Connect with us
Pubblicità

Trento

Il professor Angelo Frascarelli, vicepresidente del CdA FEM, al vertice dell’ISMEA

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

Grande soddisfazione alla Fondazione Edmund Mach per la nomina del professor Angelo Frascarelli, vicepresidente del Consiglio di amministrazione, alla presidenza dell’ISMEA, l’Istituto di servizi per il mercato agricolo alimentare.

Dopo il parere favorevole unanime arrivato dalle Commissioni agricoltura, prima di Camera e poi di Senato, su proposta del ministro delle Politiche agricole alimentari e forestali, il professor Frascarelli risulta dunque al vertice dell’ente sottoposto alla vigilanza del Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali che fornisce supporto a 360 gradi per la competitività dell’agroalimentare italiano, garantendo servizi informativi, assicurativi, creditizi e finanziari a favore delle imprese agricole, agroalimentari e agroindustriali.

Nominato membro del CDA della FEM l’8 gennaio scorso dalla Giunta provinciale, il professor Frascarelli ne è anche vicepresidente.

Pubblicità
Pubblicità

Esperto di Politica agricola comune, è professore di economia e politica agraria al Corso di laurea in scienze agrarie e ambientali e politica agroalimentare al Corso di laurea magistrale in agricoltura sostenibile; direttore del Centro per lo sviluppo agricolo e rurale, è componente del Consiglio scientifico del Crea e del Comitato scientifico di Ed agricole.

Svolge attività di ricerca ed è autore di numerose pubblicazioni e relazioni a convegni sui temi politica agricola comune, economia dei mercati agricoli, analisi economia dell’agricoltura di precisione, economia delle produzioni agroalimentari.

Componente del Nucleo di Valutazione dell’Ateneo di Perugia, dal 2004 al 2012, componente del CdA dell’Istituto Nazionale di Economia Agraria, membro del CdA della Fondazione Banco Alimentare Onlus di Milano, dal 2006 al 2011, e componente della Segreteria Tecnica del Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali dal 2001 al 2008.

Pubblicità
Pubblicità

Istituto di servizi per il mercato agricolo alimentare – L’ISMEA è un ente pubblico economico istituito con l’accorpamento dell’Istituto per Studi, Ricerche e Informazioni sul Mercato Agricolo (già ISMEA) e della Cassa per la Formazione della Proprietà Contadina, con decreto legislativo 29 ottobre 1999 n. 419, concernente il “riordinamento del sistema degli enti pubblici nazionali” e per ultimo con l’accorpamento dell’Istituto sviluppo agroalimentare (ISA) Spa e la Società gestione fondi per l’agroalimentare (SGFA) s.r.l. con Legge 28 dicembre 2015, n. 208.

Nell’ambito delle sue funzioni istituzionali l’ISMEA realizza servizi informativi, assicurativi e finanziari e costituisce forme di garanzia creditizia e finanziaria per le imprese agricole e le loro forme associate, al fine di favorire l’informazione e la trasparenza dei mercati, agevolare il rapporto con il sistema bancario e assicurativo, favorire la competitività aziendale e ridurre i rischi inerenti alle attività produttive e di mercato.

L’ISMEA affianca le Regioni nelle attività di riordino fondiario, attraverso la formazione e l’ampliamento della proprietà agricola, e favorisce il ricambio generazionale in agricoltura in base ad uno specifico regime di aiuto approvato dalla Commissione europea.

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Val di Non – Sole – Paganella9 ore fa

Andalo, cambia il sistema di conferimento dei rifiuti da parte delle aziende

Italia ed estero10 ore fa

Addio al bonus 18enni, i fondi a spettacoli ed editoria

Val di Non – Sole – Paganella11 ore fa

L’intera Val di Non imbiancata: Vigili del Fuoco al lavoro

Trento12 ore fa

Ordine Infermieri: «Restituire ai pazienti la vicinanza dei familiari significa restituire un diritto umano»

Trento12 ore fa

La decorazione natalizia della polizia di Stato sul grande abete in piazza Duomo

Trento13 ore fa

Weekend dell’Immacolata, neve in esaurimento. Domenica traffico da bollino nero

Musica14 ore fa

Isera, Palazzo de’ Probizer: Agorart Ensemble in concerto

Fiemme, Fassa e Cembra14 ore fa

Nuovo ospedale di Cavalese: una grande proposta per i bisogni della comunità

Trento14 ore fa

Superato il limite della decenza: ora rubano i vasi di rame dai cimiteri

Trento14 ore fa

Neve in Trentino, la situazione della viabilità alle ore 10.30

Val di Non – Sole – Paganella15 ore fa

A Spormaggiore arriva il “Consiglio comunale dei ragazzi”

Trento15 ore fa

5 centimetri di neve a Trento, in azione la macchina comunale. Nel pomeriggio in arrivo la pioggia

L'Editoriale16 ore fa

In Trentino centrodestra ancora favorito. La leadership cambia a favore di Fratelli d’Italia

Trento16 ore fa

Arrivano i turisti: la stagione invernale si apre con successo

Italia ed estero16 ore fa

Dal 12 al 16 dicembre mobilitazioni nazionali contro la manovra di bilancio: le motivazioni

Valsugana e Primiero3 settimane fa

Monica Cadau perde il ricorso al TAR e dovrà risarcire il comune di Borgo e il Ministero

Trento3 settimane fa

A Trento è arrivata “Pokè Monade”, la Poke trentina!

Io la penso così…1 settimana fa

Coredo: «I maiali che mangiavano fango: il veterinario si dimetta»

Trento2 settimane fa

Avvistato un branco di lupi tra Centa San Nicolò e Caldonazzo

Io la penso così…5 giorni fa

Sono fan dei Maneskin…ma quando si esagera non va bene

Val di Non – Sole – Paganella3 settimane fa

Morte neonato a Cles: era già successo 42 anni fa

Trento3 giorni fa

Circonvallazione ferroviaria Trento: pian piano la verità viene a galla

Trento3 settimane fa

I pendolari della sanità trentina: «È l’unico modo per curarsi e rimanere in vita»

Trento1 settimana fa

Gallerie Martignano: da dicembre saranno attivi gli autovelox

Val di Non – Sole – Paganella4 settimane fa

Massimiliano Lucietti è morto mentre era a terra per sparare

Le ultime dal Web4 settimane fa

Tesla Model Y impazzita uccide due persone – IL VIDEO

Val di Non – Sole – Paganella3 settimane fa

Non più lezioni, ma esperienze in montagna. A Molveno apre la nuova «Non scuola di sci»

Meteo2 giorni fa

Da giovedì sera sul Trentino torna la neve anche a quote basse

Trento4 settimane fa

Non poteva essere l’avvocato della Provincia di Trento. La corte dei Conti chiede 113 mila euro di risarcimento a Giacomo Bernardi

Val di Non – Sole – Paganella6 giorni fa

Paura nella notte a Cles: a fuoco un’abitazione in zona Spinazzeda

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza