Connect with us
Pubblicità

Politica

Domani si torna in aula con la gestione dei grandi carnivori e il progetto del nuovo ospedale del Trentino

Pubblicato

-


​​Sarà soprattutto la discussione di due comunicazioni che la Giunta provinciale sottoporrà al giudizio dell’assemblea legislativa – la prima sulla gestione dei grandi carnivori, la seconda sullo “Stato di realizzazione del Nuovo Ospedale del Trentino” – ad animare da domani i lavori del Consiglio provinciale convocato in aula fino a giovedì.

Si inizierà domani alle 10.00 con il botta e risposta stimolato dal question time (24 le interrogazioni a risposta immediata in programma), seguito dal punto sull’elezione suppletiva del Vicepresidente del Consiglio provinciale.

L’ordine del giorno prevede poi la presa d’atto delle dimissioni del consigliere Claudio Cia (FdI) da componente della Commissione speciale di indagine in materia di affidamento di minori, organismo che ha chiesto e otterrà poi una proroga del termine del proprio mandato per poter preparare e presentare la relazione conclusiva.

Pubblicità
Pubblicità

Prima dell’esame di 13 proposte di mozione, il Consiglio si concentrerà sulle due comunicazioni chieste dalle minoranze alla Giunta: la numero 39 sulla “Gestione dei grandi carnivori” con primi firmatari gli esponenti del Pd, (per sapere – si legge nella richiesta – quale sia lo stato dell’arte della diffusione sul territorio di orsi e lupi, quali provvedimenti sono stati fin qui assunti per il controllo degli animali, quale linea intende perseguire l’esecutivo in relazione alla gestione degli esemplari confidenti e ritenuti dannosi o pericolosi, come sia stata adeguata la struttura provinciale che si occupa dei grandi carnivori e come sia aumentato nel tempo il personale dedicato); e la numero 40 sullo “Stato di realizzazione del Nuovo Ospedale del Trentino“, primo firmatario il rappresentante di Onda Civica.

Sulla prima comunicazione è già stata depositata una proposta di risoluzione della maggioranza, con prima firmataria la consigliera di “La Civica”, che suggerisce come “migliorare le procedure per il risarcimento dei danni causati dai grandi carnivori”.​​

Pubblicità
Pubblicità

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Arriva la sedia per sedersi a gambe incrociate ed evitare fastidiosi mal di schiena
    Nonostante la frenesia che caratterizza ogni città, lo stile di vita sedentario di molte persone è piuttosto comune, visto che la maggior parte delle ore si passa fermi e seduti davanti alla scrivania. Questo con il tempo può portare danni più o meno seri al fisico. Infatti, il rischio di incorrere in spiacevoli mal di […]
  • La nuova vita dei treni notturni, viaggiare sostenibile e comodo
    Dopo anni i treni notturni tornano di moda. Ultimamente infatti, in Europa hanno rincominciato ad essere più frequentanti e richiesti i treni notturni che permettono di spostarsi tra le principali città durante la notte, dormendo in un vagone dedicato. L’aumento della domanda rispetto a questo servizio è stata tale da spingere molte imprese ferroviarie a […]
  • Panchine giganti in Italia: la ricerca di un’incredibile esperienza
    Colorate, grandi e affacciate su panorami mozzafiato. Si parla delle Big Bench, ovvero delle panchine giganti, un fenomeno ideato dal designer americano Chris Bangle che nel giro di pochi anni si è diffuso in tutto il Bel Paese. Queste installazioni fuori scala, posizionati in piccoli luoghi di sconosciuta bellezza, cambiano la prospettiva del paesaggio, rendendo […]
  • Allargare le braccia e toccare due continenti: le splendide possibilità dell’Islanda
    Per molti, l’America è quel continente lontano ore ed ore di volo, ma sulla Terra esiste un luogo dove Europa ed America sono talmente vicine da essere toccate contemporaneamente, semplicemente allargando le braccia. Questo luogo pazzesco si trova in Islanda ed è considerato uno dei luoghi più spettacolari del mondo. La Silfra Fissure, patrimonio naturale […]

Categorie

di tendenza