Connect with us
Pubblicità

Trento

Scuola, firmata una nuova ordinanza: green pass obbligatorio per tutto il personale scolastico

Pubblicato

-

Firmata oggi dal presidente della Provincia autonoma di Trento Maurizio Fugatti l‘ordinanza n. 81 che prevede ulteriori misure per fronteggiare l’emergenza epidemiologica.

L’ordinanza fa seguito al protocollo d’intesa fra il ministro della salute, il commissario straordinario, Federfarma, Assofarm e FarmacieUnite sottoscritto il 5 agosto e adotta anche le Linee di indirizzo provinciali per nidi e scuole d’infanzia, scuole primarie, secondarie di primo e di secondo grado, istituzioni formative.

Nel documento inoltre vengono fornite ulteriori precisazioni per l’organizzazione di eventi, spettacoli e attività, per gli impianti di risalita estivi, nonché per le mense aziendali e i locali adibiti al servizio di ristorazione per i propri dipendenti pubblici e privati.

Pubblicità
Pubblicità

Precisazioni anche per il personale che opera in ambito scolastico e per il processo di verifica del green pass: ai dirigenti viene estesa infatti la possibilità di usufruire dei “totem“, i dispositivi individuati dalla Provincia per verificare il possesso della certificazione verde Covid-19, accanto all’applicazione nazionale mobile App “VerificaC19″.

Disposizioni per l’effettuazione dei testi antigenici nelle farmacie – Le farmacie che effettuano test antigenici rapidi dovranno inviare notifica di adesione al Protocollo nazionale ad Apss, con la seguente mail: abilitazioneesterni@apss.tn.it. Le farmacie già operanti in regime di libera professione sul territorio provinciale potranno continuare la loro attività e verranno considerate aderenti al nuovo protocollo.

Partecipazione del pubblico ad eventi/competizioni sportive e spettacoli in impianti e strutture al chiuso e all’aperto – Fermo restando l’obbligo di essere in possesso della certificazione verde covid, viene confermata la capienza consentita non superiore al 50% di quella massima autorizzata.

Pubblicità
Pubblicità

Eventi o attività che si svolgono in luoghi ampi e non confinati – Non è necessario possedere la certificazione verde covid per gli eventi e le attività che si svolgono in luoghi ampi e non confinati, privi di specifici e univoci varchi di accesso, ai quali vi possono partecipare anche soggetti per fini diversi da quello di assistere a questi eventi e che quindi non sono destinati a un pubblico predefinito e non sono contenuti in spazi dedicati in modo esclusivo all’evento/attività stessi.

Rimane invece confermato quanto previsto per sagre e fiere, ovvero l’accesso solo tramite certificazione verde covid e la necessità in capo agli organizzatori di informare il pubblico con apposita segnaletica; in caso di controllo sarà sanzionato solo il soggetto privo di certificazione e non gli organizzatori se hanno rispettato gli obblighi informativi.

Impianti di risalita per il turismo estivo – Viene confermata la portata massima del 50% della capienza; inoltre, per consentire una migliore e più sicura gestione degli afflussi e deflussi giornalieri delle persone che utilizzano gli impianti di risalita, viene modificato il calcolo del limite giornaliero di primi ingressi, fermo restando il mantenimento della portata massima di tali impianti al 50% della capienza.

Certificazioni verdi covid e processo di verifica all’interno delle scuole e delle istituzioni del sistema educativo provinciale e dei servizi educativi per la prima infanzia – Viene estesa la possibilità di usufruire degli ulteriori strumenti di verifica della certificazione verde covid che integrano l’applicazione mobile App “VerificaC19” anche da parte dei dirigenti delle istituzioni scolastiche e formative del sistema educativo provinciale, dei responsabili dei servizi educativi per la prima infanzia, dei dirigenti delle scuole dell’infanzia provinciali, nonché dei responsabili delle scuole dell’infanzia equiparate.

Inoltre l’ordinanza chiarisce come l’obbligo della certificazione verde covid si applica al personale scolastico, sia docente che non docente, compreso il personale operante nei servizi educativi della prima infanzia, come anche al personale operante presso le istituzioni scolastiche e formative per attività finalizzate all’inclusione scolastica, ancorché dipendente da enti privati e convenzionati con queste istituzioni, nonché a tutto il personale a qualunque titolo in servizio, che svolga funzioni assimilabili a quelle esercitate dal personale scolastico.

Linee guida per l’attività degli istituti del sistema educativo provinciale e dei servizi socio-educativi della prima infanzia, nonché alle istituzioni scolastiche e formative del primo e del secondo ciclo – L’attività didattica e formativa, a partire dal primo settembre, dovrà essere svolta nel rispetto delle nuove Linee guida provinciali.

Mense aziendali e locali adibiti alla somministrazione di servizi di ristorazione ai dipendenti pubblici e privati – I lavoratori possono accedere alla mensa aziendale o ai locali adibiti alla somministrazione di servizi di ristorazione solo se posseggono la certificazione verde covid.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Al via i ristori per il turismo: pubblicate le procedure sul sito del Ministero
    Il Ministero ha pubblicato le linee guida per accedere ai ristori riservati agli operatori del turismo. L’obiettivo del Ministero è quello di informare i potenziali beneficiari al fine di produrre la documentazione necessaria per fare... The post Al via i ristori per il turismo: pubblicate le procedure sul sito del Ministero appeared first on Benessere […]
  • Fondo impresa donna: tutti i dettagli per accedere ai finanziamenti agevolati ed ai contributi a fondo perduto
    Da pochi giorni è stato firmato il decreto per sbloccare gli aiuti del Fondo impresa donna. Fondo impresa donna, cos’è Il decreto firmato dal Mise, rende completamente operativo il Fondo Impresa Donna che sblocca una... The post Fondo impresa donna: tutti i dettagli per accedere ai finanziamenti agevolati ed ai contributi a fondo perduto appeared […]
  • Le mance dovrebbero essere tassate, la sentenza della Cassazione
    Una recente sentenza della Cassazione cambia in una parte dei redditi dei lavoratori dipendenti, inserendo la possibilità di tassare le mance. Perchè le mance si possono tassare Infatti, secondo la sentenza 26512, il pagamento delle... The post Le mance dovrebbero essere tassate, la sentenza della Cassazione appeared first on Benessere Economico.
  • Dal condono delle cartelle, alla rottamazione quater: alcune novità in arrivo nella prossima riforma fiscale
    Attesa nella prossime settimana, la riforma fiscale in arrivo comprenderà diverse operazioni, come lo stop selettivo a nuove cartelle, la rottamazione quater e le notifiche dilazionate. Notifiche cartelle esattoriali All’interno del decreto sarà probabilmente inserita... The post Dal condono delle cartelle, alla rottamazione quater: alcune novità in arrivo nella prossima riforma fiscale appeared first on […]
  • Bonus antiplastica, fino a 5 mila euro per gli esercenti che vendono prodotti sfusi o alla spina
    Il recente decreto attuativo conosciuto con il nome di bonus antiplastica è stato istituito allo scopo di ridurre la produzione di rifiuti e contenere gli effetti del cambiamento climatico. Bonus antiplastica, cos’è Il bonus nato... The post Bonus antiplastica, fino a 5 mila euro per gli esercenti che vendono prodotti sfusi o alla spina appeared […]
  • Ritornano gli ecobonus, al via gli incentivi per l’acquisto di auto usate: come funziona
    Da qualche giorno sono ripartiti gli ecobonus promossi dal Ministero dello Sviluppo Economico, per l’acquisto di auto a ridotte emissioni. L’ecobonus, sotto forma di contributi viene reinserito non per sostenere il mercato delle auto, ma... The post Ritornano gli ecobonus, al via gli incentivi per l’acquisto di auto usate: come funziona appeared first on Benessere […]
  • Appartamenti moderni fatti in tubi di cemento, Hong Kong trova la soluzione per la crisi immobiliare
    L’improvviso aumento della popolazione, ha portato Hong Kong ad attraversare una crisi immobiliare dettata proprio dalla crescita della domanda di alloggi. Di conseguenza, con i prezzi immobiliari alle stelle e i sempre più scarsi spazi disponibili, l’architetto James Law ha trovato una soluzione davvero innovativa per risolvere il problema della carenza di appartamenti. L’architetto ha […]
  • Verso una caricabatterie universale per tutti i dispositivi mobili, la proposta dell’UE
    Da una proposta presentata dalla Commissione Europea, spunta la possibilità di un carica batterie universale e utilizzabile per qualsiasi dispositivo mobile. Con l’obiettivo di ridurre i rifiuti, la proposta punta quindi ad armonizzare i cavi di ricarica su una serie di dispositivi elettronici venduti nell’Unione Europea. In particolare, è stato proposto di puntare sull’utilizzo del […]
  • In Cile, il meraviglioso hotel interamente ecologico costruito con container ricilati
    Negli ultimi anni, il mondo dei viaggi tende sempre di più verso la sostenibilità e il rispetto per l’ambiente tanto che la ricerca di spostamenti meno inquinanti, i cottage o le casette in legno immerse nella natura, sono diventate una vera e propria tendenza. La ricerca di alloggi in strutture sempre più originali è in […]
  • Arriva la sedia per sedersi a gambe incrociate ed evitare fastidiosi mal di schiena
    Nonostante la frenesia che caratterizza ogni città, lo stile di vita sedentario di molte persone è piuttosto comune, visto che la maggior parte delle ore si passa fermi e seduti davanti alla scrivania. Questo con il tempo può portare danni più o meno seri al fisico. Infatti, il rischio di incorrere in spiacevoli mal di […]

Categorie

di tendenza