Connect with us
Pubblicità

Val di Non – Sole – Paganella

Prelievi idrici dal Noce, Cia (FdI): “Il tubone è un progetto superato. Si investa per ridurre il costo energetico derivante dal pompaggio dal Lago di S. Giustina”

Pubblicato

-

La proposta di realizzazione del “tubone” a supporto del comparto agricolo noneso risulta, secondo il consigliere Claudio Cia «superata nei fatti».

Va detto che negli scorsi anni molti dei Consorzi di miglioramento fondiario (Cmf) e delle Amministrazioni separate dei beni di uso civico (ASUC) della Val di Non si sono attivati per garantire l’acqua necessaria ad effettuare l’irrigazione tramite il pompaggio dal Lago di Santa Giustina.

In questa direzione va anche il progetto presentato dal Cmf di secondo grado della Val di Tovel a servizio dei Consorzi di Tuenno e Nanno che è stato recentemente inserito nella graduatoria del Database nazionale degli investimenti per l’irrigazione e l’ambiente nell’ambito delle risorse destinate al Pnrr dal Ministero delle politiche agricole, alimentari e forestali.

Pubblicità
Pubblicità

«E’ evidente nel merito tuttavia – spiega il consigliere di Fratelli d’Italia – che il pompaggio di acqua dal bacino artificiale di Santa Giustina necessita di corrente, il costo della quale ricade direttamente sugli imprenditori agricoli tramite le cartelle esattoriali che vengono recapitate loro dai Consorzi di miglioramento fondiario».

E ancora: «Il ruolo della Provincia autonoma di Trento, in questa occasione, potrebbe essere quello di inserire nei bandi per la concessione delle centrali idroelettriche una clausola a garanzia che i futuri gestori degli impianti concedano ai Consorzi di miglioramento fondiario l’energia necessaria per il pompaggio dell’acqua a titolo gratuito oppure al costo di produzione».

Secondo Claudio Cia in conclusione «considerato anche il fatto che il pompaggio non verrebbe effettuato in maniera continuativa ma solamente per l’irrigazione di soccorso (quindi solamente nei periodi di particolare siccità e perlopiù tramite impianti che ne evitino lo spreco), permetterebbe un notevole abbassamento dei costi a carico degli imprenditori agricoli della Val di Non ed eviterebbe la inutile, dannosa e costosa realizzazione del “tubone” nonché l’insorgere di odiose contrapposizioni tra le popolazioni delle Valli di Non e Sole».

Pubblicità
Pubblicità

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Bonus idrico pronto, ma sito offline: le domande al via dal 2022
    Manca poco all’arrivo del Bonus idrico che permette di ricevere un rimborso di 1000 euro per chi sostituisce rubinetti di bagno e cucina. Ad oggi anche se sembra tutto pronto per l’avvio della nuova agevolazione,... The post Bonus idrico pronto, ma sito offline: le domande al via dal 2022 appeared first on Benessere Economico.
  • Il futuro corre verso un’economia circolare: nuovi modelli di rigenerazione e sviluppo
    Il futuro dell’economia, dovrà evolversi tenendo conto della missione che ormai accomuna tutti gli stati del mondo, la sostenibilità. Di fatto, per avvicinarsi verso un’economia circolare che riduca la produzione dei rifiuti, garantisca uno sviluppo... The post Il futuro corre verso un’economia circolare: nuovi modelli di rigenerazione e sviluppo appeared first on Benessere Economico.
  • Boom di adesioni per il Bonus Terme, cosa possono fare gli esclusi
    Dopo le difficoltà iniziali, il Bonus terme ha riscontrato un a grande affluenza, tanto da esaurire i fondi nel giro di poche ore. Un boom di adesioni che però ha lasciato milioni di italiani esclusi... The post Boom di adesioni per il Bonus Terme, cosa possono fare gli esclusi appeared first on Benessere Economico.
  • Ipotesi Easy tax per autonomi: un ponte tra aliquote troppo diverse tra loro
    All’interno del delicato tema sul fisco, tra le varie proposte spunta anche l’easy tax per autonomi. La proposta si inserisce nel tema dell’ampliamento della Flat Tax agli autonomi con ricavi tra 65 mila e 100... The post Ipotesi Easy tax per autonomi: un ponte tra aliquote troppo diverse tra loro appeared first on Benessere Economico.
  • Buono viaggio Taxi e Ncc: fino al 50% di sconto sul totale della corsa
    Per alcune categorie di persone, viaggiare in taxi potrebbe essere più conveniente. All’interno del Decreto Rilancio e successivamente nel Dl infrastrutture è stata inserita una particolare agevolazione che prevede viaggi in auto con conducente e... The post Buono viaggio Taxi e Ncc: fino al 50% di sconto sul totale della corsa appeared first on Benessere […]
  • Bonus Partite Iva, fino al 13 dicembre la presentazione delle domande
    Bonus Partite Iva Il bonus, messo a disposizione del Governo è un sussidio erogato a favore dei soggetti esercenti di titolari di partita Iva, soggetti esercenti di attività di impresa che hanno subito perdite a... The post Bonus Partite Iva, fino al 13 dicembre la presentazione delle domande appeared first on Benessere Economico.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

Categorie

di tendenza