Connect with us
Pubblicità

Arte e Cultura

Torna “Storie Naturali”, teatro e letteratura si incontrano in baita nella magia delle Pale di San Martino

Pubblicato

-

Lanciato con successo l’anno scorso, il progetto mira a proporre la riduzione teatrale di un’opera inedita o mai rappresentata nell’inusuale scenario della montagna trentina. Dal 17 al 22 agosto, in una baita da 15 posti, andrà in scena il monologo di Stefano Scandaletti tratto da “Casa d’Altri” di Silvio D’Arzo, proposto in 4 repliche quotidiane.

Uno spettacolo teatrale di 45 minuti in una piccola baita di montagna, nello splendido scenario delle Pale di San Martino: non il sogno immaginifico di un visionario, semmai un’iniziativa culturale curiosa e originale, realizzata nell’anno della pandemia per offrire al teatro, dopo mesi di stop forzato, un palcoscenico speciale come la montagna, e agli spettatori l’opportunità di vivere un’esperienza davvero unica.

Questo lo spirito di “Storie Naturali“, progetto nato nel 2020 con la volontà di mettere in scena un’opera letteraria, inedita o mai rappresentata, in forma di monologo, in un contesto scenografico straordinario. Un incontro tra teatro e natura, un’occasione speciale per i professionisti dello spettacolo, a lungo bloccati dal coronavirus, di esibirsi, ma anche per sensibilizzare il pubblico sui grandi temi della nostra esistenza che letteratura e teatro sanno rappresentare.

Pubblicità
Pubblicità

Il “debutto” dello scorso anno, tratto da “Cuore freddo” di W. Hauff è stato un successo che gli organizzatori della manifestazione – l’Associazione Le Stelle Alpine in collaborazione con Dolomiti Film Festival e il Gruppo Giovani San Martino e il supporto di Apt San Martino di Castrozza Primiero e Vanoi – sono pronti a replicare nell’ormai prossima seconda edizione, in programma dal 17 al 22 agosto nello stesso spazio scenico, ovvero una baita in località Col.

Stefano Scandaletti, attore con un significativo curriculum tra teatro e tv, questa volta proporrà un monologo tratto da “Casa d’altri“, capolavoro postumo di Silvio D’Arzo, pseudonimo di Ezio Comparoni (1920-1952). Un’opera che pone una domanda cruciale sull’esistenza, al centro di una storia “al limite” ambientata in un borgo montano. Considerato uno dei più grandi racconti della nostra letteratura, Eugenio Montale lo definì “un racconto ‘perfetto‘, dove tutto, dal paesaggio alle ‘cose‘, collabora per creare una calda solidarietà, capace di condurci ai limiti dell’inesprimibile.

La regia è affidata a Monica Codena, attrice, coreografa e drammaturga. Ad accompagnare le performance saranno le note del polistrumentista, compositore e autore Domenico Calabrò che vanta collaborazioni con numerosi protagonisti della scena musicale italiana. La produzione è di Federico Massa.

Pubblicità
Pubblicità

La proposta di un’opera di grande valore, format e sede sono i tratti distintivi di questo progetto, insieme con la decisione di proporlo a un pubblico molto ristretto. Una scelta dettata dalle regole imposte dal Covid-19, ma anche un modo per rendere più intima e raccolta la rappresentazione teatrale e l’immersione nella natura.

Lo spettacolo, gratuito ma su prenotazione (contattando il numero 351 6099914), vivrà un fitto calendario di 4 repliche quotidiane dalle 16 alle 19 (la domenica dalle 10 alle 13) e viene preceduto da una comoda passeggiata di circa 15 minuti, in compagnia di una guida: un percorso nel silenzio e nella quiete della montagna, anch’esso propedeutico per entrare in connessione con la performance alla quale si assisterà. “Storie Naturali” ambisce a diventare un evento ricorrente e continuativo, in grado di avvicinare gli spettatori, locali e turisti, alla bellezza e al fascino della montagna e della cultura. Di certo regalerà indelebili emozioni e un’esperienza davvero unica a chi vi parteciperà.

Corporate background – Storie Naturali è organizzato dall’Associazione Le Stelle Alpine in collaborazione con Dolomiti Film Festival e il Gruppo Giovani San Martino, il supporto di Apt San Martino di Castrozza Primiero e Vanoi e da Ecologica della Montagna e il contributo della Fondazione Caritro, Comune di Primiero, San Martino di Castrozza, Cassa Rurale Dolomiti, KARPOS, Gooliver, Indigena Teatro.Instagram @storienaturali. Informazioni: Stefania Casagranda mob: 388 7216228 mail: press.storienaturali@gmail.com

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Legge di Bilancio 2022, qualche anticipazione delle misure
    Da pochi giorni è stato approvato il documento programmatico di bilancio che definisce le linee di intervento che verranno inserite nella manovra finanziaria, incidendo sui principali indicatori macroeconomici e di finanza. Legge di Bilancio 2022,... The post Legge di Bilancio 2022, qualche anticipazione delle misure appeared first on Benessere Economico.
  • RIPARTE L’ECONOMIA MA MANCA IL PERSONALE!
    Le soluzione di YWN – la rete nazionale delle imprese Il mondo del lavoro è oggi tormentato da una miriade di problemi ulteriormente aggravati dalla pandemia che ci accompagna ormai da quasi due anni. La... The post RIPARTE L’ECONOMIA MA MANCA IL PERSONALE! appeared first on Benessere Economico.
  • IL TEAM BUILDING AZIENDALE MOTORE DELLA RIPARTENZA
    La motivazione del personale strategia centrale nel business plan della ripresa. Condividere sorrisi, esperienze, riflessioni per consolidare lo spirito di squadra e la voglia di normalità negli ambienti di lavoro diventa oggi la leva principale... The post IL TEAM BUILDING AZIENDALE MOTORE DELLA RIPARTENZA appeared first on Benessere Economico.
  • Caro bollette, tutti gli aiuti approvati per contare gli aumenti
    Dal 1 ottobre, come annunciato, sono scattati gli aumenti in bolletta per gas ed elettricità rispettivamente del 14,4% e del 29,8% per la famiglia tipo. Per contenere l’emergenza, il Governo ha stanziato oltre 3 miliardi... The post Caro bollette, tutti gli aiuti approvati per contare gli aumenti appeared first on Benessere Economico.
  • Al via i ristori per il turismo: pubblicate le procedure sul sito del Ministero
    Il Ministero ha pubblicato le linee guida per accedere ai ristori riservati agli operatori del turismo. L’obiettivo del Ministero è quello di informare i potenziali beneficiari al fine di produrre la documentazione necessaria per fare... The post Al via i ristori per il turismo: pubblicate le procedure sul sito del Ministero appeared first on Benessere […]
  • Fondo impresa donna: tutti i dettagli per accedere ai finanziamenti agevolati ed ai contributi a fondo perduto
    Da pochi giorni è stato firmato il decreto per sbloccare gli aiuti del Fondo impresa donna. Fondo impresa donna, cos’è Il decreto firmato dal Mise, rende completamente operativo il Fondo Impresa Donna che sblocca una... The post Fondo impresa donna: tutti i dettagli per accedere ai finanziamenti agevolati ed ai contributi a fondo perduto appeared […]
  • Appartamenti moderni fatti in tubi di cemento, Hong Kong trova la soluzione per la crisi immobiliare
    L’improvviso aumento della popolazione, ha portato Hong Kong ad attraversare una crisi immobiliare dettata proprio dalla crescita della domanda di alloggi. Di conseguenza, con i prezzi immobiliari alle stelle e i sempre più scarsi spazi disponibili, l’architetto James Law ha trovato una soluzione davvero innovativa per risolvere il problema della carenza di appartamenti. L’architetto ha […]
  • Verso una caricabatterie universale per tutti i dispositivi mobili, la proposta dell’UE
    Da una proposta presentata dalla Commissione Europea, spunta la possibilità di un carica batterie universale e utilizzabile per qualsiasi dispositivo mobile. Con l’obiettivo di ridurre i rifiuti, la proposta punta quindi ad armonizzare i cavi di ricarica su una serie di dispositivi elettronici venduti nell’Unione Europea. In particolare, è stato proposto di puntare sull’utilizzo del […]
  • In Cile, il meraviglioso hotel interamente ecologico costruito con container ricilati
    Negli ultimi anni, il mondo dei viaggi tende sempre di più verso la sostenibilità e il rispetto per l’ambiente tanto che la ricerca di spostamenti meno inquinanti, i cottage o le casette in legno immerse nella natura, sono diventate una vera e propria tendenza. La ricerca di alloggi in strutture sempre più originali è in […]
  • Arriva la sedia per sedersi a gambe incrociate ed evitare fastidiosi mal di schiena
    Nonostante la frenesia che caratterizza ogni città, lo stile di vita sedentario di molte persone è piuttosto comune, visto che la maggior parte delle ore si passa fermi e seduti davanti alla scrivania. Questo con il tempo può portare danni più o meno seri al fisico. Infatti, il rischio di incorrere in spiacevoli mal di […]

Categorie

di tendenza