Connect with us
Pubblicità

Trento

Bioagrimont: ecco i corsi rivolti a docenti e studenti

Pubblicato

-

Proseguono le iniziative nell’ambito di “Bioagrimont”, il progetto di “Biodiversità agraria e alimentare associata alle produzioni agricole e zootecniche di montagna, conservazione e tutela del paesaggio agrario”, portato avanti dal Servizio provinciale Politiche di sviluppo rurale, in collaborazione con APPA – l’Agenzia provinciale per la protezione dell’ambiente, Muse, Fondazione Edmund Mach, CREA, Museo Civico di Rovereto e finanziato dal Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali.

I prossimi appuntamenti sono due percorsi formativi multidisciplinari di conoscenza, valorizzazione e recupero della biodiversità agraria in Trentino che abbracceranno le seguenti tematiche: agricoltura, ambiente, cittadinanza attiva, partecipazione, valorizzazione del territorio, paesaggio.

L’obiettivo è sviluppare progetti partecipativi che coinvolgano studenti e comunità locali per contribuire concretamente all’identificazione, tutela e valorizzazione della biodiversità di interesse agricolo e alimentare presente nel proprio territorio di riferimento.

Pubblicità
Pubblicità

Le iscrizioni per il primo corso, rivolto ai docenti con il patrocinio di IPRASE, scadono il 15 settembre, mentre quelle del secondo corso, rivolto agli studenti in collaborazione con APPA, scadono il 15 ottobre. Entrambi i corsi sono gratuiti e finanziati dal Ministero.

La biodiversità di interesse agricolo e alimentare – “Corso di formazione rivolto ai docenti, in collaborazione con MUSE e patrocinato da IPRASE”. Chiusura iscrizioni: mercoledì 15 settembre. Periodo: settembre 2021 – febbraio 2022. Durata: 10 ore di cui 3 teoriche e 7 pratiche in presenza con workshop, confronti e presentazione pubblica dei progetti partecipativi realizzati.
Il corso è riconosciuto ai fini della formazione obbligatoria dei docenti.

Lo scopo del corso è lo sviluppo di progetti partecipativi che coinvolgano studenti e comunità locali per contribuire concretamente all’identificazione e/o tutela e/o valorizzazione della biodiversità di interesse agricolo e alimentare presente nel proprio territorio di riferimento.

Pubblicità
Pubblicità

Il corso prevede una parte online e una parte in presenza, ogni corsista sarà seguito da tutoraggio individuale per supportare lo sviluppo del progetto partecipativo e documentarne le fasi attuative e i risultati conseguiti.
Obiettivi formativi:

  • valorizzare la biodiversità agraria e alimentare associata alle produzioni agricole e zootecniche di montagna;
  • far conoscere alcune specie vegetali spontanee ad uso alimentare, la razza bovina Grigio Alpina, la pecora Fiemmese – Tingola nonché l’interconnessione fra il loro allevamento con criteri tradizionali e agro-ecologici e la presenza di piante alimurgiche;
  • far conoscere il territorio della Val di Fiemme e Fassa e la biodiversità agraria e alimentare in esso presente.

Destinatari: docenti di scuole primarie e secondarie di I e II grado della Provincia autonoma di Trento ed educatori di parchi, ecomusei e altri soggetti che si occupano di educazione ambientale. Potranno partecipare un massimo 2 docenti per una stessa classe appartenenti a discipline diverse.
Verrà data priorità a chi opera nel territorio della Val di Fiemme e Fassa.

Info e iscrizioni: https://bit.ly/3yUbrxu

La sfida dell’agricoltura di montagna tra sostenibilità e produttività. “Percorso di educazione ambientale rivolto al triennio delle scuole secondarie di II grado e formazione professionale delle Valli di Fassa e Fiemme, in collaborazione con APPA”. Chiusura iscrizioni: venerdì 15 ottobre. Durata complessiva: 4,5 ore per tre incontri

Agroecologia, paesaggio e biodiversità: le tre parole chiave, che caratterizzano questo percorso di educazione ambientale di 3 incontri, offrono potenti strumenti interdisciplinari e formativi, altamente funzionali alla trasmissione del sapere scientifico e alla visione olistica dei sistemi agroalimentari.

L’agricoltura è stata, per secoli, un’attività di sussistenza in diretta sintonia con i cicli biologici naturali di piante e animali secondo un modello di economia circolare ante litteram. Nel corso degli ultimi decenni, con la polarizzazione dei consumi agroalimentari nelle città (oltre l’80% del consumo) questo fragile equilibrio si è rotto, garantendo comunque un’impensabile capacità produttiva in grado di soddisfare l’espansione della domanda alimentare.

L’agricoltura di montagna tutt’oggi rappresenta un settore economico di rilievo nelle aree montane (è una fonte di sussistenza, lavoro e reddito) e una fonte di importanti servizi eco-sistemici non solo a livello ambientale, ma anche culturale e identitario.

Info e iscrizioni: https://bit.ly/3yXUGl3

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • RIPARTE L’ECONOMIA MA MANCA IL PERSONALE!
    Le soluzione di YWN – la rete nazionale delle imprese Il mondo del lavoro è oggi tormentato da una miriade di problemi ulteriormente aggravati dalla pandemia che ci accompagna ormai da quasi due anni. La... The post RIPARTE L’ECONOMIA MA MANCA IL PERSONALE! appeared first on Benessere Economico.
  • IL TEAM BUILDING AZIENDALE MOTORE DELLA RIPARTENZA
    La motivazione del personale strategia centrale nel business plan della ripresa. Condividere sorrisi, esperienze, riflessioni per consolidare lo spirito di squadra e la voglia di normalità negli ambienti di lavoro diventa oggi la leva principale... The post IL TEAM BUILDING AZIENDALE MOTORE DELLA RIPARTENZA appeared first on Benessere Economico.
  • Caro bollette, tutti gli aiuti approvati per contare gli aumenti
    Dal 1 ottobre, come annunciato, sono scattati gli aumenti in bolletta per gas ed elettricità rispettivamente del 14,4% e del 29,8% per la famiglia tipo. Per contenere l’emergenza, il Governo ha stanziato oltre 3 miliardi... The post Caro bollette, tutti gli aiuti approvati per contare gli aumenti appeared first on Benessere Economico.
  • Al via i ristori per il turismo: pubblicate le procedure sul sito del Ministero
    Il Ministero ha pubblicato le linee guida per accedere ai ristori riservati agli operatori del turismo. L’obiettivo del Ministero è quello di informare i potenziali beneficiari al fine di produrre la documentazione necessaria per fare... The post Al via i ristori per il turismo: pubblicate le procedure sul sito del Ministero appeared first on Benessere […]
  • Fondo impresa donna: tutti i dettagli per accedere ai finanziamenti agevolati ed ai contributi a fondo perduto
    Da pochi giorni è stato firmato il decreto per sbloccare gli aiuti del Fondo impresa donna. Fondo impresa donna, cos’è Il decreto firmato dal Mise, rende completamente operativo il Fondo Impresa Donna che sblocca una... The post Fondo impresa donna: tutti i dettagli per accedere ai finanziamenti agevolati ed ai contributi a fondo perduto appeared […]
  • Le mance dovrebbero essere tassate, la sentenza della Cassazione
    Una recente sentenza della Cassazione cambia in una parte dei redditi dei lavoratori dipendenti, inserendo la possibilità di tassare le mance. Perchè le mance si possono tassare Infatti, secondo la sentenza 26512, il pagamento delle... The post Le mance dovrebbero essere tassate, la sentenza della Cassazione appeared first on Benessere Economico.
  • Appartamenti moderni fatti in tubi di cemento, Hong Kong trova la soluzione per la crisi immobiliare
    L’improvviso aumento della popolazione, ha portato Hong Kong ad attraversare una crisi immobiliare dettata proprio dalla crescita della domanda di alloggi. Di conseguenza, con i prezzi immobiliari alle stelle e i sempre più scarsi spazi disponibili, l’architetto James Law ha trovato una soluzione davvero innovativa per risolvere il problema della carenza di appartamenti. L’architetto ha […]
  • Verso una caricabatterie universale per tutti i dispositivi mobili, la proposta dell’UE
    Da una proposta presentata dalla Commissione Europea, spunta la possibilità di un carica batterie universale e utilizzabile per qualsiasi dispositivo mobile. Con l’obiettivo di ridurre i rifiuti, la proposta punta quindi ad armonizzare i cavi di ricarica su una serie di dispositivi elettronici venduti nell’Unione Europea. In particolare, è stato proposto di puntare sull’utilizzo del […]
  • In Cile, il meraviglioso hotel interamente ecologico costruito con container ricilati
    Negli ultimi anni, il mondo dei viaggi tende sempre di più verso la sostenibilità e il rispetto per l’ambiente tanto che la ricerca di spostamenti meno inquinanti, i cottage o le casette in legno immerse nella natura, sono diventate una vera e propria tendenza. La ricerca di alloggi in strutture sempre più originali è in […]
  • Arriva la sedia per sedersi a gambe incrociate ed evitare fastidiosi mal di schiena
    Nonostante la frenesia che caratterizza ogni città, lo stile di vita sedentario di molte persone è piuttosto comune, visto che la maggior parte delle ore si passa fermi e seduti davanti alla scrivania. Questo con il tempo può portare danni più o meno seri al fisico. Infatti, il rischio di incorrere in spiacevoli mal di […]

Categorie

di tendenza