Connect with us
Pubblicità

Rovereto e Vallagarina

Villa Lagarina, visite guidate dal 4 settembre al Parco Guerrieri Gonzaga

Pubblicato

-


Entri e lasci fuori il mondo esterno: la visita al parco Guerrieri Gonzaga di Villa Lagarina è molto di più di un semplice “viaggio” alla scoperta di piante ed alberi singolari, talvolta secolari e unici, imponenti e comunque tutti di rara bellezza” come afferma Claudio Tomasi, botanico della Fondazione Museo Civico di Rovereto.

Tomasi, assieme alla collega  Irene Lo Presti, fa scoprire ai visitatori lo “scrigno verde della Vallagarina” attraverso le speciali  visite guidate previste per sabato 4 e sabato 18 settembre alle ore 11. Un luogo particolare, lo spazio verde di oltre tre ettari nel cuore di Villa Lagarina, per molteplici ragioni.

Questo è un giardino introspettivo che invita alla riflessionepuntualizza Tomasi –  grazie ad una serie di elementi  che lo caratterizzano. In un’atmosfera suggestiva si sviluppano  specie arboree ottimamente curate e conservate che fanno di questo spazio un concentrato di biodiversità. Ma non basta: perché oltre alla magnificenza della vegetazione l’acqua, che scorre nei canali tra cascate e laghetti, riveste un ruolo importante  disegnando il paesaggio e suscitando emozioni che rigenerano lo spirito nella natura incontaminata”.

Pubblicità
Pubblicità

Un parco magnifico che rispecchia ancora l’antica bellezza voluta dal fondatore Il barone Sigismondo de Moll che acquistò la proprietà dai conti Lodron nel 1806. E quell’impronta lasciata dagli architetti austriaci,  gli stessi che avevano dato vita al parco di Schönbrunn a Vienna, è rimasta ancora oggi.

Un’impronta ed uno stile che la famiglia Guerrieri Gonzaga conservano e curano con costante dedizione preservando  così un parco unico in Italia condiviso soltanto con un altro giardino che si trova alle spalle di piazza San Marco a Venezia.

Il valore e l’importanza di un parco siffatto sono stati riconosciuti da Paolo Pejrone, un guru del giardinaggio, un architetto e saggista specializzato nella progettazione paesaggistica, entusiasta del parco dopo la visita nei giorni scorsi  a Villa.

Rimanendo in tema di visite,  quelle guidate dal personale del parco riprendono sabato 4 settembre (alle ore 15.30  dal mercoledì al venerdì,  sabato e domenica anche alle ore 11),  mentre i botanici della fondazione Museo Civico accompagneranno i visitatori il  4 e 18 settembre alle 11 con una visita speciale per la quale è consigliata la prenotazione 0464 35 1176 oppure info@parcogg.it (supplemento di €5 oltre il costo del biglietto).

Vista la proroga delle visite anche nel mese di ottobre nei giorni 2 e 16 sempre alle ore 11. Oltre alle visite guidate un altro servizio molto apprezzato dai visitatori riguarda il “Pic-nic nel parco” (solo su prenotazione entro le ore 12 del giorno precedente) per una piacevole e gustosa pausa scegliendo tra i due menù proposti.

Il parco Guerrieri Gonzaga è  estremamente variegato e contiene elementi del giardino  neoclassico all’italiana e del giardino romantico. Qui parliamo di  un giardino verde con la presenza di esemplari notevoli anche di un paio di secoli. Quello che colpisce di più spiega il botanico Tomasisono la dimensione e la salute delle piante tenute in maniera esemplare.  Questo è il risultato di decenni di gestione ben fatta che ci consente di ammirare ancora oggi alberi maestosi e prestigiosi. Come Museo siamo interessati agli spazi verdi inseriti nel tessuto urbano e giardini di questo tipo aggiungono biodiversità al territorio. Poter conoscere e confrontare le molte varietà presenti in questo spazio verde equivale ad entrare in una sorta di giardino botanico“.  Ma non ci si ferma qui perché il parco è una sorta di  cantiere in continua evoluzione.

Dopo averlo rimesso in ordine ed aperto al pubblico, stiamo già pensandoannuncia il marchese Carlo Guerrieri Gonzaga al ripristino della limonaia dell’Ottocento mettendo varietà di limoni adatti alle nostre latitudini.  Sarà rivista la piantumazione di alcune specie e i bossi avranno una forma più tondeggiante per riprendere il disegno antico delle siepi.

Vogliamo inoltre ripristinare altri tratti di canali dell’acqua aggiungendone di nuovi con le fontane sugli orti per concludere con l’arrivo di fagiani nell’antica fagianaia già rimessa in funzione e ora visitabile. Come si vede gestire un parco con una grande varietà di piante rare per il Trentino richiede un grande lavoro che la nostra famiglia affronta con impegno anche per contribuire a valorizzare le eccellenze del territorio di Villa Lagarina”. 

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • RIPARTE L’ECONOMIA MA MANCA IL PERSONALE!
    Le soluzione di YWN – la rete nazionale delle imprese Il mondo del lavoro è oggi tormentato da una miriade di problemi ulteriormente aggravati dalla pandemia che ci accompagna ormai da quasi due anni. La... The post RIPARTE L’ECONOMIA MA MANCA IL PERSONALE! appeared first on Benessere Economico.
  • IL TEAM BUILDING AZIENDALE MOTORE DELLA RIPARTENZA
    La motivazione del personale strategia centrale nel business plan della ripresa. Condividere sorrisi, esperienze, riflessioni per consolidare lo spirito di squadra e la voglia di normalità negli ambienti di lavoro diventa oggi la leva principale... The post IL TEAM BUILDING AZIENDALE MOTORE DELLA RIPARTENZA appeared first on Benessere Economico.
  • Caro bollette, tutti gli aiuti approvati per contare gli aumenti
    Dal 1 ottobre, come annunciato, sono scattati gli aumenti in bolletta per gas ed elettricità rispettivamente del 14,4% e del 29,8% per la famiglia tipo. Per contenere l’emergenza, il Governo ha stanziato oltre 3 miliardi... The post Caro bollette, tutti gli aiuti approvati per contare gli aumenti appeared first on Benessere Economico.
  • Al via i ristori per il turismo: pubblicate le procedure sul sito del Ministero
    Il Ministero ha pubblicato le linee guida per accedere ai ristori riservati agli operatori del turismo. L’obiettivo del Ministero è quello di informare i potenziali beneficiari al fine di produrre la documentazione necessaria per fare... The post Al via i ristori per il turismo: pubblicate le procedure sul sito del Ministero appeared first on Benessere […]
  • Fondo impresa donna: tutti i dettagli per accedere ai finanziamenti agevolati ed ai contributi a fondo perduto
    Da pochi giorni è stato firmato il decreto per sbloccare gli aiuti del Fondo impresa donna. Fondo impresa donna, cos’è Il decreto firmato dal Mise, rende completamente operativo il Fondo Impresa Donna che sblocca una... The post Fondo impresa donna: tutti i dettagli per accedere ai finanziamenti agevolati ed ai contributi a fondo perduto appeared […]
  • Le mance dovrebbero essere tassate, la sentenza della Cassazione
    Una recente sentenza della Cassazione cambia in una parte dei redditi dei lavoratori dipendenti, inserendo la possibilità di tassare le mance. Perchè le mance si possono tassare Infatti, secondo la sentenza 26512, il pagamento delle... The post Le mance dovrebbero essere tassate, la sentenza della Cassazione appeared first on Benessere Economico.
  • Appartamenti moderni fatti in tubi di cemento, Hong Kong trova la soluzione per la crisi immobiliare
    L’improvviso aumento della popolazione, ha portato Hong Kong ad attraversare una crisi immobiliare dettata proprio dalla crescita della domanda di alloggi. Di conseguenza, con i prezzi immobiliari alle stelle e i sempre più scarsi spazi disponibili, l’architetto James Law ha trovato una soluzione davvero innovativa per risolvere il problema della carenza di appartamenti. L’architetto ha […]
  • Verso una caricabatterie universale per tutti i dispositivi mobili, la proposta dell’UE
    Da una proposta presentata dalla Commissione Europea, spunta la possibilità di un carica batterie universale e utilizzabile per qualsiasi dispositivo mobile. Con l’obiettivo di ridurre i rifiuti, la proposta punta quindi ad armonizzare i cavi di ricarica su una serie di dispositivi elettronici venduti nell’Unione Europea. In particolare, è stato proposto di puntare sull’utilizzo del […]
  • In Cile, il meraviglioso hotel interamente ecologico costruito con container ricilati
    Negli ultimi anni, il mondo dei viaggi tende sempre di più verso la sostenibilità e il rispetto per l’ambiente tanto che la ricerca di spostamenti meno inquinanti, i cottage o le casette in legno immerse nella natura, sono diventate una vera e propria tendenza. La ricerca di alloggi in strutture sempre più originali è in […]
  • Arriva la sedia per sedersi a gambe incrociate ed evitare fastidiosi mal di schiena
    Nonostante la frenesia che caratterizza ogni città, lo stile di vita sedentario di molte persone è piuttosto comune, visto che la maggior parte delle ore si passa fermi e seduti davanti alla scrivania. Questo con il tempo può portare danni più o meno seri al fisico. Infatti, il rischio di incorrere in spiacevoli mal di […]

Categorie

di tendenza