Connect with us
Pubblicità

Rovereto e Vallagarina

In piscina a 3 euro: intesa tra Comune di Brentonico e Hotel Bucaneve per favorire i residenti

Pubblicato

-

L’Hotel Bucaneve e il Comune di Brentonico hanno sottoscritto un’intesa per l’ingresso agevolato dei residenti dell’Altopiano alla piscina della struttura – che si trova in località Mosee – per l’estate 2021.

«L’amministrazione promuove politiche di avvicinamento alla pratica sportiva dei cittadini – spiega il vicesindaco reggente e assessore allo sport Moreno Togninello specifico, in questo caso, verso il nuoto che è uno sport da sempre noto per essere tra i più completi e salutari e la cui pratica è raccomandata a tutte le età».

L’Hotel Bucaneve dispone di una piscina coperta e riscaldata con due vasche: una grande con profondità da 1,20 a 1,80 metri e una piccola destinata ai bambini, con profondità di mezzo metro. La struttura dispone di solarium e spogliatoio con docce.

Pubblicità
Pubblicità

L’impianto è l’unico adatto al nuoto sull’Altopiano ed è ben raggiungibile da tutte le frazioni. È aperto per gli ospiti dell’albergo ma anche per gli esterni, con orario dal martedì alla domenica dalle 14 alle 19.

Le piscine pubbliche più vicine sono a Rovereto (attualmente a capienza ridotta per disposizioni sanitarie) e ad Ala (attualmente chiusa).

Normalmente l’ingresso costa 5 euro ed è gratuito per i bambini sotto i 6 anni, ma col nuovo accordo, per i residenti scende a 3 euro.

Pubblicità
Pubblicità

La struttura è sempre presidiata dal bagnino, che è anche abilitato per tenere i corsi di nuoto.

Gli accessi seguono tutte le misure per la prevenzione del contagio da Covid 19 e, per questo, sono limitati ed è richiesta la prenotazione, che si può fare attraverso il sito www.hotel-bucaneve.com.

Il titolare dell’Hotel, Davide Campostrini, spiega: «Ci sono altre piscine sul territorio, ma questa è l’unica adatta al nuoto, misurando 10 metri per 20. Ribadiamo la necessità di prenotare per garantire di non superare la capienza indicata dalle norme e ricordo che, dal 6 agosto, dovremo richiedere il green pass. La piscina si presta non solo allo sport ma anche all’attività per le famiglie: affaccia sull’area a verde e ha un servizio bar; la vasca per bambini è corredata da un piccolo scivolo. Il progetto col Comune andrà avanti tutto agosto e poi si valuterà per settembre, anche in relazione all’andamento degli arrivi turistici. Si potrà in ogni modo ripatire a dicembre, con la stagione invernale. Ci piacerebbe metterci a disposizione anche del mondo scolastico, in particolare le primarie. Nel recente passato abbiamo fatto un piccolo progetto con l’asilo, che era andato molto bene».

Pubblicità
Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Arriva la sedia per sedersi a gambe incrociate ed evitare fastidiosi mal di schiena
    Nonostante la frenesia che caratterizza ogni città, lo stile di vita sedentario di molte persone è piuttosto comune, visto che la maggior parte delle ore si passa fermi e seduti davanti alla scrivania. Questo con il tempo può portare danni più o meno seri al fisico. Infatti, il rischio di incorrere in spiacevoli mal di […]
  • La nuova vita dei treni notturni, viaggiare sostenibile e comodo
    Dopo anni i treni notturni tornano di moda. Ultimamente infatti, in Europa hanno rincominciato ad essere più frequentanti e richiesti i treni notturni che permettono di spostarsi tra le principali città durante la notte, dormendo in un vagone dedicato. L’aumento della domanda rispetto a questo servizio è stata tale da spingere molte imprese ferroviarie a […]
  • Panchine giganti in Italia: la ricerca di un’incredibile esperienza
    Colorate, grandi e affacciate su panorami mozzafiato. Si parla delle Big Bench, ovvero delle panchine giganti, un fenomeno ideato dal designer americano Chris Bangle che nel giro di pochi anni si è diffuso in tutto il Bel Paese. Queste installazioni fuori scala, posizionati in piccoli luoghi di sconosciuta bellezza, cambiano la prospettiva del paesaggio, rendendo […]
  • Allargare le braccia e toccare due continenti: le splendide possibilità dell’Islanda
    Per molti, l’America è quel continente lontano ore ed ore di volo, ma sulla Terra esiste un luogo dove Europa ed America sono talmente vicine da essere toccate contemporaneamente, semplicemente allargando le braccia. Questo luogo pazzesco si trova in Islanda ed è considerato uno dei luoghi più spettacolari del mondo. La Silfra Fissure, patrimonio naturale […]

Categorie

di tendenza