Connect with us
Pubblicità

Politica

Caos in Fratelli d’Italia, parte la richiesta di un commissario da Roma. Urbani: “Torniamo uniti”

Pubblicato

-

Si è tenuta verso le 11 di oggi la conferenza stampa di Fratelli d’Italia in cui è stato fatto chiarimento riguardo al presunto caos nel partito. Secondo il capogruppo  del comune di Trento Pino Urbani ci sarebbe la necessità di un commissario, di un capo, di qualcuno che tiri le redini del partito in Trentino.

Il consigliere, sarebbe però solo il portavoce del pensiero, a suo dire, di molti militanti e di rappresentanti del partito.

In Fratelli d’Italia non ci sono correnti. Con questa conferenza abbiamo voluto esprimere la nostra volontà di ricercare l’unità del partito trentino, seppur ci siano delle sensibilità diverse. Vogliamo fare da collante fra le diverse sensibilità– spiega Pino Urbani- vogliamo mostrare la nostra disponibilità a Roma. Nel caso in cui venga nominato un commissario esterno vogliamo essere di supporto, di aiuto per aprire un tavolo delle trattative fra tutte le varie sensibilità“.

Pubblicità
Pubblicità

Poi  si parla della lettera che è stata spedita a Roma nella quale, in sostanza, si richiede la nomina di un commissario prima del congresso che si terrà nel 2023. La lettera ha avuto 18 firmatari di cui facevano parte, secondo il capogruppo, consiglieri comunali e circoscrizionali di Trento e Rovereto.

Molti di questi erano presenti anche alla conferenza stampa.  Non c’era invece nessun consigliere provinciale del movimento e per questo si potrebbe pensare ad un’iniziativa isolata portata avanti dai 18 firmatari.

Chiediamo la possibilità di tornare a partito unito grazie all’intervento di un commissario. L’intervento di qualcuno che possa dialogare con tutti. Abbiamo bisogno di un direttore d’orchestra. Stiamo aspettando che Roma decida.

Pubblicità
Pubblicità

Vogliamo l’unità del partito e stiamo aspettando che presto ci si possa sedere al tavolo per un momento di sintesi. Vogliamo che si torni, anzi si rimanga, sul tracciato della Presidente Giorgia Meloni e che non esistano correnti sul territorio.

Questa conferenza è fatta solo per  accelerare i tempi.– poi Urbani continua- I ritardi dal coordinamento centrale ci sono stati per le elezioni amministrative nelle grandi città. Il coordinamento centrale si è infatti concentrato su queste prima di arrivare a noi.

Una volta presentate le liste, dovrebbe arrivare qualche messaggio dalla capitale. Nel frattempo noi, se c’è possibilità di spazio, siamo pronti. Fermo restando che noi resteremo sempre fedeli alla nostra Presidente Meloni e che noi siamo agli “ordini” del partito.

Rispetteremo qualunque decisione venga presa e saremo leali verso chiunque sarà chiamato a fare questo lavoro. Certo è che potremmo dire anche la nostra, ricordando, restando nel solco tracciato dalla Presidente, che noi quando siamo in queste fasi di tipo politico siamo la destra italiana e quando siamo in coalizione siamo il centro destra.

Questo è un concetto importante che dobbiamo ribadire“.

Per vedere l’intervista integrale a Pino Urbani clicca qui.

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Trento47 minuti fa

Monitorati in Trentino 1.000 pazienti colpiti da Long Covid

Trento57 minuti fa

Stefania Segnana ammette carenza di medici di medicina generale: in pensione in due anni 99 medici

Piana Rotaliana1 ora fa

Tre anni fa ci lasciava Rodolfo Borga: il ricordo commosso delle Civiche Mezzolombardo e Rotaliana

Piana Rotaliana2 ore fa

La stagione degli agrumi nel Giardino dei Ciucioi a Lavis

Valsugana e Primiero2 ore fa

La scultura come segno di manualità e le professioni artigianali nel Comune di Grigno

Alto Garda e Ledro3 ore fa

Arco: eletto il Comitato di partecipazione dell’Oltresarca

Trento12 ore fa

Svolta nelle indagini sulle Minacce no-vax a Fugatti: il proiettile è dotazione alle forze armate e alle forze di polizia

Val di Non – Sole – Paganella12 ore fa

“Dal banco all’aula virtuale”: il Covid non ferma il Liceo Russell di Cles

Trento13 ore fa

Scuola: alle superiori scatta la Dad con il quarto positivo in classe

Val di Non – Sole – Paganella13 ore fa

Coronavirus: nelle Valli del Noce 319 contagi nelle ultime 24 ore

Trento14 ore fa

Coronavirus: 6 morti e 3.354 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Val di Non – Sole – Paganella15 ore fa

Si pattina sotto le stelle al Lago Smeraldo

Valsugana e Primiero15 ore fa

Il “magico” incontro con un gruppo di caprioli nella notte a Caldonazzo – IL VIDEO

Valsugana e Primiero15 ore fa

Vigili del fuoco volontari, ieri l’incontro con le Unioni di Primiero e Fassa

Trento15 ore fa

Anche in Bondone il post vacanze è dramma .Il gestore del noleggio sci Degasperi:”E’ il deserto in settimana”

Trento3 settimane fa

Nel 2021 su «La Voce del Trentino» lette oltre 30 milioni di pagine da 8 milioni di lettori

Trento2 settimane fa

Coronavirus: una vittima e 972 nuovi contagi nelle ultime 24 ore

Trento2 settimane fa

Coronavirus: nuovo record di contagi nelle ultime 24 ore. Sempre stabili i ricoveri

Trento2 settimane fa

Coronavirus: 2.372 contagi e due morti nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento2 settimane fa

Coronavirus: due morti e 2.290 contagi nelle ultime 24 ore. Calano sensibilmente i ricoveri

Trento2 settimane fa

Coronavirus: due vittime e 807 nuovi contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento2 settimane fa

Coronavirus: 408 nuovi casi e nessun decesso nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento3 settimane fa

Coronavirus: record di contagi in Trentino nelle ultime 24 ore. Morta una donna di 55 anni

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 1.307 nuovi contagi in Trentino nelle ultime 24 ore. Superato il milione di vaccinazioni

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 1 decesso e 938 contagi nelle ultime 24 ore. Calano i ricoveri in terapia intensiva

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 894 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino. C’è anche una vittima. Stabili i ricoveri

Trento3 settimane fa

Coronavirus: altri 3 morti nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento3 settimane fa

Fugatti: «Lupi grave problema di sicurezza, attendiamo l’approvazione del piano di gestione guida costruito per il Trentino»

Trento3 settimane fa

Coronavirus: nessun decesso e 139 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento4 settimane fa

Coronavirus: 3 vittime e 502 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Unico&Bello

Orient Express la Dolce Vita: in Italia un nuovo modo di vivere il Paese

A breve in Italia arriverà un nuovo modo di vivere e conoscere il Paese, in carrozze di lusso ispirate al design degli anni ‘60/’70. L’Italia si presenta al…

Vaia Cube e Vaia Focus: nuova vita agli alberi abbattuti da Vaia

Sono numerose le aziende ed i privati che hanno deciso, negli ultimi anni, di donare nuova vita e dignità ai 42 milioni di alberi abbattuti dalla tempesta Vaia…

2050: come ci arriviamo? Mobilità sostenibile, più pulita, più veloce, più sicura e per tutti

Dal 22 dicembre 2021 al MUSE – Museo delle Scienze di Trento, la mostra “2050: COME CI ARRIVIAMO? Mobilità sostenibile, più pulita, più veloce, più sicura e per…

L’Altopiano Tibetano e Nepal in due splendide mostre fotografiche virtuali

L’Altopiano Tibetano noto per alcuni dei pascoli più grandi al mondo, non consente lo sviluppo di una vera e propria attività agricola. Anche per questo le popolazioni dell’Altopiano…

Necrologi

Categorie

di tendenza