Connect with us
Pubblicità

Trento

Controlli motociclisti sulle montagne: sabato contestate 40 infrazioni in Trentino

Pubblicato

-

Come condiviso negli incontri svoltisi in videoconferenza dallo scorso mese di giugno – al quale avevano partecipato anche i Commissari del Governo di Trento e Bolzano ed i Prefetti delle province di Sondrio e Belluno – nella giornata di sabato 31 luglio si sono svolti mirati servizi interforze di controllo in materia di sicurezza della circolazione stradale.

Tali attività hanno intControlli motociclisti sulle montagne: sabato contestate 40 infrazioni in Trentinoeressato le principali arterie montane nonché le strade che conducono ai più rinomati passi alpini delle citate quattro province, caratterizzate, specie in questi mesi dell’anno, da un intenso traffico veicolare, soprattutto motociclistico.

L’obiettivo comune è quello di garantire la regolarità del traffico veicolare, la sicurezza dei conducenti e dei passeggeri, nonché il contrasto ad ogni forma di comportamento pregiudizievole posto in essere in violazione delle norme del Codice della Strada, con specifico riguardo all’osservanza dei limiti di velocità e al contrasto delle condotte di guida pericolosa.

Pubblicità
Pubblicità

In particolare, nella provincia di Trento, le attività di monitoraggio e di prevenzione della sicurezza stradale hanno visto impiegate 24 pattuglie, con il concorso sinergico di operatori appartenenti alla Polizia di Stato, all’Arma dei Carabinieri, alla Guardia di Finanza, alla Polizia Stradale e ai Corpi di Polizia locale.

Sono stati controllati 422 motoveicoli e sono state contestate 40 infrazioni, di cui 15 per la violazione degli artt. 141 e 142 CdS (velocità non adeguata e superamento dei limiti di velocità).

Pubblicità
Pubblicità

Pubblicità
Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Arriva la sedia per sedersi a gambe incrociate ed evitare fastidiosi mal di schiena
    Nonostante la frenesia che caratterizza ogni città, lo stile di vita sedentario di molte persone è piuttosto comune, visto che la maggior parte delle ore si passa fermi e seduti davanti alla scrivania. Questo con il tempo può portare danni più o meno seri al fisico. Infatti, il rischio di incorrere in spiacevoli mal di […]
  • La nuova vita dei treni notturni, viaggiare sostenibile e comodo
    Dopo anni i treni notturni tornano di moda. Ultimamente infatti, in Europa hanno rincominciato ad essere più frequentanti e richiesti i treni notturni che permettono di spostarsi tra le principali città durante la notte, dormendo in un vagone dedicato. L’aumento della domanda rispetto a questo servizio è stata tale da spingere molte imprese ferroviarie a […]
  • Panchine giganti in Italia: la ricerca di un’incredibile esperienza
    Colorate, grandi e affacciate su panorami mozzafiato. Si parla delle Big Bench, ovvero delle panchine giganti, un fenomeno ideato dal designer americano Chris Bangle che nel giro di pochi anni si è diffuso in tutto il Bel Paese. Queste installazioni fuori scala, posizionati in piccoli luoghi di sconosciuta bellezza, cambiano la prospettiva del paesaggio, rendendo […]
  • Allargare le braccia e toccare due continenti: le splendide possibilità dell’Islanda
    Per molti, l’America è quel continente lontano ore ed ore di volo, ma sulla Terra esiste un luogo dove Europa ed America sono talmente vicine da essere toccate contemporaneamente, semplicemente allargando le braccia. Questo luogo pazzesco si trova in Islanda ed è considerato uno dei luoghi più spettacolari del mondo. La Silfra Fissure, patrimonio naturale […]

Categorie

di tendenza