì 30 settembre a venerdì primo ottobre.

Pubblicità
Pubblicità

Per avere un’idea della vocazione green del Trentino bastano alcuni esempi. L’edilizia sostenibile e in legno genera in provincia oltre 1 miliardo di euro di attività e un valore aggiunto pari a circa l’8% del totale del territorio. La produzione di energia da fonti rinnovabili vanta 88 GWh prodotti contro i 17,7 della media europea.

Green tech ed economia circolare sono una pratica quotidiana in tante imprese: sul territorio sono presenti poli tecnologici, network ed associazioni che supportano le imprese nella riorganizzazione in chiave sostenibile nelle proprie attività di produzione e innovazione.

Ancora, le produzioni agroalimentari di qualità vedono oltre 16.500 aziende agricole votate alla qualità dei prodotti, al rispetto delle tradizioni e dell’innovazione sostenibile. Vini e spumanti, tra gli altri prodotti, sono conosciuti in tutto il mondo, grazie ad una produzione vitivinicola d’eccellenza con 10.000 ettari vitati, di cui 1.200 per uve spumante, circa 3.000 produttori/trici ed oltre 9 milioni di bottiglie di solo spumante vendute nel mondo.

Pubblicità
Pubblicità

L’ambiente trentino e la filiera dell’ospitalità attraggono ogni anno 6,2 milioni di turisti, di cui oltre un terzo stranieri, generando opportunità di crescita ed innovazione attraverso valorizzazione dello straordinario patrimonio naturalistico e ambientale di una terra al centro dell’Europa e nel cuore delle Dolomiti.

La bioeconomia in Trentino è una pratica quotidiana nel mondo della ricerca e in via crescente in quello dell’impresa, sempre più interconnessi tra loro. Fondazione Edmund Mach è il soggetto promotore di progetti d’eccellenza e di un’attività di ricerca e di formazione costante rivolta a studenti, agricoltori, imprese. Il Centro  Agricoltura Alimenti Ambiente sviluppato assieme all’università di Trento è focalizzato su ricerca e formazione di alta qualità nell’agricoltura intelligente.

Nel campo delle nuove sfide per la scienza e l’innovazione tecnologica riveste un ruolo di assoluto primo piano Fondazione Bruno Kessler, che genera risultati sia in campo scientifico che industriale diffusi attraverso il sistema di pubblicazioni nazionale ed internazionale. Con importanti ricadute per tutto il sistema locale e il trasferimento tecnologico alle imprese.

Ancora, a Rovereto il Progetto Manifattura-Green Innovation Factory su una superficie di 9 ettari ospita oltre 70 realtà (imprese, start-up, centri di ricerca, formazione). Non mancano le esperienze tra ricerca, innovazione e impresa di CNR IBE Istituto per la Bioeconomia, EIT Climate KIC, Progetto C2Land, Bioenergia Trentino srl, CarboREM SRL, Trentingrana CONCAST, AREADERMA, Melinda, Acquafil e moltissime altre aziende e progettualità.

Tante realtà e progetti per un obiettivo comune: quello di porre il Trentino nei territori avamposto in Europa nel campo della sostenibilità e nel raggiungimento degli obiettivi posti dall’Agenda 2030 delle Nazioni Unite.

Per maggiori informazioni sul Forum e sul programma della due giorni: qui il video

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Bonus idrico pronto, ma sito offline: le domande al via dal 2022
    Manca poco all’arrivo del Bonus idrico che permette di ricevere un rimborso di 1000 euro per chi sostituisce rubinetti di bagno e cucina. Ad oggi anche se sembra tutto pronto per l’avvio della nuova agevolazione,... The post Bonus idrico pronto, ma sito offline: le domande al via dal 2022 appeared first on Benessere Economico.
  • Il futuro corre verso un’economia circolare: nuovi modelli di rigenerazione e sviluppo
    Il futuro dell’economia, dovrà evolversi tenendo conto della missione che ormai accomuna tutti gli stati del mondo, la sostenibilità. Di fatto, per avvicinarsi verso un’economia circolare che riduca la produzione dei rifiuti, garantisca uno sviluppo... The post Il futuro corre verso un’economia circolare: nuovi modelli di rigenerazione e sviluppo appeared first on Benessere Economico.
  • Boom di adesioni per il Bonus Terme, cosa possono fare gli esclusi
    Dopo le difficoltà iniziali, il Bonus terme ha riscontrato un a grande affluenza, tanto da esaurire i fondi nel giro di poche ore. Un boom di adesioni che però ha lasciato milioni di italiani esclusi... The post Boom di adesioni per il Bonus Terme, cosa possono fare gli esclusi appeared first on Benessere Economico.
  • Ipotesi Easy tax per autonomi: un ponte tra aliquote troppo diverse tra loro
    All’interno del delicato tema sul fisco, tra le varie proposte spunta anche l’easy tax per autonomi. La proposta si inserisce nel tema dell’ampliamento della Flat Tax agli autonomi con ricavi tra 65 mila e 100... The post Ipotesi Easy tax per autonomi: un ponte tra aliquote troppo diverse tra loro appeared first on Benessere Economico.
  • Buono viaggio Taxi e Ncc: fino al 50% di sconto sul totale della corsa
    Per alcune categorie di persone, viaggiare in taxi potrebbe essere più conveniente. All’interno del Decreto Rilancio e successivamente nel Dl infrastrutture è stata inserita una particolare agevolazione che prevede viaggi in auto con conducente e... The post Buono viaggio Taxi e Ncc: fino al 50% di sconto sul totale della corsa appeared first on Benessere […]
  • Bonus Partite Iva, fino al 13 dicembre la presentazione delle domande
    Bonus Partite Iva Il bonus, messo a disposizione del Governo è un sussidio erogato a favore dei soggetti esercenti di titolari di partita Iva, soggetti esercenti di attività di impresa che hanno subito perdite a... The post Bonus Partite Iva, fino al 13 dicembre la presentazione delle domande appeared first on Benessere Economico.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

Categorie

di tendenza