Connect with us
Pubblicità

Italia ed estero

Pony: l’orango costretto a prostituirsi. Truccata e riempita di gioielli per essere attraente

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

Arriva dal Borneo, Indonesia, la terribile storia dell’orango chiamato Pony. L’animale, che all’epoca aveva 17 anni, è stato costretto a prostituirsi e ad offrirsi agli operai del villaggio per anni.

L’orango era stato strappato alla madre ancora quando era un cucciolo ed era stato legato al muro di una casa chiusa. Le catene le impedivano i movimenti.

Era diventata un’attrazione per i lavoratori della zona che, pagando la proprietaria della casa chiusa, potevano abusare di lei al prezzo di due euro.

Pubblicità
Pubblicità

I particolari sono agghiaccianti. In un articolo del “The Sun” del 2018 vengono riportate le condizioni in cui veniva trattato e imbellettato l’animale.

Pony veniva infatti rasata un giorno si ed uno no, veniva truccata e riempita di gioielli. Le venivano persino messi gli orecchini. Tutto questo per fare in modo che fosse più attraente ai clienti del bordello.

Per liberarla sono dovuti intervenire la bellezza di 35 poliziotti armati fino ai denti.

Pubblicità
Pubblicità

Questi hanno anche ricevuto delle minacce da parte dei residenti del villaggio e la proprietaria del luogo che non volevano che Pony andasse via.
Costoro si sono scagliati contro i poliziotti con coltelli e pistole.

Poi sono arrivati i pianti strazianti. Secondo quanto riportato dalle testimonianze dei volontari delle associazioni animaliste sul posto, in molti si sarebbero messi addirittura a piangere per l’abbandono della bestia. Impossibile parlare d’affetto.

L’orango infatti era in condizioni di salute pessime. Era piena di ascessi e la sua pelle era infetta.

L’intera storia è stata pubblicata dal “Sun” e risale al 2018.

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Trento3 settimane fa

Mauro Ottobre perde anche in appello con La Voce del Trentino. Dovrà pagare altri 22 mila euro

Trento2 settimane fa

Coronavirus: un decesso e 326 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento2 settimane fa

Coronavirus: contagi e ricoveri in calo nelle ultime 24 ore

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 426 contagi nelle ultime 24 ore. In salita i ricoveri

Politica4 settimane fa

Anche una delegazione Trentina alla conferenza di Fratelli d’Italia, Meloni: «E’ arrivato il nostro tempo»

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 66 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Politica3 settimane fa

Consiglio straordinario il 16 maggio per la comunicazione sull’A22

Politica3 settimane fa

Fratelli d’Italia chiede un incontro col governatore, Urzì: «Ecco le nostre priorità per il Trentino»

Telescopio Universitario4 settimane fa

Università di Trento: ecco il piano strategico fino al 2027

Telescopio Universitario4 settimane fa

Covid-19, ecco gli ostacoli più ricorrenti nella comunicazione

Aziende3 settimane fa

Quando Arte e Luce si incontrano nasce ‘illuminando Arte’

Trento3 settimane fa

Vasco Live: venticinquemila posti auto, oltre a quelli riservati a camper e pullman, online la piattaforma per prenotare il parcheggio

Italia ed estero4 settimane fa

Papa Francesco: per l’Ucraina, contro “l’abbaiare della Nato alla porta della Russia”

Politica3 settimane fa

Laboratorio Paritario Trentino: sabato a Cognola la presentazione

Val di Non – Sole – Paganella3 settimane fa

Si ribalta col tagliaerba a Sfruz e rimane schiacciato: 26enne elitrasportato in gravissime condizioni al Santa Chiara

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza