Connect with us
Pubblicità

Trento

Doccia fredda sulla scuola: obbligatorio il green pass per docenti, Ata e studenti universitari

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

Nei giorni scorsi c’era del moderato ottimismo sul fatto che il green pass poteva non essere obbligatorio ma solo «fortemente» consigliato.

Oggi la  riunione della cabina di regia presieduta dal capo del governo, Mario Draghi, invece ha deliberato che per il personale docente e non docente delle scuole il green pass sarà obbligatorio. Per il settore quindi una doccia fredda.

Dopo la cabina di regia è iniziato subito l’incontro in videoconferenza tra esecutivo e Regioni dov’era presente anche la provincia autonoma di Trento . Oltre a Draghi erano presenti i ministri Franco, Patuanelli, Giovannini, Bianchi, Franceschini, Speranza, Gelmini, Bonetti, Brunetta, Messa, Garavaglia (in videocollegamento), il sottosegretario Garofoli e in rappresentanza del Cts Locatelli e Brusaferro.

Pubblicità
Pubblicità

Nel decreto la decisione è stata quella di rendere il Green pass obbligatorio per gli insegnanti, per il personale scolastico e per gli studenti universitari.

La certificazione non dovrebbe essere richiesta agli studenti più giovani. Il tutto è stato ratificato nel consiglio dei ministri iniziato alle 16.30 dove si è affrontato anche il tema delle conseguenze per quei docenti non in possesso di green pass.

Chi non potrà recarsi al lavoro perché non dotato di certificazione verde sarà considerato assente ingiustificato. “Al fine di garantire la salute pubblica e mantenere adeguate condizioni di sicurezza nell’erogazione in presenza del servizio essenziale d’istruzione” dovrà avere ed esibire il Green pass. Il mancato rispetto delle disposizioni è considerata assenza ingiustificata e, a decorrere dal quinto giorno di assenza, il rapporto di lavoro è sospeso e non sono dovuti la retribuzione né altro compenso o emolumento, comunque denominato” – si legge nel decreto

Pubblicità
Pubblicità

Resta comunque confermata la ripartenza delle scuole in presenza per ogni ordine e grado. Unica novità la possibilità di esentare la classe dall’indossare le mascherine se tutti sono vaccinati. I provvedimenti presi, seppur drastici, serviranno per poter riprendere la scuola in  settembre in presenza. 

Nell’anno 2021-2022 per “assicurare il valore della scuola come comunità e tutelare la sfera sociale e psico-affettiva” degli studenti, tutte le lezioni si svolgono in presenza. Si apre così la bozza del nuovo dl Green pass, ancora in discussione, che l’ANSA ha visionato. Il testo, di 10 articoli, parte dalla scuola e stabilisce l’obbligo di mascherina (tranne sotto i 6 anni). Regioni e Comuni potranno chiudere istituti e fare lezioni in Dad solo come “deroga” per “specifiche aree del territorio o singoli istituti”, “esclusivamente in zona rossa o arancione” o per casi “eccezionali” di focolai o rischio “particolarmente elevato”.

Obbligo di Green pass anche per gli studenti universitari, alla ripresa dell’anno accademico. L’obbligo varrà per i professori universitari, come per tutto il personale scolastico. Per la fascia di età da 12 a 19 anni non c’è obbligatorietà di vaccino ma è fortemente consigliato.

Tamponi rapidi in farmacia ad 8 euro per i ragazzi tra i 12 e i 18 anni e a 15 euro per tutti gli altri italiani. E’ quanto stabilisce il protocollo d’intesa predisposto dal Commissario per l’emergenza Francesco Figliulo d’intesa con il ministro della Salute Roberto Speranza e i presidenti di Federfarma, Assofarm e FarmacieUnite. L’ipotesi della gratuità dei test anti-Covid, spiegano fonti di governo, è stata scartata perché avrebbe potuto disincentivare i più giovani a immunizzarsi.

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Rovereto e Vallagarina7 minuti fa

Una comunità ostaggio di un 12 enne, l’appello drammatico della mamma: «Nessuno ci aiuta, sono disperata»

Val di Non – Sole – Paganella43 minuti fa

Successo per la cena di gala «Insieme per l’autismo». 663 persone presenti, raccolti 65 mila euro

Rovereto e Vallagarina2 ore fa

Vandali in azione a Rovereto, molte macchine devastate per «gioco»

Italia ed estero2 ore fa

Animali regalati come premi alle fiere: il Veneto dice basta

Rovereto e Vallagarina2 ore fa

Scuola media Avio: emozione ed orgoglio per il collegamento con Astrosamantha

Trento2 ore fa

Si scontrano con un Tir sull’A4, grave una 17 enne trentina

Trento3 ore fa

100 alberi per 100 bambini nati nelle famiglie Itea

Trento5 ore fa

Giovani universitari in Comune: 24 tirocini per 18 progetti, domande fino al 13 giugno

Trento6 ore fa

Corsi per Operatore socio-sanitario: approvata la nuova Disciplina

Trento16 ore fa

Coronavirus: 121 nuovi contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Val di Non – Sole – Paganella16 ore fa

Nel libro “Pastorizia nelle Alpi” la memoria di Nilla Carolli, originaria di Vermiglio

Arte e Cultura16 ore fa

Inaugurata la mostra con le foto del gruppo Tetraon: a Palazzo Trentini tutta la bellezza della fauna alpina

Val di Non – Sole – Paganella17 ore fa

Scontro auto – moto a Commezzadura, ferito centauro 28 enne

Trento18 ore fa

Posto sotto sequestro il Pitbull mordace

Italia ed estero18 ore fa

Aumentano ancora gli Italiani contrari all’invio delle armi all’Ucraina

Trento3 settimane fa

Mauro Ottobre perde anche in appello con La Voce del Trentino. Dovrà pagare altri 22 mila euro

Trento2 settimane fa

Coronavirus: un decesso e 326 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento3 settimane fa

Coronavirus: contagi e ricoveri in calo nelle ultime 24 ore

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 426 contagi nelle ultime 24 ore. In salita i ricoveri

Politica4 settimane fa

Anche una delegazione Trentina alla conferenza di Fratelli d’Italia, Meloni: «E’ arrivato il nostro tempo»

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 66 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Politica3 settimane fa

Consiglio straordinario il 16 maggio per la comunicazione sull’A22

Politica3 settimane fa

Fratelli d’Italia chiede un incontro col governatore, Urzì: «Ecco le nostre priorità per il Trentino»

Telescopio Universitario4 settimane fa

Università di Trento: ecco il piano strategico fino al 2027

Aziende3 settimane fa

Quando Arte e Luce si incontrano nasce ‘illuminando Arte’

Trento4 settimane fa

Vasco Live: venticinquemila posti auto, oltre a quelli riservati a camper e pullman, online la piattaforma per prenotare il parcheggio

Politica3 settimane fa

Laboratorio Paritario Trentino: sabato a Cognola la presentazione

Italia ed estero4 settimane fa

Papa Francesco: per l’Ucraina, contro “l’abbaiare della Nato alla porta della Russia”

Val di Non – Sole – Paganella3 settimane fa

Si ribalta col tagliaerba a Sfruz e rimane schiacciato: 26enne elitrasportato in gravissime condizioni al Santa Chiara

Trento3 settimane fa

Vasco Live 2022: da oggi operativo il numero dedicato 0461 889400, programma straordinario per la gestione della viabilità

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza