Connect with us
Pubblicità

Arte e Cultura

Giornate Europee del Patrimonio: sabato 25 e domenica 26 settembre

Pubblicato

-

Sono all’insegna dell’inclusione e dell’accessibilità le Giornate Europee del Patrimonio in programma sabato 25 e domenica 26 settembre.

Patrimonio culturale: TUTTI inclusi!” è infatti il tema dell’edizione 2021 alla quale aderisce anche l’Ufficio beni archeologici della Soprintendenza per i beni culturali della Provincia autonoma di Trento. Il filo conduttore di quest’anno vuole essere una riflessione sulla partecipazione al patrimonio culturale estesa a tutti i cittadini.

Proprio in questa direzione vanno le iniziative proposte dai Servizi Educativi che da alcuni anni sono impegnati nell’offrire momenti di partecipazione e condivisione aperti ad ogni tipo di pubblico.

Pubblicità
Pubblicità

Le iniziative si svolgono al Museo delle Palafitte e al Parco Archeo Natura di Fiavé, al Museo Retico a Sanzeno, presso la Tridentum romana e l’area archeologica Acqua Fredda al passo del Redebus. Un’occasione per vivere assieme agli archeologi e agli esperti esperienze di conoscenza della storia più antica del nostro territorio. Il tutto in sicurezza, con prenotazione obbligatoria e rispettando quanto previsto dalle normative per il contenimento dell’emergenza sanitaria.

Farà da prologo alle giornate l’incontro di studio “Alla ricerca delle miniere. Tracce di sfruttamento dei giacimenti di rame nella pre-protostoria della regione sudalpina” che si terrà a Fiavé il 24 25 settembre con possibilità di seguire i lavori in presenza con posti limitati o in modalità streaming, previa iscrizione (Informazioni tel. 0461 492161 – uff.beniarcheologici@provincia.tn.it).

Sabato 25 settembre alle ore 9.30 “Archeotrekking in Valcava” porterà i partecipanti lungo una piacevole passeggiata fra natura e archeologia in Valle dei Mòcheni. In compagnia di un accompagnatore di territorio e di un’archeologa si raggiungono, fra masi e lariceti, i pascoli di Malga Pletzen, un luogo molto affascinante, ricco di storia e leggende, con panorami mozzafiato sulla “valle incantata”. L’escursione è adatta anche alle famiglie con bambini e fattibile con passeggini. La partecipazione è gratuita previa prenotazione entro le ore 18 del giorno precedente l’iniziativa tel. 3334861088.

Pubblicità
Pubblicità

Sempre sabato 25 settembre alle ore 14.30 a Fiavé, si svolge “Insieme in cammino”, una passeggiata di sensibilizzazione sull’Alzheimer dal Museo delle Palafitte al Parco Archeo Natura attraverso la riserva naturale, organizzata in collaborazione con l’Associazione Alzheimer Trento e UISP (partecipazione gratuita previa iscrizione tel. 3316201376 – 3351578640).

Sabato 25 settembre alle ore 16 presso lo Spazio Archeologico Sotterraneo del Sas, a Trento, sotto piazza Cesare Battisti, è in programma “Alla scoperta della Tridentum romana”, una visita guidata al sito e alla mostra “Ostriche e vino. In cucina con gli antichi romani” (partecipazione gratuita previa iscrizione tel. 0461 230171 entro le ore 13 del giorno dell’iniziativa).

Si torna in Valle dei Mòcheni domenica 26 settembre alle ore 14 con “Esplorare ad Acqua Fredda: archeologia e natura”: appuntamento all’area archeologica Acqua Fredda al Passo del Redebus (Bedollo) per una passeggiata fino a Malga Pontara in compagnia di un’archeologa e un accompagnatore di territorio per conoscere divertendosi tantissime curiosità legate al mondo della metallurgia e della natura. L’escursione è adatta anche alle famiglie con bambini dai 6 anni. La partecipazione è gratuita previa iscrizione entro le ore 17 del giorno precedente l’iniziativa presso l’ApT di Piné Cembra tel. 0461 557028.

Domenica 26 settembre a Fiavé viene proposta una giornata di archeologia imitativa nell’ambito del convegno “Alla ricerca delle miniere” e in conclusione delle iniziative per il decennale dell’inserimento delle palafitte di Fiavé e Ledro nella lista del Patrimonio Mondiale UNESCO. Alle ore 14 al Parco Archeo Natura è prevista una visita guidata alla capanna del metallurgo fonditore e alle ore 16 al Museo delle Palafitte si terrà “Per fare un’ascia ci vuole il rame” laboratorio per famiglie (partecipazione gratuita previa iscrizione tel. 3316201376 – 3351578640).

Doppio appuntamento domenica 26 settembre al Museo Retico a Sanzeno dove alle ore 14.30 si terrà la visita guidata gratuita “I Reti e le antiche genti della Val di Non” mentre è dedicato ai più piccoli, alle ore 16.30, “MeMoRetico… cose, uomini e animali al museo” un laboratorio per famiglie per scoprire attraverso il gioco del memory alcune curiosità sui reperti esposti in museo

Per entrambe le iniziative la partecipazione è gratuita previa iscrizione tel. 331 6201376 entro le ore 13 del giorno dell’iniziativa.

Per condividere, partecipare e taggare sui social: #GEP2021 #patrimonioculturaletuttiinclusi #EuropeanHeritageDays#EHDs #archeologiatrentino

  • Pubblicità
    Pubblicità
Trento1 ora fa

Svolta nelle indagini sulle Minacce no-vax a Fugatti: il proiettile è dotazione alle forze armate e alle forze di polizia

Val di Non – Sole – Paganella1 ora fa

“Dal banco all’aula virtuale”: il Covid non ferma il Liceo Russell di Cles

Trento2 ore fa

Scuola: alle superiori scatta la Dad con il quarto positivo in classe

Val di Non – Sole – Paganella2 ore fa

Coronavirus: nelle Valli del Noce 319 contagi nelle ultime 24 ore

Trento2 ore fa

Coronavirus: 6 morti e 3.354 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Val di Non – Sole – Paganella3 ore fa

Si pattina sotto le stelle al Lago Smeraldo

Valsugana e Primiero3 ore fa

Il “magico” incontro con un gruppo di caprioli nella notte a Caldonazzo – IL VIDEO

Valsugana e Primiero4 ore fa

Vigili del fuoco volontari, ieri l’incontro con le Unioni di Primiero e Fassa

Trento4 ore fa

Anche in Bondone il post vacanze è dramma .Il gestore del noleggio sci Degasperi:”E’ il deserto in settimana”

Arte e Cultura5 ore fa

Green Film Lab, come produrre un film in modo sostenibile

Trento5 ore fa

Da giovedì 20 nuovi orari in Ztl per le consegne postali

Bolzano6 ore fa

Gruppo di giovani disarma un vigile a Milano. Nei guai anche alcuni altoatesini

Arte e Cultura6 ore fa

L’orrore in prima persona, testimonianze dei sopravvissuti all’Olocausto

Piana Rotaliana6 ore fa

Sorni di Lavis, un milione di euro per rendere definitiva la rotatoria

Trento7 ore fa

Covid 19: troppi rallentamenti dell’attività operatoria oncologica in Trentino

Trento3 settimane fa

Nel 2021 su «La Voce del Trentino» lette oltre 30 milioni di pagine da 8 milioni di lettori

Trento2 settimane fa

Coronavirus: una vittima e 972 nuovi contagi nelle ultime 24 ore

Trento2 settimane fa

Coronavirus: nuovo record di contagi nelle ultime 24 ore. Sempre stabili i ricoveri

Trento2 settimane fa

Coronavirus: 2.372 contagi e due morti nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento2 settimane fa

Coronavirus: due morti e 2.290 contagi nelle ultime 24 ore. Calano sensibilmente i ricoveri

Trento2 settimane fa

Coronavirus: due vittime e 807 nuovi contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento2 settimane fa

Coronavirus: 408 nuovi casi e nessun decesso nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento2 settimane fa

Coronavirus: record di contagi in Trentino nelle ultime 24 ore. Morta una donna di 55 anni

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 1.307 nuovi contagi in Trentino nelle ultime 24 ore. Superato il milione di vaccinazioni

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 1 decesso e 938 contagi nelle ultime 24 ore. Calano i ricoveri in terapia intensiva

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 894 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino. C’è anche una vittima. Stabili i ricoveri

Trento3 settimane fa

Coronavirus: altri 3 morti nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento3 settimane fa

Fugatti: «Lupi grave problema di sicurezza, attendiamo l’approvazione del piano di gestione guida costruito per il Trentino»

Trento3 settimane fa

Coronavirus: nessun decesso e 139 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 3 vittime e 502 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Unico&Bello

Orient Express la Dolce Vita: in Italia un nuovo modo di vivere il Paese

A breve in Italia arriverà un nuovo modo di vivere e conoscere il Paese, in carrozze di lusso ispirate al design degli anni ‘60/’70. L’Italia si presenta al…

Vaia Cube e Vaia Focus: nuova vita agli alberi abbattuti da Vaia

Sono numerose le aziende ed i privati che hanno deciso, negli ultimi anni, di donare nuova vita e dignità ai 42 milioni di alberi abbattuti dalla tempesta Vaia…

2050: come ci arriviamo? Mobilità sostenibile, più pulita, più veloce, più sicura e per tutti

Dal 22 dicembre 2021 al MUSE – Museo delle Scienze di Trento, la mostra “2050: COME CI ARRIVIAMO? Mobilità sostenibile, più pulita, più veloce, più sicura e per…

L’Altopiano Tibetano e Nepal in due splendide mostre fotografiche virtuali

L’Altopiano Tibetano noto per alcuni dei pascoli più grandi al mondo, non consente lo sviluppo di una vera e propria attività agricola. Anche per questo le popolazioni dell’Altopiano…

Necrologi

Categorie

di tendenza