Connect with us
Pubblicità

Trento

Competenza sulle aperture dei negozi in Trentino, passo avanti a Roma

Pubblicato

-

Passo avanti a Roma verso il riconoscimento alle Province autonome di Trento e Bolzano della competenza in merito alle aperture degli esercizi commerciali e alle chiusure degli stessi, comprese quelle domenicali e festive.

La Commissione dei 12, riunitasi nel primo pomeriggio di ieri nella Capitale, ha infatti dato l’assenso allo schema di norma di attuazione in materia, ulteriore passaggio nell’iter che porta all’approvazione definitiva del provvedimento, che spetta in ultima analisi al Consiglio dei ministri.

Nel testo approvato dalla Commissione dei 12 si chiarisce innanzitutto che per tutelare le peculiarità sociali e culturali del territorio provinciale e garantire un equilibrato sviluppo economico, tenendo in considerazione anche la vocazione turistica dell’economia trentina, la Provincia autonoma regola attraverso una propria legge gli orari e i giorni di apertura e di chiusura, anche domenicale e festiva, degli esercizi commerciali.

Pubblicità
Pubblicità

Un altro importante passaggio nello schema di norma di attuazione, passaggio che recepisce le osservazioni proposte nella seduta di ieri, fa riferimento alla necessità della Provincia autonoma di ascoltare gli enti locali, le associazioni di categoria maggiormente rappresentative a livello provinciale nel settore del commercio e del turismo, nonché le associazioni e organizzazioni maggiormente rappresentative a livello provinciale in campo sindacale, ambientale e di tutela dei consumatori nella fase di preparazione e adozione di una futura legge provinciale in materia di aperture e chiusure degli esercizi commerciali.

Da parte del Presidente della Provincia autonoma Maurizio Fugatti la presa d’atto per il passo avanti compiuto dalla norma e l’attesa per il completamento dell’iter che restituirebbe all’amministrazione provinciale una competenza piena su una materia di grande impatto sullo sviluppo economico e sociale del territorio trentino.

Il voto decisivo all’interno della commissione dei 12 che da dato il parere favorevole è stato dato dal consigliere proviciale di Forza Italia Giorgio Leonardi. Sono stati 7 i sì, con 4 astenuti e un no. Contro il parere positivo si è espresso l’avvocato meranese di nomina governativa Lukas Benedetti, astenuti invece  l’avvocata Rosa Michela Rizzi, l’ex governatore Trentino, Ugo Rossi (Azione), il consigliere provinciale bolzanino Carlo Vettori e il senatore Franco Dal Mas.

Pubblicità
Pubblicità

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Negozi online, come aprirli e gestirli
    Ad oggi, il commercio online è diventato un’abitudine sempre più consolidata, portandolo ad essere un settore un forte espansione. Di conseguenza aprire un negozio online potrebbe essere una buona occasione imprenditoriale e di auto impiego.... The post Negozi online, come aprirli e gestirli appeared first on Benessere Economico.
  • Legge di Bilancio 2022, qualche anticipazione delle misure
    Da pochi giorni è stato approvato il documento programmatico di bilancio che definisce le linee di intervento che verranno inserite nella manovra finanziaria, incidendo sui principali indicatori macroeconomici e di finanza. Legge di Bilancio 2022,... The post Legge di Bilancio 2022, qualche anticipazione delle misure appeared first on Benessere Economico.
  • RIPARTE L’ECONOMIA MA MANCA IL PERSONALE!
    Le soluzione di YWN – la rete nazionale delle imprese Il mondo del lavoro è oggi tormentato da una miriade di problemi ulteriormente aggravati dalla pandemia che ci accompagna ormai da quasi due anni. La... The post RIPARTE L’ECONOMIA MA MANCA IL PERSONALE! appeared first on Benessere Economico.
  • IL TEAM BUILDING AZIENDALE MOTORE DELLA RIPARTENZA
    La motivazione del personale strategia centrale nel business plan della ripresa. Condividere sorrisi, esperienze, riflessioni per consolidare lo spirito di squadra e la voglia di normalità negli ambienti di lavoro diventa oggi la leva principale... The post IL TEAM BUILDING AZIENDALE MOTORE DELLA RIPARTENZA appeared first on Benessere Economico.
  • Caro bollette, tutti gli aiuti approvati per contare gli aumenti
    Dal 1 ottobre, come annunciato, sono scattati gli aumenti in bolletta per gas ed elettricità rispettivamente del 14,4% e del 29,8% per la famiglia tipo. Per contenere l’emergenza, il Governo ha stanziato oltre 3 miliardi... The post Caro bollette, tutti gli aiuti approvati per contare gli aumenti appeared first on Benessere Economico.
  • Al via i ristori per il turismo: pubblicate le procedure sul sito del Ministero
    Il Ministero ha pubblicato le linee guida per accedere ai ristori riservati agli operatori del turismo. L’obiettivo del Ministero è quello di informare i potenziali beneficiari al fine di produrre la documentazione necessaria per fare... The post Al via i ristori per il turismo: pubblicate le procedure sul sito del Ministero appeared first on Benessere […]
  • Il potenziale benefico delle piante da arredamento
    Oltre ad essere decorative, le piante in casa aiutano a migliorare il benessere psicofisico. Infatti, predisporre degli spazi verdi tra le mura domestiche significa contribuire positivamente sull’aspetto estetico degli ambienti, ma anche alla salute. In particolare, le piante interagiscono con l’ambiente diminuendo la presenza di polvere in casa, favorendo la rimozione delle tossine e assicurando […]
  • Appartamenti moderni fatti in tubi di cemento, Hong Kong trova la soluzione per la crisi immobiliare
    L’improvviso aumento della popolazione, ha portato Hong Kong ad attraversare una crisi immobiliare dettata proprio dalla crescita della domanda di alloggi. Di conseguenza, con i prezzi immobiliari alle stelle e i sempre più scarsi spazi disponibili, l’architetto James Law ha trovato una soluzione davvero innovativa per risolvere il problema della carenza di appartamenti. L’architetto ha […]
  • Verso una caricabatterie universale per tutti i dispositivi mobili, la proposta dell’UE
    Da una proposta presentata dalla Commissione Europea, spunta la possibilità di un carica batterie universale e utilizzabile per qualsiasi dispositivo mobile. Con l’obiettivo di ridurre i rifiuti, la proposta punta quindi ad armonizzare i cavi di ricarica su una serie di dispositivi elettronici venduti nell’Unione Europea. In particolare, è stato proposto di puntare sull’utilizzo del […]
  • In Cile, il meraviglioso hotel interamente ecologico costruito con container ricilati
    Negli ultimi anni, il mondo dei viaggi tende sempre di più verso la sostenibilità e il rispetto per l’ambiente tanto che la ricerca di spostamenti meno inquinanti, i cottage o le casette in legno immerse nella natura, sono diventate una vera e propria tendenza. La ricerca di alloggi in strutture sempre più originali è in […]

Categorie

di tendenza