Connect with us
Pubblicità

Alto Garda e Ledro

Dro: il saluto al neo comandante dei Carabinieri e al suo vice

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

Si e svolto nella mattinata di ieri Mercoledì 11 Agosto 2021 presso la sede municipale di Dro un incontro istituzionale tra il sindaco Claudio Mimiola e i nuovi comandante dei carabinieri della stazione droata il luogo tenente Giovanni Bardascino, già vice comandante della stazione stessa sotto la guida del ex maresciallo Vasco Degasperi fino a poco tempo fa.

E il neo vicecomandante Daniele Grassi proveniente dalla compagnia carabinieri di Riva del Garda. Bardascino originario della Calabria, ma cresciuto a Viterbo nel Lazio, entrato nei carabinieri nel 1991 dopo due anni nel 1993 e stato trasferito prima a Firenze e successivamente per 17 anni nello stato maggiore nella regione Sardegna a Cagliari, l’arrivo nel 2009 in Trentino proprio nella stazione carabinieri a Dro.

Il neo comandante nelle sue prime parole ha ricordato il suo arrivo in Trentino confermando di essersi trovato molto bene nella nostra regione. «Devo dire che sono molto contento di essere stato nominato comandante in un luogo dove sono stato accolto molto bene» – ha sottolineato Bardascino

All’incontro era presente anche l’assessore alla Cultura e Politiche Giovanili Ginetta Santoni.

I tre durante l’ incontro hanno parlato di una scrupolosa attenzione al territorio e di un controllo continuativo sui giovani ed quegli spazi pubblici all’aperto come i parchi e le aree gioco delle tre comunità.

La situazione a Dro e’ migliorata nel corso degli anni ha spiegato il comandante Bardascino. Sono calati i furti anche quelli nelle auto ed i giovani si stanno comportando sempre meglio.

Pubblicità
Pubblicità

Abbiamo avuto degli episodi di marachelle ma nessun vero grave episodio.

Il sindaco Mimiola e l’assessore Santoni  hanno espresso soddisfazione per il neo comandante Bardascino che da anni fa parte delle forze armate di Dro ed ora promosso a Guida della stazione comunale.

«E’ significativo che abbiano nominato Comandante Bardascino, è un segnale di continuità e affidabilità oltre che fiducia nella sua persona. Siamo certi come sempre ha fatto in questi anni, la sua profonda conoscenza del territorio comunale e il suo modo di operare saranno d’esempio per tutti i suoi uomini in forza alla stazione di Dro. Mi congratulo anche con il neo vice comandante Grassi augurandogli un buon lavoro e una proficua collaborazione con l’amministrazione comunale»ha concluso il sindaco Mimiola

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
rel="nofollow"Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Giudicarie e Rendena8 ore fa

Morto Luigi Cantonati il 53 enne travolto dal legname 10 giorni fa

Trento11 ore fa

Oggi la visita del sindaco a Villazzano

Spettacolo12 ore fa

Cinemart prosegue con “Jane by Charlotte”

Piana Rotaliana12 ore fa

“AgriLazzera 2023”: macchinari e attrezzature per l’agricoltura e il giardinaggio in mostra a Lavis

Trento13 ore fa

Dolomiti Pride 2023, la sfilata sarà a Trento il 3 di giugno

Val di Non – Sole – Paganella13 ore fa

Molveno: viabilità limitata in centro storico per tutta la settimana prossima

Bolzano13 ore fa

Tragico scontro tra un camion e una macchina, morta una persona

Val di Non – Sole – Paganella13 ore fa

Si è svolta la sessione forestale annuale del Comune di Cles: in montagna si torna alla normalità, ma c’è preoccupazione per l’espansione del bostrico

Trento13 ore fa

Itea, redditi più bassi e utenze domestiche? Fdi: «Pronti a sostenere qualsiasi iniziativa di aiuto da parte dell’Amministrazione Comunale»

Rovereto e Vallagarina13 ore fa

Ancora una vettura in fiamme, è successo a Besenello

Trento14 ore fa

Coronavirus, il report settimanale dei contagi in Trentino

Trento14 ore fa

Foglio di via per 3 anni per un nigeriano pregiudicato

Trento15 ore fa

Blitz in via Ghiaie della Polizia di Stato: denunciati 4 nordafricani per spaccio, due dei quali espulsi

Val di Non – Sole – Paganella16 ore fa

Iscrizioni in forte crescita al Liceo Russell: +28% rispetto all’anno scorso

Alto Garda e Ledro17 ore fa

Perde il controllo dell’auto e si ribalta in un vigneto, ferito un 21 enne

Trento1 settimana fa

Continuano le truffe del reddito di cittadinanza. Ecco quanti lo ricevono in Trentino

Val di Non – Sole – Paganella4 settimane fa

Torna in Val di Non la grande “Festa di San Romedio”

Valsugana e Primiero3 settimane fa

Nuovo lutto per la famiglia Cantaloni, dopo la figlia Chiara muore anche il papà Giorgio

Trento3 settimane fa

Condominio da incubo, pluripregiudicato tiene in ostaggio i residenti da anni. Il giudice: «Non si può sfrattare perchè è ai domiciliari»

Offerte lavoro1 settimana fa

Cercasi commessa/o per nuova apertura negozio centro storico di Trento

Vista su Rovereto3 settimane fa

Spazi vuoti e serrande abbassate: la desolazione di Rovereto

economia e finanza4 settimane fa

Il colosso Amazon licenzia 18 mila dipendenti

Rovereto e Vallagarina3 settimane fa

Tragico incidente in Vallagarina, auto contro un Tir: 37 enne muore sul colpo

Trento2 settimane fa

Dalla Security ai set cinematografici: la storia del trentino Stefano Mosca

Trento3 settimane fa

Morto Marco Dorigoni, storico Dj di Studio uno. Aveva 57 anni

Trento4 settimane fa

60 enne denunciato per bracconaggio e per distillazione illegale di grappa

Trento2 settimane fa

Condominio da incubo via Perini: il soggetto entrerà in comunità alla fine del mese

Giudicarie e Rendena3 giorni fa

Non ce l’ha fatta Luigi Poli: il gestore del Palaghiaccio di Pinzolo è morto ieri

Trento2 settimane fa

«Soliti noti», abusivismo a Villazzano: una storia tutta trentina

Val di Non – Sole – Paganella3 settimane fa

Sviluppo turistico di Coredo, un gruppo di esercenti (e non) chiama a raccolta i cittadini: «Ora tocca a noi darci da fare»

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza