Connect with us
Pubblicità

Trento

Trasporto pubblico per le scuole, Fugatti spinge sul governo per l’80% anche in zona arancione

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

Un confronto tra governo e Conferenza delle Regioni e delle Province autonome si è tenuto questa mattina. Argomento sul tavolo: la bozza delle linee guida nazionali relative alla programmazione dei servizi di trasporto in vista delle riaperture scolastiche a settembre.

A discutere con i ministri per gli Affari regionali, Mariastella Gelmini, e il ministro per la mobilità e le infrastrutture sostenibili, Enrico Giovannini c’erano il presidente della Provincia autonoma, affiancato da Roberto Andreatta, dirigente generale del Dipartimento Territorio e Trasporti, e gli altri presidenti di Regione tutti collegati in videoconferenza.

I rappresentanti del governo hanno confermato l’intenzione di mantenere la regola del riempimento del trasporto pubblico locale all’80% sia in zona bianca sia in zona gialla.

Pubblicità
Pubblicità

Da parte del presidente della Conferenza delle Regioni Massimiliano Fedriga è arrivata la richiesta, condivisa dal presidente della Provincia autonoma, di mantenere l’80% di riempimento anche in una eventuale zona arancione.

Intanto la Provincia autonoma, tramite il Dipartimento Territorio e Trasporti, ha avviato l’implementazione del piano dei trasporti pubblici aggiuntivi in vista del riavvio della scuola, piano già inviato a Roma al ministero per la mobilità e le infrastrutture sostenibili e che prevede di mettere in campo da settembre 200 corse aggiuntive rispetto a quelle del periodo pre-Covid, così come già fatto in aprile di quest’anno.

Una parte, circa la metà, sarà garantita da Trentino Trasporti e il resto dagli operatori privati, con cui il Dipartimento territorio e trasporti ha già preso contatto. Nel piano si quantifica in un milione di euro il costo per il periodo settembre-dicembre, da coprire con fondi nazionali.

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Trento3 settimane fa

Mauro Ottobre perde anche in appello con La Voce del Trentino. Dovrà pagare altri 22 mila euro

Trento2 settimane fa

Coronavirus: un decesso e 326 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento2 settimane fa

Coronavirus: contagi e ricoveri in calo nelle ultime 24 ore

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 426 contagi nelle ultime 24 ore. In salita i ricoveri

Politica4 settimane fa

Anche una delegazione Trentina alla conferenza di Fratelli d’Italia, Meloni: «E’ arrivato il nostro tempo»

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 66 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Politica3 settimane fa

Consiglio straordinario il 16 maggio per la comunicazione sull’A22

Politica3 settimane fa

Fratelli d’Italia chiede un incontro col governatore, Urzì: «Ecco le nostre priorità per il Trentino»

Telescopio Universitario4 settimane fa

Università di Trento: ecco il piano strategico fino al 2027

Telescopio Universitario4 settimane fa

Covid-19, ecco gli ostacoli più ricorrenti nella comunicazione

Aziende3 settimane fa

Quando Arte e Luce si incontrano nasce ‘illuminando Arte’

Trento3 settimane fa

Vasco Live: venticinquemila posti auto, oltre a quelli riservati a camper e pullman, online la piattaforma per prenotare il parcheggio

Italia ed estero4 settimane fa

Papa Francesco: per l’Ucraina, contro “l’abbaiare della Nato alla porta della Russia”

Politica3 settimane fa

Laboratorio Paritario Trentino: sabato a Cognola la presentazione

Val di Non – Sole – Paganella3 settimane fa

Si ribalta col tagliaerba a Sfruz e rimane schiacciato: 26enne elitrasportato in gravissime condizioni al Santa Chiara

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza