Connect with us
Pubblicità

Trento

Scovate piante di marijuana sopra Martignano, la Polizia locale sequestra anche 20mila euro in contanti

Pubblicato

-


Tutto è partito dalla segnalazione di un agente del Nucleo civico della Polizia locale, che fuori servizio, durante una passeggiata nei boschi sopra al sobborgo di Martignano, aveva percepito un forte odore riconducibile alle infiorescenze della pianta di Marijuana  individuandone la posizione. Da qui è partita d’iniziativa un’attività di indagine volta all’accertamento dell’identità del coltivatore proprietario del terreno.

Dal controllo della zona situata nei pressi del “Sentiero natura” veniva constatato che su un terrazzamento nascosto in mezzo alla boscaglia venivano coltivate alcune piante di Cannabis con le basi ricoperte da telo di pacciamatura e nei pressi delle stesse, occultate fra la vegetazione, venivano rinvenute inoltre svariate taniche, bottigliette d’acqua ed attrezzi per la coltivazione.

Ulteriori ricerche hanno portato a scoprire che la piante venivano curate da un soggetto di sesso maschile di mezza età che, procedeva anche alla rimozione e raccolta di alcune di queste.

Pubblicità
Pubblicità

Ieri mattina gli agenti nascosti nella boscaglia a qualche metro dalla piantagione notavano la persona, che raggiunto il terrazzamento, inforcava degli occhiali da vista e controllava la maturazione dell’ultima pianta rimasta, a questo punto l’uomo veniva quindi fermato ed identificato, accertando inoltre che nello zaino che aveva con sè, oltre ad attrezzatura per la coltivazione, erano contenute anche alcune foglie di Marijuana secche.

L’uomo, un ultrasessantenne residente in città, dichiarava di essere il proprietario della coltivazione e di aver portato nei giorni precedenti altre due piante ad essiccare presso la propria abitazione, sostenendo di coltivare la cannabis per fini terapeutici.

Gli agenti del Nucleo civico sradicavano l’ultima pianta presente, del peso di oltre 300 grammi, che veniva sottoposta a sequestro e successivamente effettuavano la perquisizione dell’appartamento del soggetto, dove venivano rinvenuti due ciuffi di sostanza stupefacente tipo marijuana ed uno stelo con alcune infiorescenze appesi per l’essiccazione, per un peso di ulteriori 60 grammi, oltre ad una decina di bustine in nylon ed alcuni vasi in vetro contenenti altri 10 grammi di stupefacente già essiccato.

Pubblicità
Pubblicità

Gli uomini della Locale verificavano anche la presenza di materiale per la coltivazione della marijuana ed un vero e proprio “stenditoio” per l’essiccazione delle piante, oltre a trovare un bilancino di precisione e due confezioni di semi di Cannabis.

Nel locale venivano inoltre trovati circa 20.000 euro in banconote di diverso taglio, che l’uomo dichiarava di aver prelevato dal proprio conto corrente e custodito in casa per scopi non meglio precisati.

L’uomo veniva quindi deferito all’Autorità giudiziaria a piede libero per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, mentre la droga ed il materiale rinvenuto venivano sottoposti a sequestro penale, unitamente al denaro ritenuto possibile provento dell’attività illecita.

Tale attività di iniziativa si aggiunge alle ormai quotidiane verifiche delle aree sensibili di piazza Dante, piazza Santa Maria Maggiore e piazza della Portela, dove gli uomini del Nucleo civico della Locale, anche collaborando con la Polizia di Stato e le altre forze di polizia, hanno portato a termine recentemente diverse operazioni di contrasto all’attività di spaccio, con diversi sequestri di stupefacente e denunce a carico degli autori di tali reati.

