Connect with us
Pubblicità

Italia ed estero

Scomparsa da quattro anni: trovate delle ossa nel bosco e ripartono le indagini

Pubblicato

-

E’ mistero sulle ossa rinvenute in un bosco delle alpi Orobie a quattro anni di distanza dalla scomparsa di Svetlana Balica, avvenuta dalla provincia di Sondrio e precisamente da Cosio Valtellino.

Era il 31 ottobre del 2017 quando della 44enne moldava si persero definitivamente le tracce. A dare l’allarme e ad allertare le forze dell’ordine è stato un cercatore di funghi che ha notato i poveri resti sul fondo di un dirupo.

Per questo motivo la procuratrice di Sondrio Elvira Antonelli ha disposto su di essi gli accertamenti scientifici necessari alla possibile identificazione. Secondo le precedenti indagini condotte sempre dalla procura di Sondrio, la Balica sarebbe stata assassinata dal marito, Nicola Pontiggia.

Pubblicità
Pubblicità

Forse dopo che Svetlana aveva deciso di lasciarlo e tornarsene in Moldavia dalla sua famiglia, l’ha uccisa, probabilmente strangolandola. Non è stata trovata infatti alcuna traccia di sangue né in casa né nell’auto con cui, sempre secondo agli inquirenti, avrebbe trasportato il corpo per farlo sparire per sempre.

L’uomo secondo l’accusa si sarebbe quindi liberato del cadavere dopo l’omicidio. Venne trovato morto all’interno dell’azienda edile per cui lavorava. Secondo l’inchiesta dell’epoca, si trattò di suicidio mascherato da incidente sul lavoro. 

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Arriva la sedia per sedersi a gambe incrociate ed evitare fastidiosi mal di schiena
    Nonostante la frenesia che caratterizza ogni città, lo stile di vita sedentario di molte persone è piuttosto comune, visto che la maggior parte delle ore si passa fermi e seduti davanti alla scrivania. Questo con il tempo può portare danni più o meno seri al fisico. Infatti, il rischio di incorrere in spiacevoli mal di […]
  • La nuova vita dei treni notturni, viaggiare sostenibile e comodo
    Dopo anni i treni notturni tornano di moda. Ultimamente infatti, in Europa hanno rincominciato ad essere più frequentanti e richiesti i treni notturni che permettono di spostarsi tra le principali città durante la notte, dormendo in un vagone dedicato. L’aumento della domanda rispetto a questo servizio è stata tale da spingere molte imprese ferroviarie a […]
  • Panchine giganti in Italia: la ricerca di un’incredibile esperienza
    Colorate, grandi e affacciate su panorami mozzafiato. Si parla delle Big Bench, ovvero delle panchine giganti, un fenomeno ideato dal designer americano Chris Bangle che nel giro di pochi anni si è diffuso in tutto il Bel Paese. Queste installazioni fuori scala, posizionati in piccoli luoghi di sconosciuta bellezza, cambiano la prospettiva del paesaggio, rendendo […]
  • Allargare le braccia e toccare due continenti: le splendide possibilità dell’Islanda
    Per molti, l’America è quel continente lontano ore ed ore di volo, ma sulla Terra esiste un luogo dove Europa ed America sono talmente vicine da essere toccate contemporaneamente, semplicemente allargando le braccia. Questo luogo pazzesco si trova in Islanda ed è considerato uno dei luoghi più spettacolari del mondo. La Silfra Fissure, patrimonio naturale […]

Categorie

di tendenza