Connect with us
Pubblicità

Arte e Cultura

Obiettivo su Dante: 4 eventi ad agosto, visite guidate e momenti di spettacolo

Pubblicato

-

A 700 anni dalla morte di Dante Alighieri, la Soprintendenza per i beni culturali della Provincia autonoma di Trento torna a rendergli omaggio con un articolato programma di conversazioni, visite guidate e momenti di spettacolo in collegamento con la mostra virtuale “Obiettivo su Dante. Il monumento al poeta nello sguardo dei fotografi“: filo rosso il gruppo scultoreo modellato da Cesare Zocchi e inaugurato a Trento l’11 ottobre del 1896, da riscoprire nel solco delle suggestioni offerte, nell’arco di un secolo, da alcuni dei maggiori professionisti della fotografia attivi in città.

La rassegna si inserisce nella cornice di un articolato percorso di celebrazioni dantesche organizzato nel capoluogo trentino in collaborazione con Comune di Trento e Fondazione Museo storico del Trentino all’interno dell’iniziativa “Trento aperta“. Dopo i quattro incontri organizzati dalla Fondazione nei mercoledì di luglio, nel mese di agosto la proposta continua con altrettanti interventi. Partendo dall’unicità e specificità del monumento, il ciclo proseguirà sperimentando modalità narrative, con l’obiettivo di promuovere una comprensione più ampia dell’opera e della sua relazione con la comunità e la società che l’hanno prodotta e ripensata nel corso dei decenni. Saranno valorizzate le capacità di tessere rapporti anche emotivi proprie del linguaggio teatrale e proposte occasioni di partecipazione attiva dei diversi pubblici, con la collaborazione di fotografi professionisti e un invito esteso a tutti i fotoamatori, che potranno a loro volta lasciare la propria impronta nella storia dei “commenti fotografici” al monumento.

Mercoledì 4 agosto, alle ore 18 il primo appuntamento, “Sulle tracce di Dante“, proporrà “quattro passi in città“, alla scoperta del lascito dello scultore fiorentino Cesare Zocchi, autore del monumento a “Dante genio tutelare della lingue italiana”. Il percorso, guidato dagli storici dell’arte Lia Camerlengo e Roberto Pancheri, inizierà in via San Marco presso Palazzo Tambosi, sede della Soprintendenza, che conserva un modellino in bronzo, del gruppo scultoreo, per concludersi in piazza Dante, con una presentazione dell’opera tra arte, storia, poesia.

Pubblicità
Pubblicità

Prenotazione obbligatoria al numero 0461 492102 o all’indirizzo katia.malatesta@provincia.tn.it, posti limitati (max 20 persone).

Mercoledì 11 agosto sarà possibile tornare alle origini del monumento attraverso la pièce teatrale “Conosci Dante?”, in programma ai piedi del gruppo scultoreo alle ore 18.00 e in replica alle ore 21.00. Accompagnata dalle note di Margherita Franceschini, al violoncello, l’attrice Maria Vittoria Barrella proporrà un viaggio suggestivo tra le terzine della Commedia, la storia dell’opera e le soluzioni figurative. La produzione è della Compagnia Teatrale della Burrasca in collaborazione con TrentoSpettacoli; lo spettacolo sarà introdotto da Emanuela Rollandini per la Soprintendenza per i beni culturali.

Il 18 e il 25 agosto, sempre alle ore 18.00, l’appuntamento è al Liber Café di piazza Dante.
Il 18 agosto ci sarà l’incontro “Obiettivo su Dante. L’occhio del fotografo“, in collaborazione con Associazione Castelli del Trentino, proporrà una conversazione sulla pratica e i paradigmi della fotografia di documentazione storico-artistica, con particolare riguardo alla fotografia di scultura.

Pubblicità
Pubblicità

Katia Malatesta, dell’Archivio fotografico storico provinciale, dialogherà con Pietro Marsilli, storico dell’arte, Gianni Zotta, fotografo e ‘storico’ fotoreporter del settimanale diocesano “Vita Trentina”, e Adriano Frisanco, responsabile del Centro Cultura Fotografica@Trento. Al termine dell’incontro ai partecipanti sarà proposta una breve campagna fotografica attorno al monumento.

A chiudere il programma il 25 agosto sarà un focus su “Dante e la contestazione. Ricordi attorno al Sessantotto”. Prendendo spunto dalla serie fotografica che Flavio Faganello dedicò al monumento a Dante in occasione della manifestazione del Primo maggio 1968, l’incontro proporrà un dialogo vivace sulle nuove forme di percezione e frequentazione dell’opera e del suo contesto nell’epoca della contestazione studentesca. Accanto a Katia Malatesta e a Marta Villa, Università degli Studi di Trento, parteciperanno testimoni o protagonisti degli eventi di quel periodo storico.

La partecipazione è libera e gratuita, nel rispetto delle misure di contrasto all’emergenza sanitaria. In caso di pioggia o maltempo gli appuntamenti saranno rinviati a data da destinarsi.

Obiettivo su Dante. Il monumento al poeta nello sguardo dei fotografi
Si tratta di una mostra virtuale in tre gallerie dedicata al gruppo scultoreo modellato da Cesare Zocchi e inaugurato a Trento l’11 ottobre del 1896. Un invito a riscoprire, a un tempo, i versi danteschi e i bronzi dell’artista attraverso le diverse interpretazioni che ne hanno lasciato, nell’arco di un secolo, alcuni dei maggiori fotografi rappresentati nei fondi dell’Archivio fotografico storico e dell’Ufficio stampa provinciale: dagli Unterveger ai professionisti dei nostri giorni, passando per lo sguardo acuto e sensibile di Flavio Faganello.
La mostra si può vedere all’indirizzo: https://www.ufficiostampa.provincia.tn.it/Obiettivo-Dante

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Rovereto e Vallagarina31 minuti fa

Cibo cinese e giapponese: è Rovereto la ‘regina’ italiana delle ordinazioni a domicilio

Trento50 minuti fa

Con i rincari la benzina diventa ‘oro’: anche in Trentino i prezzi più alti dal 2013

Trento1 ora fa

Allarme produzione di mele italiane, nel 2030 potrebbe calare del 30%

Trento1 ora fa

Fondazione Pezcoller, rinnovato il Consiglio di amministrazione

Alto Garda e Ledro2 ore fa

Arco: A Nick Casciaro trionfatore a X-Factor in Romania le congratulazioni della città

Telescopio Universitario2 ore fa

700 mila morti ogni anno per colpa delle zanzare: l’università di Trento inventa un modello per mappare il rischio

Alto Garda e Ledro2 ore fa

Alto Garda e Ledro, riorganizzazione sanitaria a misura di cittadino

Trento3 ore fa

PNRR, incontro sui bandi di ricerca e innovazione con il ministro Messa

Trento3 ore fa

Finti tamponi: nessuna autorizzazione Asl. L’ambulatorio di Trento era abusivo

Trento4 ore fa

Caro-energia, ieri l’incontro fra Provincia e Cgil, Cisl e Uil

Rovereto e Vallagarina4 ore fa

Giornata della Memoria: ieri la medaglia d’onore a Giovanni Laghi di Ala

Trento5 ore fa

Scontro fratricida fra i leghisti al Centro culturale santa Chiara: e la sinistra trentina ringrazia

Trento5 ore fa

Scuola. Brandi (Pro Vita & Famiglia): «Continua la petizione per chiedere una legge contro il gender. Il consiglio provinciale di Trento ascolti i genitori»

Giudicarie e Rendena5 ore fa

Impatto tra due veicoli, ferite le due conducenti

Trento17 ore fa

Oggi il debutto del Nucleo investigativo contro i furti nei negozi del centro

Trento4 settimane fa

Nel 2021 su «La Voce del Trentino» lette oltre 30 milioni di pagine da 8 milioni di lettori

Trento3 settimane fa

Coronavirus: una vittima e 972 nuovi contagi nelle ultime 24 ore

Trento3 settimane fa

Coronavirus: nuovo record di contagi nelle ultime 24 ore. Sempre stabili i ricoveri

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 2.372 contagi e due morti nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento3 settimane fa

Coronavirus: due morti e 2.290 contagi nelle ultime 24 ore. Calano sensibilmente i ricoveri

Trento4 settimane fa

Coronavirus: due vittime e 807 nuovi contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento4 settimane fa

Coronavirus: 408 nuovi casi e nessun decesso nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento4 settimane fa

Coronavirus: record di contagi in Trentino nelle ultime 24 ore. Morta una donna di 55 anni

Trento4 settimane fa

Coronavirus: 1.307 nuovi contagi in Trentino nelle ultime 24 ore. Superato il milione di vaccinazioni

Trento4 settimane fa

Coronavirus: 1 decesso e 938 contagi nelle ultime 24 ore. Calano i ricoveri in terapia intensiva

Trento2 settimane fa

Fugatti: «Per ora la scuola tiene. Ma siamo pronti a valutare nuovi provvedimenti»

Trento2 settimane fa

Coronavirus: 4 vittime e 885 nuovi contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Val di Non – Sole – Paganella2 settimane fa

Altri 336 contagi da Coronavirus nelle Valli del Noce

Rovereto e Vallagarina2 settimane fa

Infermiera no vax di Rovereto muore di Covid a soli 57 anni: aveva deciso di non curarsi

Trento2 settimane fa

Coronavirus: contagi in calo e ricoveri stabili nelle ultime 24 ore in Trentino

  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Unico&Bello

Hotel di lusso nello spazio, dal 2022 la possibilità di soggiornare a 320 km di altezza

Il turismo spaziale è sempre più vicino a diventare realtà, completando la sua offerta con la realizzazione di un hotel di lusso nello spazio. Dopo aver visto Elon…

La miniera di diamanti aperta al pubblico: l’incredibile esperienza di scavare e tentare la fortuna

Un’esperienza indimenticabile, ricca e fruttuosa: sono le caratteristiche principali della “Creater of Diamonds”, l’unica miniera di diamanti al mondo aperta al pubblico. Si tratta di un grande parco…

Orient Express la Dolce Vita: in Italia un nuovo modo di vivere il Paese

A breve in Italia arriverà un nuovo modo di vivere e conoscere il Paese, in carrozze di lusso ispirate al design degli anni ‘60/’70. L’Italia si presenta al…

Vaia Cube e Vaia Focus: nuova vita agli alberi abbattuti da Vaia

Sono numerose le aziende ed i privati che hanno deciso, negli ultimi anni, di donare nuova vita e dignità ai 42 milioni di alberi abbattuti dalla tempesta Vaia…

Categorie

di tendenza