Connect with us
Pubblicità

Fiemme, Fassa e Cembra

A Verla di Giovo cresce l’attesa per la 64esima “Festa dell’Uva”: al via il 24 settembre la storica manifestazione dedicata alla vendemmia

Pubblicato

-

Ritorna l’evento che da 64 anni celebra la tradizione vitivinicola della Val di Cembra, valle in cui la vite è elemento centrale sia del paesaggio, che dell’economia locale: una risorsa che la comunità valorizza attraverso una grande manifestazione che è diventata l’emblema della cultura e dell’identità della valle.

Cresce l’attesa, infatti, per la 64esima “Festa dell’Uva” di Verla di Giovo, in programma il weekend del 24-25-26 settembre 2021.

Organizzatrice dell’evento è da sempre la Pro Loco di Giovo (che opera con il supporto di Trentino Marketing e il coordinamento della Strada del Vino e dei Sapori del Trentino, nell’ambito della promozione delle manifestazioni enologiche provinciali denominate #trentinowinefest), forte di uno staff di oltre 400 volontari.

Pubblicità
Pubblicità

DA NON PERDERE: LA RICCA E INASPETTATA ENOGASTRONOMIA – La Festa dell’Uva per tre giorni riempie il paese di Giovo di spettacoli, musica, mostre e stand enogastronomici, e si distingue per la sua offerta enologica davvero ampia e di qualità: nei 5 stand dedicati si potranno degustare quest’anno le migliori eccellenze vitivinicole della valle, rappresentate da 20 cantine con oltre 45 etichette.

Ad accompagnare le degustazioni è la buona cucina, che negli anni ha trovato il suo plus nella capacità di mescolare tradizione culinaria locale e gusti inaspettati: il tortel di patate ma anche la frittura di pesce, l’orzotto e i canederli ma anche al’asado e il churrasco, la crema di ricotta con riduzione al mosto d’uva e l’ananas allo spiedo, e molto altro ancora. (accesso agli stand con green pass)

LA MARCIA DELL’UVA – Una camminata adatta sia per sportivi che non, immersa nel bellissimo paesaggio delle colline cembrane: la Marcia dell’Uva è giunta alla sua 32esima edizione, e nella scorsa ha attirato oltre mille partecipanti proprio grazie al fascino suo del tracciato, che percorre strade di campagna tra i muretti a secco  (dichiarati patrimonio UNESCO) e le coltivazioni di Mueller Thurgau e Chardonnay.

Pubblicità
Pubblicità

Ma la corsa piace anche per l’accessibilità del percorso, con tre varianti per diversi livelli di allenamento, e per le piacevoli tappe enogastronomiche allestite lungo i sentieri.

La corsa, inserita all’interno dei circuiti FIASP, prende il via dalle 9 alle 10 (è possibile registrarsi fino alle 9) da Verla di Giovo (anche punto di arrivo). I percorsi sono divisi per livelli: da 5 km, adatto anche alle famiglie con passeggini, da 10 km, adatto anche ai non atleti, e da 16 km, per i più preparati.

Lungo i tracciati, tra storici borghi, antiche chiesette, masi e boschi si incontrano punti sosta che offrono bevande e spuntini a base di prodotti locali.

Il costo per la partecipazione è di € 3,00 (più € 0,50 di assicurazione giornaliera per i non tesserati FIASP). La manifestazione si concluderà alle ore 12:30 con la premiazione che prevederà riconoscimenti per i gruppi più numerosi (informazioni e prenotazioni: Barbara Sebastiani 347.2949246).

Non possiamo infine parlare di Festa dell’Uva senza parlare della grande Sfilata dei carri allegorici (domenica 26 settembre alle 14.30), unica rimasta in Trentino, spettacolare parata tra le vie del paese in cui i carri realizzati dai gruppi allestitori (composti da ragazzi, adulti ma anche bambini) si sfidano tra centinaia di comparse, effetti scenici e strutture mirabolanti.

Il programma completo è disponibile sul sito web su www.festadelluva.tn.it

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Bonus idrico pronto, ma sito offline: le domande al via dal 2022
    Manca poco all’arrivo del Bonus idrico che permette di ricevere un rimborso di 1000 euro per chi sostituisce rubinetti di bagno e cucina. Ad oggi anche se sembra tutto pronto per l’avvio della nuova agevolazione,... The post Bonus idrico pronto, ma sito offline: le domande al via dal 2022 appeared first on Benessere Economico.
  • Il futuro corre verso un’economia circolare: nuovi modelli di rigenerazione e sviluppo
    Il futuro dell’economia, dovrà evolversi tenendo conto della missione che ormai accomuna tutti gli stati del mondo, la sostenibilità. Di fatto, per avvicinarsi verso un’economia circolare che riduca la produzione dei rifiuti, garantisca uno sviluppo... The post Il futuro corre verso un’economia circolare: nuovi modelli di rigenerazione e sviluppo appeared first on Benessere Economico.
  • Boom di adesioni per il Bonus Terme, cosa possono fare gli esclusi
    Dopo le difficoltà iniziali, il Bonus terme ha riscontrato un a grande affluenza, tanto da esaurire i fondi nel giro di poche ore. Un boom di adesioni che però ha lasciato milioni di italiani esclusi... The post Boom di adesioni per il Bonus Terme, cosa possono fare gli esclusi appeared first on Benessere Economico.
  • Ipotesi Easy tax per autonomi: un ponte tra aliquote troppo diverse tra loro
    All’interno del delicato tema sul fisco, tra le varie proposte spunta anche l’easy tax per autonomi. La proposta si inserisce nel tema dell’ampliamento della Flat Tax agli autonomi con ricavi tra 65 mila e 100... The post Ipotesi Easy tax per autonomi: un ponte tra aliquote troppo diverse tra loro appeared first on Benessere Economico.
  • Buono viaggio Taxi e Ncc: fino al 50% di sconto sul totale della corsa
    Per alcune categorie di persone, viaggiare in taxi potrebbe essere più conveniente. All’interno del Decreto Rilancio e successivamente nel Dl infrastrutture è stata inserita una particolare agevolazione che prevede viaggi in auto con conducente e... The post Buono viaggio Taxi e Ncc: fino al 50% di sconto sul totale della corsa appeared first on Benessere […]
  • Bonus Partite Iva, fino al 13 dicembre la presentazione delle domande
    Bonus Partite Iva Il bonus, messo a disposizione del Governo è un sussidio erogato a favore dei soggetti esercenti di titolari di partita Iva, soggetti esercenti di attività di impresa che hanno subito perdite a... The post Bonus Partite Iva, fino al 13 dicembre la presentazione delle domande appeared first on Benessere Economico.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

Categorie

di tendenza