 

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • RIPARTE L’ECONOMIA MA MANCA IL PERSONALE!
    Le soluzione di YWN – la rete nazionale delle imprese Il mondo del lavoro è oggi tormentato da una miriade di problemi ulteriormente aggravati dalla pandemia che ci accompagna ormai da quasi due anni. La... The post RIPARTE L’ECONOMIA MA MANCA IL PERSONALE! appeared first on Benessere Economico.
  • IL TEAM BUILDING AZIENDALE MOTORE DELLA RIPARTENZA
    La motivazione del personale strategia centrale nel business plan della ripresa. Condividere sorrisi, esperienze, riflessioni per consolidare lo spirito di squadra e la voglia di normalità negli ambienti di lavoro diventa oggi la leva principale... The post IL TEAM BUILDING AZIENDALE MOTORE DELLA RIPARTENZA appeared first on Benessere Economico.
  • Caro bollette, tutti gli aiuti approvati per contare gli aumenti
    Dal 1 ottobre, come annunciato, sono scattati gli aumenti in bolletta per gas ed elettricità rispettivamente del 14,4% e del 29,8% per la famiglia tipo. Per contenere l’emergenza, il Governo ha stanziato oltre 3 miliardi... The post Caro bollette, tutti gli aiuti approvati per contare gli aumenti appeared first on Benessere Economico.
  • Al via i ristori per il turismo: pubblicate le procedure sul sito del Ministero
    Il Ministero ha pubblicato le linee guida per accedere ai ristori riservati agli operatori del turismo. L’obiettivo del Ministero è quello di informare i potenziali beneficiari al fine di produrre la documentazione necessaria per fare... The post Al via i ristori per il turismo: pubblicate le procedure sul sito del Ministero appeared first on Benessere […]
  • Fondo impresa donna: tutti i dettagli per accedere ai finanziamenti agevolati ed ai contributi a fondo perduto
    Da pochi giorni è stato firmato il decreto per sbloccare gli aiuti del Fondo impresa donna. Fondo impresa donna, cos’è Il decreto firmato dal Mise, rende completamente operativo il Fondo Impresa Donna che sblocca una... The post Fondo impresa donna: tutti i dettagli per accedere ai finanziamenti agevolati ed ai contributi a fondo perduto appeared […]
  • Le mance dovrebbero essere tassate, la sentenza della Cassazione
    Una recente sentenza della Cassazione cambia in una parte dei redditi dei lavoratori dipendenti, inserendo la possibilità di tassare le mance. Perchè le mance si possono tassare Infatti, secondo la sentenza 26512, il pagamento delle... The post Le mance dovrebbero essere tassate, la sentenza della Cassazione appeared first on Benessere Economico.
  • Appartamenti moderni fatti in tubi di cemento, Hong Kong trova la soluzione per la crisi immobiliare
    L’improvviso aumento della popolazione, ha portato Hong Kong ad attraversare una crisi immobiliare dettata proprio dalla crescita della domanda di alloggi. Di conseguenza, con i prezzi immobiliari alle stelle e i sempre più scarsi spazi disponibili, l’architetto James Law ha trovato una soluzione davvero innovativa per risolvere il problema della carenza di appartamenti. L’architetto ha […]
  • Verso una caricabatterie universale per tutti i dispositivi mobili, la proposta dell’UE
    Da una proposta presentata dalla Commissione Europea, spunta la possibilità di un carica batterie universale e utilizzabile per qualsiasi dispositivo mobile. Con l’obiettivo di ridurre i rifiuti, la proposta punta quindi ad armonizzare i cavi di ricarica su una serie di dispositivi elettronici venduti nell’Unione Europea. In particolare, è stato proposto di puntare sull’utilizzo del […]
  • In Cile, il meraviglioso hotel interamente ecologico costruito con container ricilati
    Negli ultimi anni, il mondo dei viaggi tende sempre di più verso la sostenibilità e il rispetto per l’ambiente tanto che la ricerca di spostamenti meno inquinanti, i cottage o le casette in legno immerse nella natura, sono diventate una vera e propria tendenza. La ricerca di alloggi in strutture sempre più originali è in […]
  • Arriva la sedia per sedersi a gambe incrociate ed evitare fastidiosi mal di schiena
    Nonostante la frenesia che caratterizza ogni città, lo stile di vita sedentario di molte persone è piuttosto comune, visto che la maggior parte delle ore si passa fermi e seduti davanti alla scrivania. Questo con il tempo può portare danni più o meno seri al fisico. Infatti, il rischio di incorrere in spiacevoli mal di […]

Categorie

di tendenza